Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 1 di 30 1234567891011 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 449

Discussione: Sud e magia

  1. #1
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito Sud e magia

    Prendo in prestito il titolo di un classico dell'etnografia, il libro di Ernesto De Martino: Sud e magia. E' una lettura che consiglio ai curiosi. Pensate che alcune forme di magia connesse alla liturgia canonica, oppure extracanonica ancora esistono nel mio borgo, anche se purtroppo stanno scomparendo.
    Userò questo 3d per parlare di Sud, riservando quello sul brigantaggio, solo a letteratura storica, documenti e altre fonti cartacee e non per evidenziare l'altra storia, quella scritta da chi ha perso.

    Gandhi scriveva "Sii tu il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo".
    Rocco Hunt (non conoscevo l'esistenza di questo rapper, non avevo mai ascoltato la sua canzone prima di questa sera, non sapevo che avesse partecipato a Sanremo) ha scritto una bella canzone, in italiano con ritornello in lingua napolitana. Ha scritto una canzone "impegnata", ha parlato della Terra dei Fuochi, ha parlato di bellezza, la bellezza di una terra che tornerà ad essere splendida. Ha parlato di gente semplice, che tra stato e camorra (che in queste zone spesso non si distinguono) si barcamena per vivere e restare onesta e soprattutto ha dato una lezione di civiltà a Mario Luzzatto Fegiz:
    "Durante una trasmissione televisiva di Raiuno dedicata al Festival di Sanremo. Rocco, vincitore della sezione Giovani al Festival, dice che la sua canzone vuol essere un segnale di riscatto per far capire che la sua terra è una Terra del Sole e non dei Fuochi, Luzzato Fegiz ironizza canticchiando i versi <Se bastasse una canzone...>. Rocco gli risponde che le grandi imprese nascono anche dai piccoli gesti come il suo rap. A confronto un 19enne limpido salernitano e un ultrasettantenne nordico con la puzzetta al naso. Rocco è il nuovo Sud che reagisce, Rocco è il nostro futuro"

    La canzone non parla di innalzare barriere tra nord e sud, ma semmai di toglierle.


  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito "Un attimo solo, vagliù ma Camill arò ca.. c'ha mannat"


  • #3
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito http://www.repubblica.it/cultura/2014/02/26/news/se_i_ragazzi_italiani_non_sanno_l_it

    Se i ragazzi italiani non sanno l'italiano

    Secondo l'indagine Pisa, sono uno su cinque. Luca Serianni: "Drammatico divario Nord - Sud"
    di SIMONETTA FIORI


    Se i ragazzi italiani non sanno l'italiano Luca Serianni
    Immaginiamo una festa con un centinaio di studenti, tutti del secondo anno delle superiori. Venti di loro non sanno l'italiano.
    No, non è una festa cosmopolita con quindicenni che arrivano da tutto il mondo. Si tratta di adolescenti italiani, un quinto dei quali ha problemi con la lingua madre. Un dato evidenziato dalle ultime rilevazioni Pisa, ma curiosamente passato sotto silenzio (si tratta dell'indagine internazionale promossa dall'Ocse per valutare il livello di istruzione degli adolescenti dei principali paesi industrializzati). Naturalmente il fenomeno non è uniforme sul piano geografico e sociale. "È drammatica la distanza tra i licei del Nord-Est e gli istituti professionali del Mezzogiorno", dice Luca Serianni, insigne storico della lingua e autore di saggi sull'insegnamento dell'italiano nelle scuole (L'ora d'italianoeLeggere scrivere argomentare, entrambi pubblicati da Laterza; e con Giuseppe Benedetti Scritti sui banchi, Carocci). Ma cosa significa non sapere l'italiano? Serianni pesca tra i quotidiani degli ultimi giorni. "Alla fine delle scuole superiori un ragazzo dovrebbe essere in grado di capire un articolo di fondo".




    Riflessione
    Non so se esista un divario così dirompente nord sud, ma posso ben dire che il paragone di Serianni è di una banalità e malafede esagerata. Perché paragonare un liceo del nord est e un professionale di Caivano? E se invertissimo le parti? Se paragonassimo un liceo di Caivano e un professionale di Pontecchio Polesine, siamo sicuri che i risultati non siano gli stessi?
    Il problema del neoanalfabestismo c'è, ma volerlo per l'ennesima volta ridurlo ad un problema nord sud, è scoraggiante.

    Tuttavia ammetto che al sud il problema è più grave, vi è un tasso di dispersione scolastica immensamente superiore al nord, vuoi perché non abbiamo voglia di studiare, vuoi perché dobbiamo cominciare a barcamenarci per un tozzo di pane un po' prima dei nostri coetanei di altre latitudini.
    Il Ministero l'ha capito e attentamente ha verificato che al sud vi è una dispersione scolastica enorme, con punte del 25,8%: il 25% in Sardegna e Sicilia e il 22% in Campania. L'illuminato Ministero cosa fa, stanzia circa 15 mln di euro per contrastare la dispersione scolastica, ovviamente li distribuirà secondo equità direte voi, dunque la maggior parte dei fondi dovrebbero andare alla Campania e alle Isole, ma qualche tecnico illuminato provvede alla ripartizione dei fondi sulla base degli studenti, ed allora la Lombardia con un tasso di dispersione minore del nostro, ma pur tuttavia del 15% (così alto perché i figli degli immigrati hanno i nostri stessi problemi) riceve fondi maggiori della Campania e delle Isole. La risposta dell'ex sottosegretario all'Istruzione Rossi Doria a chi gli faceva notare questa (usiamo un eufemismo) incongruenza, era questa: "Il Sud beneficia di alcuni mln di fondi europei".

    Io mi chiedo, ma è mai possibile che per le spese ordinarie di uno stato (minuscola), come l'istruzione, la viabilità, i trasporti, la sanità, noi meridionali dobbiamo usufruire dei fondi europei e non della spesa ordinaria? Ma facciamo parte dell'Italia oppure siamo considerati alla stregua della Bulgaria e Grecia? (guardavo i membri europei e oltre alla Bulgaria e alla Grecia, non né vedo messi peggio di noi)

  • #4
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito SBiG SBiG SBiG

    Un piccolo borgo dell'appennino dauno.


  • #5
    W I LIBRI !
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Como
    Messaggi
    1338
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    La mia gente non deve partire
    Il mio accento si deve sentire


    E bravo Rocco Hunt!


    Citazione Originariamente scritto da Baldassarre Embriaco Vedi messaggio
    Un piccolo borgo dell'appennino dauno.

    la magia di SBiG

  • #6
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito

    Chissà perché l'oscar di Sorrentino vien definito un orgoglio italiano e l'immondizia a Napoli una vergogna napoletana?

  • #7
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito La grande bellezza

    "Se penso a Napoli, se penso addirittura alla Sicilia, ciò che subito mi colpisce, così nei resoconti come nei quadri, è che in quei paradisi terrestri si spalanchi con tanta violenza la bocca infernale dei vulcani, portando da millenni terrore e scompiglio tra gli abitanti che godono di simili bellezze"

    Viaggio in Italia di Johan Wolfgang Goethe


    Se penso a Napoli ciò che subito mi colpisce, così nei resoconti come nelle fotografie, è che in quegli ex paradisi terrestri si spalanchi con tanta violenza la furia devastatrice dello stato, della camorra, degli imprenditori del nord, che portano da qualche lustro monnezza e morte tra gli abitanti che godevano di simili bellezze.


    P.s. la camorra ha chiesto scusa.

  • #8
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito Forza Nino

    Proclama - il Generale G. Nino Bixio agli abitanti dei comuni di Francavilla, Castiglione, Linguaglossa, Randazzo, Maletto, Bronte, Cesarò, Centorbi(Centuripe) e Regalbuto.

    La corte di Napoli ha educati una parte di voi al delitto ed oggi vi spinge a commetterlo.
    Una mano Satanica vi dirige all'assassinio, all'incendio, ed al furto, per poi mostrarvi all'Europa inorridita e dire -eccovi la Sicilia in libertà-.

    Volete voi essere segnati a dito, e dei vostri stessi nemici messi al bando della civiltà?Volete voi che il Dittatore sia costretto a prescriverci "stritolate quei malvagi"
    Con noi poche parole: o voi ritornate al pacifico lavoro dei vostri campi e vi tenete tranquilli, o noi in nome della giustizia e della Patria nostra vi distruggiamo come nemici dell'umanità: ci siamo intesi

    Bronte 9 agosto 1860, il maggiore generale G.Nino Bixio




  • #9
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito Da Padova oggi quotidiano online

    A chi scopre cosa c'è' che non va in questo articolo, farò da guida sui Monti Dauni in una loro vacanza.

    Furto di una borsa al pub 131 di Noventa Padovana

    Derubata al pub dalla "baby gang" Acciuffati al volo i responsabili

    Tre ventenni, un italiano, un serbo e un napoletano hanno preso la borsetta di una 24enne al "100trent'1" di Noventa Padovana. Lei ha chiamato i carabinieri che poco dopo hanno beccato i tre teppisti con la refurtiva
    Redazione11 marzo 2014

    "I soldi o ti picchiamo", baby gang di bulli al patronato dell'Arcella
    Sotto scacco della baby gang 15enne ruba i gioielli ai genitori
    Dipendente ruba da portafogli titolare e da borsa di una cliente
    Rapinata in auto davanti a casa Per trattenere borsa si ferisce

    Approfittando di un suo momento di distrazione, le hanno rubato la borsa contenente il portafoglio con 130 euro, lei ha chiamato subito i carabinieri che poco dopo hanno beccato i responsabili con la refurtiva. Protagonista una 24enne di Dolo, nel Veneziano, derubata lunedì sera al pub "100trent'1" di Noventa Padovana da tre ragazzi già noti alle forze dell'ordine come una sorta di "baby gang".

    GLI AUTORI DEL FURTO. I tre giovani responsabili intercettati da una pattuglia di militari sono un italiano e un serbo entrambi di vent'anni e un napoletano 19enne. I carabinieri li hanno sorpresi ancora in possesso della borsa rubata.

  • #10
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

  • #11
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    16093
    Thanks Thanks Given 
    2042
    Thanks Thanks Received 
    1790
    Thanked in
    1225 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Baldassarre Embriaco Vedi messaggio
    A chi scopre cosa c'è' che non va in questo articolo, farò da guida sui Monti Dauni in una loro vacanza.

    Furto di una borsa al pub 131 di Noventa Padovana

    Derubata al pub dalla "baby gang" Acciuffati al volo i responsabili

    Tre ventenni, un italiano, un serbo e un napoletano hanno preso la borsetta di una 24enne al "100trent'1" di Noventa Padovana. Lei ha chiamato i carabinieri che poco dopo hanno beccato i tre teppisti con la refurtiva
    Redazione11 marzo 2014

    "I soldi o ti picchiamo", baby gang di bulli al patronato dell'Arcella
    Sotto scacco della baby gang 15enne ruba i gioielli ai genitori
    Dipendente ruba da portafogli titolare e da borsa di una cliente
    Rapinata in auto davanti a casa Per trattenere borsa si ferisce

    Approfittando di un suo momento di distrazione, le hanno rubato la borsa contenente il portafoglio con 130 euro, lei ha chiamato subito i carabinieri che poco dopo hanno beccato i responsabili con la refurtiva. Protagonista una 24enne di Dolo, nel Veneziano, derubata lunedì sera al pub "100trent'1" di Noventa Padovana da tre ragazzi già noti alle forze dell'ordine come una sorta di "baby gang".

    GLI AUTORI DEL FURTO. I tre giovani responsabili intercettati da una pattuglia di militari sono un italiano e un serbo entrambi di vent'anni e un napoletano 19enne. I carabinieri li hanno sorpresi ancora in possesso della borsa rubata.
    Preparati per farmi da guida .

    La parola napoletano in opposizione ad italiano è lampante !
    Anche se io non sono solita fare distinzioni tra Nord e Sud (ho la nonna materna originaria del Piemonte e voglio ancora credere nell'unità d'Italia) non ho potuto fare a meno di notare questa cosa disdicevole... .

  • #12
    W I LIBRI !
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Como
    Messaggi
    1338
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Baldassarre Embriaco Vedi messaggio
    sono un italiano e un serbo entrambi di vent'anni e un napoletano 19enne.
    Posso venire anch'io sui Monti Dauni?

    Anche se a me tutti 'sti terroni me piàsen minga tant...



  • #13
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito

    Noi eravamo italiani prima di essere Uniti. Eravamo la penisola più bella del mondo. Giocoforza l'unità cosa ha prodotto? Un paese duale che ha fatto male ad entrambe le parti, a chi più, a chi meno.
    Non ha più senso continuare così. Spero di vivere abbastanza per poter partecipare ad un referendum per l'autodeterminazione del Meridione.
    Ci vorrebbe la nascita di un Scottish National Party in salsa meridionale, e non le tante scimmiottature degli omini verdi che hanno imperversato nel norde negli ultimi 20 anni.

    Scùlta el veent che pìca la pòrta

    g’ha in cràpa una nìgula e in bràsc una sporta

    el diis che g'ha deent un bel regàal

    me sa che l'è el sòlito tempuraal....

    Scùlta i spiriti e scùlta i fulètt

    che ranpèghen in söel müür e sòlten föe di cassètt

    g'hann söe i vestii de quand sèri penènn

    i ne vànn e i ne vègnen cun't el büceer del vènn.

  • #14
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito 60 famiglie napoletane su 100 rubano l'elettricità

    A Napoli 60 famiglie su 100 rubano l&#39;energia elettrica: ecco la tecnica

    Questo titolo è stato "sparato" in prima pagina nel Gazzettino online, giornale veneto, per circa 12 ore. Leggi l'articolo e capisci che da un controllo effettuato nel quartiere di Barra, in due palazzi su 100 famiglie 60 usavano questo escamotage. Individuati, multati e ripristinata la situazione di legalità. Lo Stato c'è, certo sarebbe l'ideale se ci fosse anche per asili nido, strade, illuminazione pubblica, edilizia scolastica, sicurezza, ma ha dimostrato di esserci.

    E' un caso limite, che diritto ha il Gazzettino di titolare che a Napoli 6 su 10 rubano l'elettricità? Su quali statistiche si basano? Nessuna, perché a Napoli l'elettricità la paghiamo, ed anche cara.


    Seguendo la stessa logica, questo articolo
    Parcheggio selvaggio in ospedale anche con il "pass" del defunto
    potrebbe essere rititolato così
    60 padovani su 100 parcheggiano sui posti destinati ai disabili e usano anche dei pass di disabili defunti

    Ma non sarebbe stato giusto, perché non credo che 6 padovani su 10 parcheggino sui parcheggi per i disabili e le ambulanze, e usino i pass di disabili defunti.

    Perché si continua a massacrare Napoli?
    Ultima cazzata di ieri sul Corriere della Sera:
    Arriva Godina e crolla un «mito»: «Il caffè napoletano sa di rancido» - Corriere del Mezzogiorno

    per non ricordare che il Gambero rosso decretà che la pizza fatta a Napoli faceva schifo e la migliore si poteva assaggiare in una focacceria veneta.

    Perché trattarci così male, e se poi facciamo notare queste diffamazioni, ci accusano di essere i soliti meridionali lamentosi.

  • #15
    ParallelMind
    Guest

    Predefinito

    Grande lotta,se solo avesse ascolto nel cuore della gente.
    Eppure,a nord e a sud di Roma il sudore della fronte degli italiani e`sempre lo stesso,e le loro sfortune idem.

  • Pagina 1 di 30 1234567891011 ... UltimoUltimo

    Discussioni simili

    1. Pratchett, Terry - Il colore della magia
      Da Dory nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 3
      Ultimo messaggio: 11-01-2019, 08:22 PM
    2. Brooks, Terry - L'ultima magia
      Da strapparomanzi nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 02-25-2012, 07:49 PM
    3. Donà, Massimo - Magia e filosofia
      Da Dallolio nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 12-03-2011, 09:24 PM
    4. Curley, Marianne - Vento di Magia
      Da SaraMichelle nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 1
      Ultimo messaggio: 03-11-2010, 03:29 PM
    5. Flumiani, Maria Cristina - Zucchero e Magia
      Da MCF nel forum Autori emergenti - autori contemporanei
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 05-20-2009, 11:34 AM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •