Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 L'affare Cage

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Iles, Greg - L'affare Cage

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    1923
    Thanks Thanks Given 
    3701
    Thanks Thanks Received 
    1821
    Thanked in
    1106 Posts

    Predefinito Iles, Greg - L'affare Cage

    "A volte, ci aspettiamo troppo dai nostri padri".
    Mississipi, 1964. Albert Norris è il proprietario di un negozio di musica, quando una notte viene brutalmente ucciso da un gruppo del Klu Klux Klan. E’ uno dei tanti omicidi a sfondo razziale che scuoteranno il paese.
    Quarant’anni dopo, il medico Tom Cage viene accusato dell’omicidio di Viola Turner, ex infermiera di colore con cui aveva lavorato. L'ex avvocato Penn Cage, ora sindaco della città, convinto dell'innocenza del padre inizia a indagare dentro i segreti della propria famiglia e della propria comunità, riportando alla luce vecchi casi sepolti e mai risolti.

    Coinvolgente l'inizio, con la descrizione di un Sud degli Stati Uniti profondamente razzista, con crimini d'odio e relazioni interrazziali. Poi tutto si perde nella noia e nella ripetitività (quattrocento pagine in meno avrebbero giovato!), una manciata di storie diverse viene gettata alla rinfusa nel libro e dopo ben 920 pagine di vicende improbabili e assurde non si arriva a nessuna conclusione.
    Per quanto L'affare Cage sia il primo volume di una trilogia, cui segue L'albero delle ossa e Mississipi Blood, ritengo che la storia un po' troppo rocambolesca tirata in lungo oltre ogni sopportabilità e con tante ripetizioni e la mancanza di un finale seppur provvisorio non invogli alla lettura dei volumi successivi.

    Un romanzo che per i temi trattati avrebbe potuto piacermi tantissimo, ma che invece è stato deludente oltre che noioso.
    Voto tra 2 e 3.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Iles, Greg - L'uomo che rubava la morte
    Da Minerva nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-14-2009, 02:59 PM
  2. Iles, Greg - autore di thriller
    Da Minerva nel forum Autori
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-14-2009, 05:06 PM
  3. Iles, Greg - La Regola del Buio
    Da Sant'uomo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-03-2008, 05:24 PM
  4. Iles, Greg - La Memoria del Fiume
    Da fenicemidian nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-03-2008, 12:18 AM
  5. Iles, Greg - Il progetto Trinity
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 08-03-2008, 12:14 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •