Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La rabbia e l'orgoglio

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: Fallaci, Oriana - La rabbia e l'orgoglio

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    milano
    Messaggi
    1572
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito Fallaci, Oriana - La rabbia e l'orgoglio

    Il libro è la versione completa dell'articolo che la Fallaci scrisse per il " Corriere della sera " poche settimane dopo gli attentai dell'11 Settembre e che così tante polemiche suscitò in Italia e all'estero.
    E' un testo interessantissimo e scritto magnificamente, chiaro e molto più lucido di quanto si possa pensare. Un libro forte ? Un libro duro e scottante ? Sicuramente sì e , sicuramente scomodo per le opinioni di molti , compresi molti della classe politica italiana, ma un libro che " doveva " essere scritto per mostrare le ipocrisie e gli errori dell'intera società occidentale, per specchiarsi nelle proprie debolezze e nella propria mancanza di coraggio

  2. #2
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    6836
    Thanks Thanks Given 
    43
    Thanks Thanks Received 
    88
    Thanked in
    63 Posts

    Predefinito

    Sicuramente un libro forte...duro e scottante come lo definisci..
    Scritto bene, o comunque in maniera lucida e chiara. Ma non credo che il coraggio (che pure, sono d'accordo, spesso al giorno d'oggi manca, soprattutto ai vertici della società) sia offendere il tuo interlocutore, così non ti mostri certo meglio di lui.

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    581
    Thanks Thanks Given 
    4
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Sono vissuti x parecchi anni in paesi arabi e/o musulmani e non mi hanno entusiasmato affatto.
    Nonostante ciò ho conosciuto numerosi arabi e/o musulmani meravigliosi, perciò anche se non amo il loro mondo, non odio loro come persone.
    Mi sento perciò agli antipodi di OF che odiava anche l'immigrante venditore di matite.
    Quel suo odio nei confronti dell'umanità... la posso capire in chi va su un'isola a fare il guardiano del faro, non in una giornmalista che viveva a New York e scriveva sul Corriere.
    Secondo me aveva iniziato a vedere i fantasmi... e mi dispiace, perchè era stata una donna in gamba.
    Saluti

  4. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Carcarlo Vedi messaggio
    Quel suo odio nei confronti dell'umanità...
    Oriana Fallaci non odiava l'umanità. Mi sento di riportare un passo del suo libro Lettera ad un bambino mai nato, che cito a memoria perché non l'ho sotto mano: "Non è vero, mamma, che non credi all'amore. Ci credi talmente tanto da straziarti perché intorno a te ne vedi così poco e non è mai perfetto. [...] Tu sei fatta d'amore."

    Credo si possa sostituire la parola amore con umanità e ottenere una buona descrizione del pensiero della Fallaci, che, non mi stancherò mai di ripeterlo, non è cambiato nei suoi ultimi volumi pubblicati.

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    581
    Thanks Thanks Given 
    4
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Ciao Nikki,

    SCUSA, non voglio fare l'uomo vissuto, ma, davvero, sono vissuto a Baghdad due anni durante la guerra con l'Iran e ho preso un aereo a New York l'11 settembre (lavoro, non gusto del brivido).
    A forza di rimuginare sui miei cagotti, ho imparato che:
    1. bisogna mettere le chiappe al caldo.
    2. quando le mie chiappe sono al caldo posso anche trovare un secondo per dispiacermi per chi ce l'ha al vento
    3. se proprio devo avercela con qualcuno, beh... non chi chi si ritrova - a differenza di me - con le chiappe al vento.
    In confronto alla Fallaci non ho vissuto nulla e appunto per quello - da una con due ovaie come due meloni - mi aspetterei qualcosa di meglio di La rabbia e l'orgoglio. Tra i suoi ultimi scritti e quello che sento all'osteria/sali e tabacchi che ho sotto casa quando vado a comprare i fiammiferi, non c'e' molta differenza. In alcuni punti mancava un << sono venuti a rubarci i posteggi, il lavororo e le ns donne bianche >> ed era a posto per andare a parlare a Ponte di Legno.
    RIPETO: e' un peccato, una donna cosi' aveva tanto da insegnarci ma alla fine ha sbroccato.
    PS: quelle frasi di Lettera a un bambino mai nato, sono di trentacinque anni fa e... se l'e' scritte da sola!!!
    Davvero un peccato.

  6. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Carcarlo Vedi messaggio
    Ciao Nikki,

    SCUSA, non voglio fare l'uomo vissuto, ma, davvero, sono vissuto a Baghdad due anni durante la guerra con l'Iran e ho preso un aereo a New York l'11 settembre (lavoro, non gusto del brivido).
    A forza di rimuginare sui miei cagotti, ho imparato che:
    1. bisogna mettere le chiappe al caldo.
    2. quando le mie chiappe sono al caldo posso anche trovare un secondo per dispiacermi per chi ce l'ha al vento
    3. se proprio devo avercela con qualcuno, beh... non chi chi si ritrova - a differenza di me - con le chiappe al vento.
    In confronto alla Fallaci non ho vissuto nulla e appunto per quello - da una con due ovaie come due meloni - mi aspetterei qualcosa di meglio di La rabbia e l'orgoglio. Tra i suoi ultimi scritti e quello che sento all'osteria/sali e tabacchi che ho sotto casa quando vado a comprare i fiammiferi, non c'e' molta differenza. In alcuni punti mancava un << sono venuti a rubarci i posteggi, il lavororo e le ns donne bianche >> ed era a posto per andare a parlare a Ponte di Legno.
    RIPETO: e' un peccato, una donna cosi' aveva tanto da insegnarci ma alla fine ha sbroccato.
    PS: quelle frasi di Lettera a un bambino mai nato, sono di trentacinque anni fa e... se l'e' scritte da sola!!!
    Davvero un peccato.
    Tranquillo Carcarlo, scusato!

    Ora dovrai scusarmi tu. Non voglio fare la ragazzina ingenuotta (non sono vissuta due anni a bagdad, ma praticamente tutta la vita - o gran parte di essa - in un ambiente da osteria di Ponte di Legno ), ma davvero credo, anzi so, che le chiacchiere da bar non c'entrano nulla con gli ultimi libri della Fallaci; ultimi libri che non si spostano di un chiodo dalla Fallaci di 35 anni fa; la quale, è vero che si scriveva la frasi da sola, come tutti gli scrittori, dopotutto; e allora, a scanso di equivoci, quella citazione te la sottoscrivo ora e gliela dedico. Da me, a lei. Ti torna di più così?
    Peace.

  7. #7
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5819
    Thanks Thanks Given 
    1234
    Thanks Thanks Received 
    425
    Thanked in
    255 Posts

    Predefinito

    Carcarlo....a volte la gente all'osteria ha ragione....
    Ultima modifica di SALLY; 12-12-2010 alle 11:27 PM.

  8. The Following User Says Thank You to SALLY For This Useful Post:


  9. #8
    CON LA "C"
    Data registrazione
    Sep 2008
    Località
    Calabria Esaurita
    Messaggi
    1687
    Inserimenti nel blog
    8
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Eccomi Nikki, ci sono anch'io, allora... si diceva?
    Caro Carcarlo, se non ti fermi all’apparenza la mia adorata Oriana ha detto qualcosa di molto più profondo che “sono venuti a rubarci i posteggi, il lavororo e le ns donne bianche…” e della Fallaci puoi tranquillamente dire che aveva “due palle” come due meloni, perché ce l’aveva davvero! E tra uno scritto di trentacinque anni fa e gli ultimi, non c’è alcuna differenza, se non quella di chi l’ha volgarizzata come una razzista, più o meno come stai facendo tu, senza sforzarsi minimamente di capire. Un bacio

  10. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da franceska Vedi messaggio
    Eccomi Nikki, ci sono anch'io, allora... si diceva?
    In realtà nulla di che. Solita fiaccolata pro Oriana. Dimmi che hai portato tu qualcosa da mangiare, perché io sono uscita così com'ero in tuta e ciabatte!
    Naturalmente Carcarlo ce n'è anche per te, unisciti pure.

  11. #10
    CON LA "C"
    Data registrazione
    Sep 2008
    Località
    Calabria Esaurita
    Messaggi
    1687
    Inserimenti nel blog
    8
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nikki Vedi messaggio
    In realtà nulla di che. Solita fiaccolata pro Oriana. Dimmi che hai portato tu qualcosa da mangiare, perché io sono uscita così com'ero in tuta e ciabatte!
    Naturalmente Carcarlo ce n'è anche per te, unisciti pure.
    Anch'io niente di che... solo due meloni

  12. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da franceska Vedi messaggio
    Anch'io niente di che... solo due meloni
    uh! estivi ma nutrienti, passa qui!

  13. #12
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5819
    Thanks Thanks Given 
    1234
    Thanks Thanks Received 
    425
    Thanked in
    255 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nikki Vedi messaggio
    In realtà nulla di che. Solita fiaccolata pro Oriana. Dimmi che hai portato tu qualcosa da mangiare, perché io sono uscita così com'ero in tuta e ciabatte!
    Naturalmente Carcarlo ce n'è anche per te, unisciti pure.
    Citazione Originariamente scritto da franceska Vedi messaggio
    Anch'io niente di che... solo due meloni
    Ragazze,se volete venire io sono all'osteria....anche Carcarlo,naturalmente,un bel vin brulè...
    Ultima modifica di SALLY; 12-12-2010 alle 11:26 PM.

  14. #13
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    581
    Thanks Thanks Given 
    4
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Per me, il marocchino di Alkaeda, il marocchino immigrante che vuole una moschea nel mio quartiere e il marocchino immigrante che non ne puo' piu' dei suoi due connazionali, sono tre persone ben distinte.
    Per Oriana Fallaci, in La rabbia e l'orgoglio, no: semplicemente ne fa di un'erba un fascio.
    Mi stupisce e mi dispiace che una persona della sua cultura ed esperienza finisse per vederla come Miglio.
    Saluti

  15. #14
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    885
    Thanks Thanks Given 
    166
    Thanks Thanks Received 
    51
    Thanked in
    36 Posts

    Predefinito

    E' il primo libro che leggo della Fallaci e devo dire che mi è piaciuto. Mi ritrovo in molte idee da lei espresse, dalla politica al valore che si da alla parola "razzismo" e alla disperazione che ormai si respira ovunque nel nostro paese. Non se ne può più ormai, siamo stanchi delle persone che "ci rappresentano" e che dovrebbero fare del loro meglio per farci vivere al meglio e invece.... Io mi sento di consigliarlo, l'ho apprezzato.

  16. #15
    Tanny
    Data registrazione
    May 2014
    Località
    Al largo dei bastioni di Orione
    Messaggi
    735
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Libro divorato in una mattinata, scritto a mio parere in modo eccelso, per quanto attiene le ideologie esposte nella suddetta opera pur che siano argomenti forti sono sostanzialmente in accordo con il pensiero espresso.
    Consiglio questa lettura a tutti indipendentemente dal pensiero del lettore, in quanto è una mia ferma convinzione che prima di erigersi a giudici nei confronti di un ideologia occorre prenderne coscienza.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Fallaci, Oriana - Un Uomo
    Da infinito nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 12-04-2017, 12:50 AM
  2. Fallaci, Oriana - Niente e così sia
    Da Palmaria nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 12-12-2013, 07:31 PM
  3. Fallaci, Oriana
    Da mado84 nel forum Autori
    Risposte: 94
    Ultimo messaggio: 11-04-2012, 12:22 PM
  4. Fallaci, Oriana - Intervista con la storia
    Da Roberto53 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 03-13-2012, 06:29 PM
  5. Per chi ama Oriana Fallaci
    Da alisa nel forum Salotto letterario
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 01-21-2008, 08:08 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •