Negli intrighi e nelle passioni di un potere, quello del petrolio, un uomo, Baydr Al Fay, nipote di un grande e ricchissimo sovrano arabo, maneggia miliardi come un businessman americano, sullo sfondo del jet-set internazionale. In una ridda di avventure, tra champagne, donne, droga e spionaggio, divampa anche la storia segreta delle guerre che stanno insanguinando il Medio Oriente, tra i dirottamenti aerei e il terrorismo con cui fedayn e commandos israeliani combattono per sopravvivere. In questo classico dell'erotismo e dell'avventura, che fu a lungo in testa alle classifiche dei best seller mondiali, c'è tutto l'inimitabile stile di Harold Robbins, l'autore che vanta milioni di lettori nel mondo.


Romanzo di piacevole e scorrevole lettura, le ricostruzioni storiche sono solo accennate e non costituiscono documento.