Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

il-marito-in-collegio

Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Guareschi, Giovanni - Il marito in collegio

  1. #1
    b
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    un paesino molto remoto
    Messaggi
    1890
    Inserimenti nel blog
    18
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Guareschi, Giovanni - Il marito in collegio

    Trama:

    La giovane e avvenente Carlotta Wonder, della famiglia dei nobilissimi Madellis-Food-Foulard-Wonder, si trova dinanzi a un difficile problema: deve sposarsi nel giro di quarantotto ore, e con un uomo gradito allo zio Casimiro Wonder, altrimenti lo stesso zio Casimiro getterà tutta la nobilissima famiglia sul lastrico, lasciando la sua fortuna agli orfanelli. Posta di fronte a una così dura alternativa, la povera fanciulla ha ben chiaro il suo dovere: si sacrificherà per il bene della famiglia. Si dà da fare, ma il tempo è poco, e il difficile zio respinge tutti i suoi pretendenti. Alla fine Carlotta sarà costretta a sottoporre all'approvazione di zio Casimiro un giovane e aitante artigiano...

    ............................

    Leggero, ironico, sarcastico, divertente, frizzante.... promosso a pieni voti....
    Il mio consiglio: leggetelo.
    Ultima modifica di Fabio; 11-29-2010 alle 12:20 PM.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5983
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    290
    Thanks Thanks Received 
    149
    Thanked in
    96 Posts

    Predefinito

    Appena iniziato.

  • #3

    Predefinito

    Ce l'ho a casa! a me lui piace molto, prima o poi lo leggerò. A questo punto al più presto!

  • #4
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5983
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    290
    Thanks Thanks Received 
    149
    Thanked in
    96 Posts

    Predefinito

    Libro stupendo, di una ironia elegante e delicata. La storia non è particolarmente originale, ma i personaggi, le situazioni e il modo in cui l'autore scrive la rendono scorrevole e unica. Per quel che mi riguarda forse meglio de Il destino si chiama Clotilde. Consigliatissimo.

  • #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6113
    Thanks Thanks Given 
    236
    Thanks Thanks Received 
    358
    Thanked in
    176 Posts

    Predefinito

    Lo leggero' sicuramente...ti diro', corro a prenotarlo
    grazie nicole

  • #6
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5983
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    290
    Thanks Thanks Received 
    149
    Thanked in
    96 Posts

    Predefinito

    URL=http://img69.imageshack.us/i/guareschi.png/][/URL]

  • #7
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6113
    Thanks Thanks Given 
    236
    Thanks Thanks Received 
    358
    Thanked in
    176 Posts

    Predefinito

    Romanzo strampalato e divertente, fosse solo per questo, per avermi strappato qualche bella risatina e' valsa la pena leggerlo.
    Mi e' piaciuta la stramberia dei nomi con la conseguente ricerca da parte mia dell'origine per alcuni di questi, una specie di caccia al tesoro per cose e modi di dire d'altri tempi.
    E ancora
    Il punto di forza di questo romanzo, secondo me, non e' nella storia in se', abbastanza semplice e prevedibile negli sviluppi,quanto nella riuscita caratterizzazione dei personaggi. Personaggi dinamici che si muovono in un susseguirsi di situazioni grottesche che si cimentano in dialoghi esilaranti, il tutto accompagnato da uno stile di scrittura desueto ma indicato e di risultato assolutamente gradevole.

    Ho preferito la prima parte alla seconda, soprattutto verso il finale che ho trovato forse un po'frettoloso
    Libro che consiglio a chiunque abbia voglia di farsi due risate, di sgombrare la mente e se poi e' anche diversamente giovane meglio, assaporera' con piu' gusto.


  • Discussioni simili

    1. Christie, Agatha - Se morisse mio marito
      Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 5
      Ultimo messaggio: 12-19-2017, 01:09 PM
    2. Dostoevskij, Fiodor - L'eterno marito
      Da shvets olga nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 8
      Ultimo messaggio: 12-13-2015, 09:55 PM
    3. Guareschi, Giovannino - Il destino si chiama Clotilde
      Da Meri nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 4
      Ultimo messaggio: 12-19-2010, 03:58 PM
    4. Guareschi, Giovannino - Il compagno don Camillo
      Da Vladimir nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 12-12-2010, 12:24 AM
    5. Creech, Sharon - Un anno in collegio
      Da Lois Lane nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 08-20-2008, 06:21 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •