Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Visualizza il feed RSS

Recensioni, articoli e notizie sulla letteratura

Lucia Rodocanachi: lettere private (2)

Valuta questo inserimento
1935: 25 agosto, Santino Caramella; 21 settembre, Giovanni Battista De Salvo; 28 ottobre, Emilio e Maria Jesi, Tito Rosina; 14 novembre, Camillo Sbarbaro; 26 dicembre, Enrico Furst, Carlo Panseri, Angelo Barile, Eugenio Montale, Raffaello Prati. 1936: 27 marzo, Giovanni Descalzo, Carlo Bo, Leopolda Bo; 18-29 luglio, Carlo Emilio Gadda; 3 agosto, Giovanni Ansaldo. 1937: 28 febbraio, Elena Vivante, Adriano Grande, Mario Zino, Bobi Bazlen. 1938: 8 agosto, Giansiro Ferrata, Elio Vittorini. 1939: 10 aprile, Onofrio Martinelli; 19 novembre, Agenore Fabbri, Sergio Fadin, Mario Mafai, Orsola Nemi…
Tratto dal “Libretto dei visitatori”
*
Carocarlobo, comincio con questo plagio cosciente, per confermarle che l’aspettiamo lunedì 13, con Eusebio. E su invito di questo ho anche consultato gli orari, secondo i quali lei dovrebbe partire da Sestri alle 8 e 39 del mattino e arrivando a Principe alle 10.02 ripartire col diretto per Ventimiglia alle 10.15 per arrivare qui alle 10.46. Spero che il viaggio lungo e complicato non la spaventi, tanto più che devo prepararle l’animo ad una colazione campagnola, in un ambiente rustico e di più non le dico per non atterrirla e, peggio, perdere il piacere di averla mio ospite. Le sarò grata se può confermare con due righe per disporre le proporzioni della torta pasqualina e mettere un posto di più a tavola. E devo anche chiederle un favore: di portarmi il suo libro su Rivière che i cerberi del Vieusseux non vogliono mandarmi, e che le inique sanzioni con altre rinunce non mi permettono di comperare. Questo la dispensa di ringraziarmi per questo primo incontro e per le sue, spero, frequenti visite future.

Lucia Rodocanachi, lettera a Carlo Bo, 7 aprile 1936
*
[…] La traduzione di Lawrence citata sul “Frontespizio”, l’ho fatta io, e rispetti il segreto di Pulcinella, Vittorini non ci si è affaticato sopra. Creda, quella prosa che appena tiripettata mi faceva arrossire, mi riempie di legittimo orgoglio con le arditezze del suo stile, ora che non lavoro incalzata dagli S.O.S. del negriero…

Lucia Rodocanachi, lettera a Carlo Bo, 27 novembre 1937
*
Passo un orribile periodo di depressione e di incapacità a reagire al vuoto che sento dentro e fuori. Passo intere giornate senza sapere a chi rivolgere una parola e mi sento in pericolo di diventare una madre dei gatti, se anche, invece di gatti, si tratterebbe di Tommy. Anche le preoccupazioni materiali rimpiccioliscono dinanzi a questo pericolo. È vero che c’è o ci sono, uno scalino ancor più in basso di quello delle madri dei gatti. Insomma sono di quelli ammalati che in apparenza stanno bene e oltre a ciò tendo, come Cian mi ha sempre rimproverato, all’understatement di fronte a terzi. Sarebbe, poiché in questa disciplina sono quasi d’obbligo i termini anglosassoni, che steff upperlep, che ritengo deleteria in clima latino e, soprattutto, in pieno disfacimento della disciplina borghese. Ma non si tratta di una scelta. È uno stampo...

Lucia Rodocanachi, lettera a Angelo Barile, 28 ottobre 1958
*
Forse non ha molta importanza che cosa si ama a questo mondo, ma qualcosa si deve amare. Certo, c'erano sempre la mia casetta e il mio giardino, ma per qualche motivo non mi bastavano. I fiori sono meravigliosamente sensibili, è vero, ma non partecipano della nostra vita. Prima amavo la stella della sera. Le sembra sciocco?

Lucia Rodocanachi a Giuseppe Marcenaro, comunicazione privata.

Submit "Lucia Rodocanachi: lettere private (2)" to twitter Submit "Lucia Rodocanachi: lettere private (2)" to Digg Submit "Lucia Rodocanachi: lettere private (2)" to del.icio.us Submit "Lucia Rodocanachi: lettere private (2)" to StumbleUpon Submit "Lucia Rodocanachi: lettere private (2)" to Google Submit "Lucia Rodocanachi: lettere private (2)" to Oknotizie

Aggiornamento da 12-05-2014 a 10:34 PM di c0c0timb0

Tag: No Aggiungi / Modifica tags
Categorie
Non categorizzato

Commenti