Il protagonista, James Wait, è un marinaio nero delle Indie occidentali imbarcato sul mercantile "Narciso", in navigazione tra Bombay e Londra.

Durante il viaggio, Wait manifesta una tubercolosi contratta prima di imbarcarsi, e verso la sua malattia vediamo il diverso atteggiamento di molti dei membri dell'equipaggio, e del Capitano nonchè del vecchio lupo di mare Singleton ( il classico uomo che ha visto di tutto)

Breve romanzo di Conrad che, forse non al suo meglio, ci fa capire, proprio per questo, quanto era bravo a scrivere e la misura del suo genio. Una storia di mare che facilmente ci permette di intravvedere la sua valenza universale. Ci sarebbero interi brani da riportare per la loro bellezza, al lettore il piacere di goderne.