Questo libro è assolutamente appassionante. Racconta tutto sulla lettura: nato a Buenos Aires, lo scrittore spiega prima la nascita del suo amore per i libri e poi propone un viaggio affascinante: come si svolge il processo del fatto di leggere dal punto di vista scientifico, il passaggio dalla lettura ad alta voce alla lettura in silenzio, l'imparare a leggere, la forma del libro, la storia del libro, il passaggio alla lettura privata, intima, le metafore della lettura, i poteri del lettore, il lettore simbolico, le letture proibite, ecc. Con tante riflessioni, tanti aneddoti. Non può mancare nella biblioteca di nessuno di noi del forum dei libri! Si legge con voluttà! E' il mio libro preferito in assoluto insieme a "Don Chisciotte".