Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Mostra risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Libri storia e letteratura scuole scuperiori

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    151
    Thanks Thanks Given 
    172
    Thanks Thanks Received 
    183
    Thanked in
    99 Posts

    Predefinito Libri storia e letteratura scuole scuperiori

    Ciao a tutti! Cerco titoli che trattino le materie di cui al topic, di livello scuole superiori. Ce ne sono decine per cui non so quale scegliere. Molte grazie!

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    821
    Thanks Thanks Given 
    151
    Thanks Thanks Received 
    419
    Thanked in
    172 Posts

    Predefinito

    Scusa ma non capisco bene la richiesta.
    Cerchi libri di testo delle superiori o libri che si rivolgano a un pubblico adolescente interessato a questi argomenti?

  • The Following User Says Thank You to Carcarlo For This Useful Post:


  • #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    151
    Thanks Thanks Given 
    172
    Thanks Thanks Received 
    183
    Thanked in
    99 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Carcarlo Vedi messaggio
    Scusa ma non capisco bene la richiesta.
    Cerchi libri di testo delle superiori o libri che si rivolgano a un pubblico adolescente interessato a questi argomenti?
    La prima che hai detto!

  • #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    821
    Thanks Thanks Given 
    151
    Thanks Thanks Received 
    419
    Thanked in
    172 Posts

    Predefinito

    Se ricordo bene avevo il Sapegno d italiano e il.... Aaaahh ho dimenticato quello di storia! Quando torno a casa ci guardo e te o dico.

    Posso chiedere il motivo di tale ricerca?

  • The Following User Says Thank You to Carcarlo For This Useful Post:


  • #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    151
    Thanks Thanks Given 
    172
    Thanks Thanks Received 
    183
    Thanked in
    99 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Carcarlo Vedi messaggio
    Se ricordo bene avevo il Sapegno d italiano e il.... Aaaahh ho dimenticato quello di storia! Quando torno a casa ci guardo e te o dico.

    Posso chiedere il motivo di tale ricerca?
    Certo: vorrei imparare le basi di queste materie e mi è sembrato opportuno orientarmi su libri delle superiori piuttosto che su manuali universitari. In realtà, non so se il mio ragionamento ha senso o meno però ho pensato che i libri dei corsi universitari potrebbero "sopraffarmi", almeno all'inizio.

  • #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    2159
    Thanks Thanks Given 
    4261
    Thanks Thanks Received 
    2183
    Thanked in
    1299 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Starling Vedi messaggio
    Certo: vorrei imparare le basi di queste materie e mi è sembrato opportuno orientarmi su libri delle superiori piuttosto che su manuali universitari. In realtà, non so se il mio ragionamento ha senso o meno però ho pensato che i libri dei corsi universitari potrebbero "sopraffarmi", almeno all'inizio.
    Forse in biblioteca o nelle bancarelle dell'usato puoi trovare i tre volumi di Antologia della letteratura italiana di Mario Pazzaglia: all'epoca era il migliore!


  • The Following User Says Thank You to qweedy For This Useful Post:


  • #7
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    745
    Thanks Thanks Given 
    739
    Thanks Thanks Received 
    877
    Thanked in
    518 Posts

    Predefinito



    Questa è la copertina del mio Manuale di Letteratura Italiana di Mario Santoro,editore Le Monnier,conservato ancora da mio fratello.
    Tra le sue pagine sono cresciuta.
    Forse riesci a trovarlo ancora...

  • #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    821
    Thanks Thanks Given 
    151
    Thanks Thanks Received 
    419
    Thanked in
    172 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Starling Vedi messaggio
    Certo: vorrei imparare le basi di queste materie e mi è sembrato opportuno orientarmi su libri delle superiori piuttosto che su manuali universitari. In realtà, non so se il mio ragionamento ha senso o meno però ho pensato che i libri dei corsi universitari potrebbero "sopraffarmi", almeno all'inizio.
    Ciao Starling.

    Finalmente torno a casa, accedo a un PC e posso risponderti decentemente.

    Dando per scontati i complimenti per il nobile intento, ti dico che io ho sempre trovato i libri scolastici di storia di una noia mortale, e per forza: storia lunghissima, senza una trama apparente, nessun intreccio dei personaggi, alcuna analisi psicologica dei medesimi, contesti mal descritti, amore zero e sesso ancora meno.
    Fossero 10 pagine, amen, ma 4 volumi da 400 pag./cad. senza una foto, no; è troppo anche per un lettore compulsivo.
    Se poi qualcuno mi vuol correggere ricordandoci le pagine che lo tenevano attaccato al libro di storia di 3 superiore per vedere come andava a finire, si faccia avanti!

    Ti consiglio perciò un diverso approccio, per esempio di leggere Armi, acciaio e malattie di Jared Diamond, in cui analizza la storia dell'umanità, non come un elenco di date, ma spiegandoti il perchè e il percome, e ti garantisco che ti tiene incollato alle sue pagine.
    Se poi ti tieni appresso una matita, puoi segnarti le parti che più ti interessano e alla fine scoprire che ciò che veramente ti intrippa è la storia di alcune nazioni in particolare (che ne so, magari la Cina), o dei popoli (per esempio gli ebrei), o del loro vivere (e allora passi all'antropologia), o dei personaggi storici (e ti divori Zweig o altri biografi), o delle tattiche militari, o la storia della tecnologia piuttosto che quella della scienza...
    Letta così, la Storia diventa una malattia.

    Poi, per prendere spunti, potresti curiosare in alcuni forum specifici (mi viene in mente https://storiaepolitica.forumfree.it/).

    Infine, se vuoi, potresti aprire delle discussioni qui su Forum Libri a cui mi piacerebbe molto partecipare.
    A me la Storia piace e quando posso leggiucchio qui e là, ma non tollero che me la facciano diventare una pizza.
    Non disdegno nemmeno alcuni documentari su youtube: basta scrivere Storia di... e viene giù di tutto.
    Ovviamente uno butta nell'immondizia i vari Voyager e biglini vari, ma quel che resta, per passare 45 minuti, è molto interessante.
    Io per esempio, la storia della matematica (4 ore o giù di lì) e quella dei numeri primi, me li vedo 2 volte all'anno (ognuno ha le sue fisse).

    Per quanto riguarda la Letteratura Italiana non saprei darti un consiglio simile.
    Magari c'è qualche bel saggio di Umberto Eco.
    Se invece ti sei beccato 8 ergastoli, puoi prenderti le opere complete di Benedetto Croce e iniziare dalle 400 pagine dell'Introduzione alla Prefazione della prima nota esplicativa.
    Buona fortuna e facci sapere, così ci facciamo 2 chiacchiere!

  • The Following 4 Users Say Thank You to Carcarlo For This Useful Post:


  • #9
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    151
    Thanks Thanks Given 
    172
    Thanks Thanks Received 
    183
    Thanked in
    99 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Carcarlo Vedi messaggio
    Ciao Starling.

    Finalmente torno a casa, accedo a un PC e posso risponderti decentemente.

    Dando per scontati i complimenti per il nobile intento, ti dico che io ho sempre trovato i libri scolastici di storia di una noia mortale, e per forza: storia lunghissima, senza una trama apparente, nessun intreccio dei personaggi, alcuna analisi psicologica dei medesimi, contesti mal descritti, amore zero e sesso ancora meno.
    Fossero 10 pagine, amen, ma 4 volumi da 400 pag./cad. senza una foto, no; è troppo anche per un lettore compulsivo.
    Se poi qualcuno mi vuol correggere ricordandoci le pagine che lo tenevano attaccato al libro di storia di 3 superiore per vedere come andava a finire, si faccia avanti!

    Ti consiglio perciò un diverso approccio, per esempio di leggere Armi, acciaio e malattie di Jared Diamond, in cui analizza la storia dell'umanità, non come un elenco di date, ma spiegandoti il perchè e il percome, e ti garantisco che ti tiene incollato alle sue pagine.
    Se poi ti tieni appresso una matita, puoi segnarti le parti che più ti interessano e alla fine scoprire che ciò che veramente ti intrippa è la storia di alcune nazioni in particolare (che ne so, magari la Cina), o dei popoli (per esempio gli ebrei), o del loro vivere (e allora passi all'antropologia), o dei personaggi storici (e ti divori Zweig o altri biografi), o delle tattiche militari, o la storia della tecnologia piuttosto che quella della scienza...
    Letta così, la Storia diventa una malattia.

    Poi, per prendere spunti, potresti curiosare in alcuni forum specifici (mi viene in mente https://storiaepolitica.forumfree.it/).

    Infine, se vuoi, potresti aprire delle discussioni qui su Forum Libri a cui mi piacerebbe molto partecipare.
    A me la Storia piace e quando posso leggiucchio qui e là, ma non tollero che me la facciano diventare una pizza.
    Non disdegno nemmeno alcuni documentari su youtube: basta scrivere Storia di... e viene giù di tutto.
    Ovviamente uno butta nell'immondizia i vari Voyager e biglini vari, ma quel che resta, per passare 45 minuti, è molto interessante.
    Io per esempio, la storia della matematica (4 ore o giù di lì) e quella dei numeri primi, me li vedo 2 volte all'anno (ognuno ha le sue fisse).

    Per quanto riguarda la Letteratura Italiana non saprei darti un consiglio simile.
    Magari c'è qualche bel saggio di Umberto Eco.
    Se invece ti sei beccato 8 ergastoli, puoi prenderti le opere complete di Benedetto Croce e iniziare dalle 400 pagine dell'Introduzione alla Prefazione della prima nota esplicativa.
    Buona fortuna e facci sapere, così ci facciamo 2 chiacchiere!
    Ciao! Innanzitutto accetta la mia più profonda gratitudine per questo post. Lo apprezzo davvero tanto.

    Credo proprio che seguirò il tuo approccio, mi sono divertito già soltanto a leggere la descrizione del tuo "metodo". Mi pare il miglior modo di procedere.

    Partirò dal libro di Diamond, a pensarci bene, l'avevo già sentito nominare, non sapevo però di cosa trattasse.

    Ti/vi tengo informati, allora! E grazie ancora

  • The Following 2 Users Say Thank You to Starling For This Useful Post:


  • #10

    Predefinito

    Uno storico bravo e avvincente che mi è molto piaciuto è Yuval Noah Harari, ne ha scritti tre simili ma sono abbastanza interscambiabili (sulla falsariga di Armi, acciaio e malattie). Il primo si chiama Sapiens: breve storia dell'umanità. Si lascia andare anche a qualche previsione non so quanto verosimile ma sicuramente interessante, una lettura che ho gradito molto.
    Se ti interessa la filosofia magari puoi provare a farti un indice con Luciano De Crescenzo, molto ironico e scanzonato. Ha scritto dei compendi molto sui generis sui filosofi presocratici, socratici, moderni, e anche qualcosa sui miti (che però non ho letto).
    Di letteratura mi butterei su qualche saggio di Umberto Eco, che è a livello universitario ma lui ha un modo di scrivere molto chiaro e avvincente.

  • The Following User Says Thank You to Lark For This Useful Post:


  • #11
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    151
    Thanks Thanks Given 
    172
    Thanks Thanks Received 
    183
    Thanked in
    99 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Lark Vedi messaggio
    Uno storico bravo e avvincente che mi è molto piaciuto è Yuval Noah Harari, ne ha scritti tre simili ma sono abbastanza interscambiabili (sulla falsariga di Armi, acciaio e malattie). Il primo si chiama Sapiens: breve storia dell'umanità. Si lascia andare anche a qualche previsione non so quanto verosimile ma sicuramente interessante, una lettura che ho gradito molto.
    Se ti interessa la filosofia magari puoi provare a farti un indice con Luciano De Crescenzo, molto ironico e scanzonato. Ha scritto dei compendi molto sui generis sui filosofi presocratici, socratici, moderni, e anche qualcosa sui miti (che però non ho letto).
    Di letteratura mi butterei su qualche saggio di Umberto Eco, che è a livello universitario ma lui ha un modo di scrivere molto chiaro e avvincente.
    Ti ringrazio, anche per aver suggerito De Crescenzo. Credo che prenderò anche "Sapiens" oltre ad "Armi, acciaio e malattie", libro che, mi sembra, copre gli ultimi tredicimila anni di storia. Farò anche una ricerchina su Eco, la sua produzione, tra saggi e romanzi, è sterminata. Ancora grazie!

  • #12
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    151
    Thanks Thanks Given 
    172
    Thanks Thanks Received 
    183
    Thanked in
    99 Posts

    Predefinito

    Ho trovato anche "Breve Storia del Mondo" di Ernst Gombrich, ha ottime recensioni, prima o poi sarà mio

  • #13
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    5715
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    2051
    Thanks Thanks Received 
    1274
    Thanked in
    839 Posts

    Predefinito

    Un consiglio che ti può sembrare idiota, è quello di procurarti un manuale di storia delle medie. Hanno il pregio di farti comprendere in poche pagine un quadro di civiltà o un’epoca storica, e solo successivamente passare ai libri più complessi.
    Per come sono fatta io, dopo aver avuto un quadro globale della situazione trovo più facile approfondire singole tematiche, andando nel dettaglio.

  • #14
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    151
    Thanks Thanks Given 
    172
    Thanks Thanks Received 
    183
    Thanked in
    99 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Spilla Vedi messaggio
    Un consiglio che ti può sembrare idiota, è quello di procurarti un manuale di storia delle medie. Hanno il pregio di farti comprendere in poche pagine un quadro di civiltà o un’epoca storica, e solo successivamente passare ai libri più complessi.
    Per come sono fatta io, dopo aver avuto un quadro globale della situazione trovo più facile approfondire singole tematiche, andando nel dettaglio.
    Non è un consiglio idiota, anzi. Dovrei avere un paio di libri di storia delle medie, tenterò di recuperarli e di dargli un'occhiata! Grazie

  • The Following User Says Thank You to Starling For This Useful Post:



  • Discussioni simili

    1. consigli libri che parlano di scuole/collegge/accademie please
      Da devid33 nel forum Sto cercando un libro che parli di...
      Risposte: 3
      Ultimo messaggio: 09-18-2016, 12:15 PM
    2. Consiglio libro su storia della letteratura
      Da samsa nel forum Sto cercando un libro che parli di...
      Risposte: 8
      Ultimo messaggio: 02-20-2012, 08:14 PM
    3. Capitolo di storia della letteratura 1990 - 2010
      Da Vladimir nel forum Salotto letterario
      Risposte: 7
      Ultimo messaggio: 07-24-2011, 07:14 PM
    4. Risposte: 15
      Ultimo messaggio: 05-06-2011, 08:48 PM
    5. mi consigliate, per favore, libri di letteratura russa?
      Da ambruz89 nel forum Sto cercando un libro che parli di...
      Risposte: 28
      Ultimo messaggio: 04-24-2010, 03:52 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •