Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 191 di 191 PrimoPrimo ... 91141181182183184185186187188189190191
Mostra risultati da 2851 a 2858 di 2858

Discussione: Meteoforum

  1. #2851
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12311
    Thanks Thanks Given 
    810
    Thanks Thanks Received 
    1157
    Thanked in
    538 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da malafi Vedi messaggio
    Preparatevi, perchè la prossima si annuncia una settimana molto interessante
    Tipo? Pinguini è orsi polari in libera uscita?

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2852
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    2336
    Thanks Thanks Given 
    204
    Thanks Thanks Received 
    942
    Thanked in
    477 Posts

    Predefinito

    È arrivato mezzo metro di neve e come al solito ho dovuto assistere a scene turche, ma è mai possibile che i turisti che vengono tutti i santi anni in vacanza non hanno ancora imparato a rapportarsi con la neve?
    Ho la via di casa mia completamente bloccata da tutta la mattina con gente che suona in modo continuo perchè i cumuli di neve ai lati della strada restringono il passaggio e quelli che hanno paura di passare in posti stretti bloccano il traffico, intanto il telefono suona incessantemente perchè non è stata fatta la neve nei vialetti, lo spazzaneve ha chiuso l'uscita dei parcheggi, gente che non è capace di mettere le catene ed altri che hanno paura di scendere nei garage perchè la rampa potrebbe essere ghiacciata; sarà che io sono come lo yeti ed a queste cose sono abituato, ma tutte le volte che nevica è uno strazio.
    A questa gente dovrebbero fare un corso dove spiegano che in montagna nevica, che nonostante ciò si può circolare e, soprattutto, che il badile non morde e lo si può utilizzare per spalare per uscire da certe situazioni senza dover richiedere tutte le volte aiuto e rompere le scatole al mondo intero.

  • The Following User Says Thank You to Tanny For This Useful Post:


  • #2853
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    2336
    Thanks Thanks Given 
    204
    Thanks Thanks Received 
    942
    Thanked in
    477 Posts

    Predefinito

    Neve, neve ed ancora neve!
    È da due giorni che continua a nevicare senza sosta, non ne posso più, soltanto nella mattinata ho dovuto pulire sei volte le scale ed il vialetto e non accenna a smettere

  • #2854
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    2441
    Thanks Thanks Given 
    485
    Thanks Thanks Received 
    564
    Thanked in
    305 Posts

    Predefinito

    ma allora abiti proprio in alta montagna, perchè mi risulta che dalle tue parti in questi giorni la quota neve è abbastanza alta

  • #2855
    Junior Member
    Data registrazione
    Dec 2017
    Località
    prov. di Torino
    Messaggi
    23
    Thanks Thanks Given 
    1
    Thanks Thanks Received 
    13
    Thanked in
    10 Posts

    Predefinito A Torino

    pioggia alternata a pioggerellina quasi tutto il giorno (ehm parlo del 6 gennaio)
    Da starsene a letto tutto il giorno...

  • #2856
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    2441
    Thanks Thanks Given 
    485
    Thanks Thanks Received 
    564
    Thanked in
    305 Posts

    Predefinito

    Ore h.8.30, ci sono già 26 °C ed i vestiti che si attaccano al corpo e le braccia che si attaccano alla scrivania.

    Silenzio assordante degli amanti dell'estate e del solleone ....

    p.s. Raimondo chiama Sandra, rispondete

  • The Following User Says Thank You to malafi For This Useful Post:


  • #2857
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4496
    Thanks Thanks Given 
    198
    Thanks Thanks Received 
    563
    Thanked in
    234 Posts

    Predefinito

    c'è qualche siciliano che vuole venire a Bolzano, cedendomi un posto al fresco delle sue parti?

    datemi un asciugacapelli, che lo uso come ventilatore ...


  • The Following User Says Thank You to HOTWIRELESS For This Useful Post:


  • #2858
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    2441
    Thanks Thanks Given 
    485
    Thanks Thanks Received 
    564
    Thanked in
    305 Posts

    Predefinito

    nessun intento negazionista (la mia posizione è di 'sospensione del giudizio') ma per completezza d'informazione rispetto ad aspetti che non si conoscono perchè fa più effetto lo scioglimento del ghiaccio che non notizie opposte.
    Però è opportuno sapere che, senza disturbare le grandi ere glaciali, ci sono stati in tempi recenti (dopo Cristo e soprattutto secondo millennio) prolungati periodi di clima molto più mite di oggi (optimum climatico medievale) e molto più freddi di oggi (piccola era glaciale). E il tema dell'origine antropica di questi sbalzi è ovvio che non si pone.

    da meteolive.it (che è sito serio, diversamente da altri di cui non faccio nomi)

    Avrete senza dubbio osservato l'abbigliamento degli antichi romani in decine di film. Tutto si può dire fuorchè fossero molto coperti o temessero il freddo. Eppure le stagioni si avvicendavano anche allora. Le temperature però erano mediamente più elevate rispetto ad oggi, anche di 2.5°C. Questo ovviamente si traduceva in inverni particolarmente miti e in periodi molto caldi nelle stagioni primaverili ed estive.

    Gli studi geologici sono arrivati a stabilire che tra il 200 a.C ed il 600 d.C si può collocare il periodo mite meglio noto come ROMAN WARMING, successivamente il clima scivolò verso un periodo freddo che si spinse sino al 900 d.C e che probabilmente fu all'origine diretta ed indiretta della decadenza dell'Impero. Si segnalano inoltre numerose situazioni alluvionali che portarono alla tracimazione a più riprese del Tevere, le intense gelate notturne e anche probabili nevicate.

    Certo tra le cause principali della decadenza dell'impero pare ci sia soprattutto l'inquinamento da piombo (presente in molti materiali), che influisce anche sulla fertilità femminile. Il corpo umano può tollerare solo dosi minime di piombo senza intossicarsi. (fino a 2 milligrammi). Il piombo che si accumula nel corpo viene trattenuto dal sistema nervoso centrale, nelle ossa, nel cervelllo.

    In ogni caso sono molti gli storici a ritenere che il raffreddamento delle condizioni climatiche portò i popoli del nord e dunque i barbari ad invadere ROMA e a porre fone al suo dominio. (causa indiretta) Per completezza di informazione prendiamo in esame l'evoluzione del clima nell’ULTIMO MILIONE di anni (quaternario).

    Si ritrovano 4 glaciazioni nel Pleistocene, il periodo più antico:
    -GUNZ 600 mila anni fa
    -MINDEL 480 mila anni fa
    -RISS 280 mila anni fa
    -WURM 40 mila anni fa L’ultima termina 20.000 anni fa.
    Ci fu l'effimero raffreddamento noto come Younger Dryas 12.000 anni fa.

    Dall’8000 al 4000 si parla di primo optimum climatico (3°C più di oggi). Dal 4000 al 3000 si è vissuto un periodo più fresco (comunque 2°C più di oggi)

    Dal 3000 al 2200 di nuovo più caldo (2-5°C più di oggi) Dal 2200 al 500 più fresco (1.8°C più di oggi)
    Dal 500 a.C all'800 d.C altalena climatica con sbalzi anche vistosi, come abbiamo visto sopra.
    Dall'800 al 1430 ecco l'optimum climatico medievale. Dal 1430 al 1850 PEG ecco la piccola età glaciale.

    Gli ultimi 150 anni hanno segnato un progressivo aumento delle temperature, pur con una pausa tra il 1960 ed il 1975 ascritta quasi esclusivamente all'Europa, che ci ha portato a guadagnare circa un grado su scala emisferica, anche molto di più su scala locale.

  • Pagina 191 di 191 PrimoPrimo ... 91141181182183184185186187188189190191

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •