Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

The blind side

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Hancock, John Lee - The blind side

  1. #1
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Hancock, John Lee - The blind side

    TRAMA:
    Il film racconta la vera storia di Michael Oher, un giovane afro-americano abbandonato a se stesso da un padre sconosciuto e una madre tossicodipendente. Michael, detto Big Mike, attira le attenzioni della famiglia Tuohy e in particolare di Leigh Anne, risoluta arredatrice dal cuore d'oro e dall'abbigliamento impeccabile, che una sera decide di accoglierlo sotto il suo tetto.

    E' prevedibile? Sì.
    Banale? Sì.
    Retorico? Ebbene sì.
    E' un inno al buonismo? sì.
    Perché vederlo quindi?

    Perché nonostante possa risultare a molti il solito film scontato, patinato, buonista, che racconta una storia trita e ritrita, che sa di già visto, fa bene al cuore, almeno al mio!
    E' uno di quei film che ti ricorda che le persone buone, giuste, corrette, quelle che si battono per il prossimo esistono ancora, che una seconda chance se la meritano tutti e che non sempre va sprecata, che non bisogna mai arrendersi, che non è mai tardi per scoprire e amare se stessi e che, soprattutto, l'amore, l'affetto, l'amicizia sono sentimenti che esistono ancora.
    Insomma è un film che fa germogliare speranza anche nei terreni più aridi e ti mette in pace con te stesso e con il mondo.
    Poi non dobbiamo dimenticarci che la Bullock si porta a casa il suo primo Oscar da protagonista, che poi sia meritato o meno, dipende dai gusti, è da vedere almeno per questo!

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    6512
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    368
    Thanks Thanks Received 
    226
    Thanked in
    149 Posts

    Predefinito

    la trama è qualcosa di già visto, ma in effetti ogni tanto fa bene vedere un film con buoni sentimenti. La Bullock mi è piaciuta, anche se bionda non convince


  • Discussioni simili

    1. Fantaskey, Beth - Promessi vampiri - The Dark Side
      Da cla86 nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 1
      Ultimo messaggio: 10-22-2011, 10:20 AM
    2. Hancock, Graham - Impronte degli dei
      Da Lucripeta nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 03-23-2010, 11:12 PM
    3. Gibney, Alex - Taxi to the dark side
      Da elisa nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 11-22-2009, 06:28 PM
    4. Pink Floyd - Dark Side Of The Moon
      Da nicole nel forum Albumeroteca
      Risposte: 10
      Ultimo messaggio: 10-25-2009, 11:37 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •