Bill Scott è uno spiantato che per una serie di circostanze s ritrova a fare l'autista del gangster Eddie Roman. Qui conosce la bella e giovane moglie di lui , Eve Roman, i due si innamorano e decidono di scappare all'Havana.
Vengono però raggiunti dalla vendetta di Roman, Eve viene uccisa e Bill accusato ingiustamente di omicidio, lo attenderà una notte da incubo in cui discolparsi e vendicare il suo amore.
Altro romanzo della " serie nera " di Woolrich; l'ho riletto dopo qualche anno, ma come la prima volta non mi ha convinto appieno.
La trama appassiona ed è ricca di azione, ma manca di quel tocco di tormento e malinconia che caratterizza spesso le opere di Woolrich.
Un buon giallo, ma questa volta nulla più