Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 645 di 648 PrimoPrimo ... 145545595635636637638639640641642643644645646647648 UltimoUltimo
Mostra risultati da 9661 a 9675 di 9706

Discussione: Che film hai visto ieri sera?

  1. #9661
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12520
    Thanks Thanks Given 
    978
    Thanks Thanks Received 
    1419
    Thanked in
    649 Posts

    Predefinito

    Un paio di sere fa: Eddie the eagle. Concentrata su Hugh Jackman ignoravo fosse basato su una storia vera.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #9662
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12446
    Thanks Thanks Given 
    1716
    Thanks Thanks Received 
    1728
    Thanked in
    1167 Posts

    Predefinito

    Scarface (per la prima volta ) che bello...

  • #9663
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12446
    Thanks Thanks Given 
    1716
    Thanks Thanks Received 
    1728
    Thanked in
    1167 Posts

    Predefinito

    La Belle Epoque...davvero bello e ben fatto, lo consiglio a tutti!

  • The Following User Says Thank You to alessandra For This Useful Post:


  • #9664
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    820
    Thanks Thanks Given 
    865
    Thanks Thanks Received 
    982
    Thanked in
    564 Posts

    Predefinito



    Un film che ho tra i miei preferiti.

  • The Following User Says Thank You to Shoshin For This Useful Post:


  • #9665
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    820
    Thanks Thanks Given 
    865
    Thanks Thanks Received 
    982
    Thanked in
    564 Posts

    Predefinito La storia dì Louis Zamperini

    Angelina Jolie ha dedicato questo magnifico lavoro
    all'eroe di guerra e atleta Louis Zamperini,detto Louie...



    https://youtu.be/7atDQreame4



  • The Following User Says Thank You to Shoshin For This Useful Post:


  • #9666
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12446
    Thanks Thanks Given 
    1716
    Thanks Thanks Received 
    1728
    Thanked in
    1167 Posts

    Predefinito

    L'uomo che non c'era dei Coen

  • #9667
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    2224
    Thanks Thanks Given 
    4481
    Thanks Thanks Received 
    2275
    Thanked in
    1341 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Shoshin Vedi messaggio
    Angelina Jolie ha dedicato questo magnifico lavoro
    all'eroe di guerra e atleta Louis Zamperini,detto Louie...



    https://youtu.be/7atDQreame4


    Unbroken: una storia avvincente e incredibile! Letto e visto anch'io anni fa. Consigliatissimo!

  • The Following User Says Thank You to qweedy For This Useful Post:


  • #9668
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    820
    Thanks Thanks Given 
    865
    Thanks Thanks Received 
    982
    Thanked in
    564 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da qweedy Vedi messaggio
    Unbroken: una storia avvincente e incredibile! Letto e visto anch'io anni fa. Consigliatissimo!


    https://youtu.be/RbLdllr6lBI

  • #9669
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2015
    Località
    Umbria
    Messaggi
    104
    Thanks Thanks Given 
    9
    Thanks Thanks Received 
    23
    Thanked in
    16 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessandra Vedi messaggio
    L'uomo che non c'era dei Coen

    Spettacolare, un film che dà un senso di una tranquillità infinita, nonostante la trama.....
    Un Billy Bob Thornton fenomenale e quel bianco e nero che da solo vale tutto

  • The Following User Says Thank You to umbro For This Useful Post:


  • #9670
    Member SuperNova
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Terni...
    Messaggi
    3626
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    730
    Thanks Thanks Received 
    458
    Thanked in
    204 Posts

    Predefinito

    A Tor bella monaca non piove mai.
    Primo film di Marco Bocci.
    Mi è piaciuto... Una storia dei tempi nostri, dove già non è facile costruirsi un futuro, in un quartiere dove c'è degrado è ancora più difficile.

  • #9671
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    7532
    Thanks Thanks Given 
    179
    Thanks Thanks Received 
    305
    Thanked in
    240 Posts

    Predefinito

    Modalità aereo, graziosa commedia per una serata spensierata

  • The Following User Says Thank You to isola74 For This Useful Post:


  • #9672
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12520
    Thanks Thanks Given 
    978
    Thanks Thanks Received 
    1419
    Thanked in
    649 Posts

    Predefinito

    Anastasia. Sempre carinissimo.

  • The Following 2 Users Say Thank You to ila78 For This Useful Post:


  • #9673
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    3167
    Thanks Thanks Given 
    327
    Thanks Thanks Received 
    671
    Thanked in
    319 Posts

    Predefinito

    Io ho appena visto Un giorno di pioggia a New York , di Woody Allen. Non mi è piaciuto

  • #9674
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12446
    Thanks Thanks Given 
    1716
    Thanks Thanks Received 
    1728
    Thanked in
    1167 Posts

    Predefinito

    Jimmy's Hall - Una storia di amore e libertà di Ken Loach, grazie al Cineforum di FL ... consigliatissimo!

  • #9675
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    832
    Thanks Thanks Given 
    161
    Thanks Thanks Received 
    428
    Thanked in
    180 Posts

    Predefinito Capolavoro! ma non so il titolo. Chi mi aiuta? HELP please

    Titolo: sconosciuto
    Regista: sconosciuto
    Attori: sconosciuti
    Genere: credo si possa definire fusion

    Protagonisti
    Lui è bel pezzo d'uomo, circa 1,80, spalle larghe, fisico scolpito più dalla fatica nei cantieri che nelle palestre e saune; fuma spesso delle sigarette da poco che imbiondiscono il baffo. Abito in genere color crema / beige e camicia a righe sapientemente sbottonata su petto più arbustoso che villoso.
    Lei bellissima ma dimessa.
    Contorno famigliare di Lei semplice, allegro ma non troppo, costituito da mamma ancora più dimessa, papà stradimesso, sorella e nonna con tanti ricordi e garzone sui 12 anni.

    Trama
    Lui è innamorato di Lei, perciò canta spesso soffrendo tanto.
    Lei, almeno all'inizio del film, ricambia cantando con voce melodiosa arie leggere.
    Poi però Lei conosce l'Altro, ricco ed elegantissimo, ma dalle righe sottili del vestito, si capisce che è un delinquente. Di buono, l'Altro, ha che non canta.
    Lei cambia tono e canta canzonaccie con motivetti occidentaleggianti e voce rotta, come di contestazione.
    Ciò fa piangere, nell'ordine, la mamma, il papà, la nonna e la sorella; lui invece butta a terra la cicca e la calpesta funesto.
    Si va avanti a cantare, soprattutto canta Lei di fronte a l'Altro e ai suoi amici che sogghignano come se avessero un pensiero per la testa che però (non capendo l'arabo) alla fine mi sfugge.
    Lui vede Lei che canta davanti all'Altro, la guarda male, si capisce che la giudica, l'Altro sogghigna, anche i suoi compari, Lei cambia tono, fa la faccia cattiva verso di Lui e canta con disprezzo, Lui subisce l'umiliazione ma da vero uomo, non piange, prova a cantare ma non ci riesce.
    Poi, grazie a un sapiente montaggio analogico, c'è una successione di scene in cui Lei passa dalla balera alla decappottabile americana, dal night alle (addirittura!) risate a bocca aperta.
    La mamma piange e il papà la consola; la sorella invece, è sola.
    Il tutto va avanti bene, perchè da una parte c'è la storia che ti prende, dall'altra i motivi musicali che si succedono freneticamente ogni mezzora.
    Poi c'è qualcosa che non va e quindi l'Altro maltratta una che è amica della sorella (credo), viene fuori un casino famigliare, Lei prova a dire qualcosa a l'Altro che le pianta una sberla. lei capisce, capisce anche di essere in trappola, che è tardi e canta di nuovo, ma stavolta pare essere una nenia triste.
    Qui il garzone ha una parte importante perchè va nel cantiere edile, va da Lui, gli racconta cosa è accaduto e questi prende il manico della pala, se lo mette sul ginocchio e lo spezza come se fosse un fuscello; primo piano del pelo del petto fuoriuscente dalla canotta madida di sudore.
    Scena successiva, Lui, elegante come di suo solito, entra nel night con cicca in bocca, gli fanno capire che non è il benvoluto e allora, mentre una cantante canta (tanto per variare) inizia la scazzottata. Lui, nonostante le prenda perchè gli altri lo prendono alle spalle, resta sempre in piedi e tra arti marziali, ganci, calci volanti, dritti di sinistro, upper-cut, colpi di piatto al collo, sconfigge tutti, distrugge l'antro del peccato e arriva all'ufficio de l'Altro proprio mentre costringe Lei a...

    ... è una scena un po' forte perciò chiedo a qualche Mod di mettere di seguito lo spoiler che io non sono capace....

    ... a bere del vino direttamente dalla bottiglia!
    (spero di non essere bannato per essere andato giù un po' pesante)

    Comunque, la storia va avanti.
    Lei vede Lui, sputa ciò che a forza tratteneva in gola, l'Altro le da un'altra sberla, Lui vola a salvarla roteando su dei tavoli che un attimo prima non c'erano e quando sta per dargli un cazzotto sul muso, arrivano tre cattivi da dietro, e mentre Lui cerca di divincolarsi da questi energumeni, l'Altro scappa con Lei. Lui li butta a terra e li insegue, li raggiunge, ma vengono raggiunti da altri cattivacci. nel parapiglia, l'Altro sta per uccidere Lui con una spada mentre pesta uno dei bravi, ma Lui scatta di fianco e l'Altro uccide il malcapitato, che da come si scambiano l'ultimo sguardo e cantano, dovrebbe essere il figlio. Vendetta, terribile vendetta, ma intanto Lui si è messo in spalla Lei (stile Enea e Anchise - se ricordo bene) e fuggono. Inizia un nuovo inseguimento in cui distruggono mezza città e si beccano un libretto intero di multe per contravvenzioni varie. Incidenti, incendi, scatole ovunque che volano per aria, fattorini che scappano di que e di la con suppellettili varie (in quel momento - pare - tutta la città stava traslocando), deflagrazioni, esplosioni, esplosioni atomiche, esplosioni atomiche alla moviola riprese da 12 angolazioni diverse...tutti morti tranne la macchine di Lui e Lei che si ferma sulla scalinata di un tempio.

    Scena finale, Lei si sveglia in ospedale con un graffio sulla gota, apre gli occhi e mentre piange e canta, coglie lo sguardo (nell'ordine) della mamma, del papà, della sorella, della nonna e infine di Lui che è ai piedi del letto, che una volta sinceratosi che Lei sta bene, gira i tacchi e se ne va portandosi dietro lo sguardo sconfortato del padre.
    Scena finalissima: lui si arresta di colpo come bloccato; infatti Lei è per terra che lo trattiene da una caviglia (cantando).
    Scena ancor più finale: cantano ancora un po' tutti insieme mentre piovono fiori.

    Mi è piaciuto molto perchè, oltre a degli attori favolosi e a una trama originale, il regista ha saputo fondere il meglio del musical bollivudiano con Mario Merola, ma dandogli una freschezza che non provavo più dai tempi di Nino D'Angelo; ha saputo coagulare le scazzottate di Terence Hille Budd Spencer col meglio di Kong Fu, Bruce Lee e Quentin Tarantino; i dialoghi surreali di Almodovar con i silenzi di Pasolini, nonchè gli sguardi di un'Anna Magnani; il fascino di una Anita Heckberg con quello di un Mastroianni; una complessità narrativa degna del miglior Bunuel e Truffaut; una sensibilità e delicatezza che ricorda le scene più struggenti di Charlie Chaplin.

    Mi dispiace non conoscerne il titolo e il regista, ma se qualcuno di voi capisce di che film sto parlando, per favore, ditemelo che voglio scaricarmi l'intera filmografia e regalarla per Natale a uno che mi sta antipatico.

    Grazie

  • Pagina 645 di 648 PrimoPrimo ... 145545595635636637638639640641642643644645646647648 UltimoUltimo

    Discussioni simili

    1. gioco: frasi dei film
      Da non_so_dove_volare nel forum Tutti i giochi
      Risposte: 269
      Ultimo messaggio: 05-30-2019, 03:46 PM
    2. Dal libro al film
      Da Dorylis nel forum Tutto cinema
      Risposte: 51
      Ultimo messaggio: 02-17-2014, 01:18 AM
    3. Libri di film... film di libri
      Da Nick79 nel forum Salotto letterario
      Risposte: 22
      Ultimo messaggio: 08-13-2013, 11:04 AM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •