Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

  • Il giorno della memoria - Se questo è un Uomo

    Citazione Originariamente scritto da lillo Vedi messaggio
    Se questo è un uomo

    Voi che vivete sicuri
    Nelle vostre tiepide case,
    Voi che trovate tornando a sera
    Il cibo caldo e visi amici:

    Considerate se questo è un uomo
    Che lavora nel fango
    Che non conosce pace
    Che lotta per mezzo pane
    Che muore per un sì o per un no.
    Considerate se questa è una donna,
    Senza capelli e senza nome
    Senza più forza di ricordare
    Vuoti gli occhi e freddo il grembo
    Come una rana d’inverno.

    Meditate che questo è stato:
    Vi comando queste parole.
    Scolpitele nel vostro cuore
    Stando in casa andando per via,
    Coricandovi alzandovi;
    Ripetetele ai vostri figli.

    O vi si sfaccia la casa,
    La malattia vi impedisca,
    I vostri nati torcano il viso da voi.


    Solo per ricordare che oggi dovremmo dedicare un attimo del nostro tempo a meditare sul dolore che una parte del genere umano ha prodotto su altri suoi simili. Noi, a differenza delle altre specie animali, siamo in grado di uccidere i nostri affini per un'ideologia, per una supposta, inesistente superiorità di razza.
    La memoria non serve solo a ricordare, ma anche ad evitare che tali crimini possano di nuovo essere compiuti.
    This article was originally published in blog: Il giorno della memoria started by asiul
    Comments 2 Comments
    1. L'avatar di Fabio
      Fabio -
      Sempre toccante e struggente questo testo.
    1. L'avatar di brunilde
      brunilde -
      Quoto. Questo libro insieme al "Diario di Anna Frank" m'impediscono di prendere anche solo lontanamente sul serio eventuali revisioni storiche sull'Olocausto.