Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 34

Discussione: Parole stonate 18

  1. #1
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12174
    Thanks Thanks Given 
    1530
    Thanks Thanks Received 
    1494
    Thanked in
    1042 Posts

    Predefinito Parole stonate 18

    Apriamo il nuovo topic dedicato alle Parole stonate, ovvero ai testi di canzone che ci piacciono o che troviamo particolari, per poi commentarli.
    Una proposta a testa.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    134
    Thanks Thanks Given 
    140
    Thanks Thanks Received 
    160
    Thanked in
    86 Posts

    Predefinito

    Posso proporre una canzone in inglese con traduzione mia?

  • #3
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12174
    Thanks Thanks Given 
    1530
    Thanks Thanks Received 
    1494
    Thanked in
    1042 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Starling Vedi messaggio
    Posso proporre una canzone in inglese con traduzione mia?
    Certo

  • #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    134
    Thanks Thanks Given 
    140
    Thanks Thanks Received 
    160
    Thanked in
    86 Posts

    Predefinito

    Questa è "Interference", di Thom Yorke, frontman dei Radiohead con il quale condivido il segno zodiacale (Bilancia). La canzone è tratta dal suo secondo album solista, "Tomorrow's Modern Boxes" del 2014.

    Ci fissiamo negli occhi
    come taccole, come corvi
    La terra potrebbe aprirsi e ingoiarci
    in un istante, in un istante

    Ma non ho il diritto di interferire, di interferire

    Nel futuro, cambieremo i nostri numeri
    e ci perderemo di vista
    Nel futuro, le foglie diventeranno marroni
    quando lo vorremo

    Ma non ho il diritto di interferire, di inteferire

  • #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    6242
    Thanks Thanks Given 
    2307
    Thanks Thanks Received 
    840
    Thanked in
    477 Posts

    Predefinito

    Propongo una nuovissima canzone di Enrico Ruggeri

    LA CARTA SOTTO
    Chissà se sei seduta oppure in piedi
    quando io ti sto a parlare;
    o forse stai sfogliando un tuo giornale
    mentre io ti sento così male.
    Mi fanno così paura le serate
    con le linee disturbate;
    mi fai tanta paura tu,
    sempre più.


    Eccoti qua,
    ti ho scoperto molto lentamente:
    al principio non dicevi niente
    poi parlavi soltanto di te.

    Occhio al botto
    Attenzione alla carta sotto,
    attenzione alle cose certe
    e alle pessime scoperte.
    Questo è il guaio,
    attenzione al rilancio al buio,
    attenzione ai troppo attenti,
    attenzione agli incoscienti.
    E mentre il mal di stomaco mi assale
    tu racconti i tuoi fastidi.
    Con qualche problema dozzinale
    la conversazione uccidi.
    E vedo la tua lenta arrampicata,
    la tua vita complicata.
    Stai complicando tutto tu,
    sempre più.

    Eccoci qua,
    molto attratti momentaneamente.
    Tu che ami anche violentemente
    ma che vivi soltanto per te.

    Occhio al botto
    Attenzione alla carta sotto,
    non scordiamoci i precedenti,
    non restiamo disattenti.

    Questo è il rischio;
    non voltiamo al primo fischio,
    non voltiamoci troppo in fretta,
    non rendiamoci 'usa e getta'.

    Occhio al botto
    Attenzione alla carta sotto,
    attenzione alla sorpresa,
    non scopriamo la difesa.

    Questo è il brutto,
    non conviene giocarsi tutto,
    non perdiamo la grande gioia
    di una scappatoia

  • #6
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12174
    Thanks Thanks Given 
    1530
    Thanks Thanks Received 
    1494
    Thanked in
    1042 Posts

    Predefinito

    Lunedì chissà lei che cosa fa, oggi a scuola Serenella non ci va

    e un ragazzo che volava già scese al fiume, la sua canna preparò

    ma l'anello incantato che una strega preparò quel ragazzo in



    Arlecchino trasformò.

    Serenella quando è sera riderà pensando al suo amore grande a quando l'amerà.



    Serenella quando è sera riderà pensando al suo amore grande a quando l'amerà.



    Ma il fiume va, s'innamorerà e l'anello a Serenella toccherà

    e la vita va e lei lo sa, nel giardino dell'amore troverà.

    Ora lei è la e non si perderà, sarà suo se paura non avrà.

    Serenella quando è sera riderà pensando al suo amore grande a quando l'amerà.



    Serenella quando è sera riderà pensando al suo amore grande a quando l'amerà.



    E la sera che ci riscalderà l'amore a Serenella porterà,

    con lei giocherà, con lei volerà, l'incantesimo così si avvererà

    e il ragazzo che l'anello un giorno trasformò la vide e di lei s'innamorò.



    Serenella quando è sera riderà pensando al suo amore grande a quando l'amerà.



    Serenella quando è sera riderà pensando al suo amore grande a quando l'amerà

  • #7
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    563
    Thanks Thanks Given 
    513
    Thanks Thanks Received 
    675
    Thanked in
    389 Posts

    Predefinito

    Il cielo è vuoto, c'è soltanto il sole
    che acceca la terra e fa esplodere il grano
    e noi che intanto bruciamo
    Il cielo è vuoto perché aspetta il seme
    dei nostri sogni e di quello che faremo
    di quello che faremo
    È un mantice il cielo è una strana officina
    è Dio che si dimentica di fare tutto il suo lavoro
    Si stacca l'anima non fa più rumore
    puoi chiudere gli occhi ma non puoi più morire
    e me ne frego di quale luce sei illuminata
    Io sono illuminato dai lampi che sono tutto il mio sereno
    non posso accettare niente di meno di quello chiedi
    quello che mi aspetto da te
    ed io mi aspetto molto da te
    Il cielo è vuoto c'è soltanto il respiro
    è solo un miraggio per prenderci in giro
    non puoi più fingere con me
    È un limite il cielo, è un segreto è un tesoro
    è Dio che si dimentica di fare tutto il suo lavoro
    Si stacca l'anima non fa più rumore
    puoi chiudere gli occhi ma non puoi più morire
    e me ne frego di quale luce sei illuminata
    Io sono illuminato dai lampi che sono tutto il mio sereno
    non posso accettare niente di meno di quello che
    di quello che mi aspetto da te
    Ti accorgi che il cielo è vuoto
    perché la nostra immaginazione
    ha bisogno di spazio, ha bisogno di spazio
    È vuoto perché la nostra immaginazione,
    naviga nello spazio
    Si stacca l'anima non fa più rumore
    puoi chiudere gli occhi ma è vietato morire
    e me ne frego di quale luce sei illuminata
    Io sono illuminato dai lampi che sono tutto il mio sereno
    Non posso accettare niente di meno di quello che
    di quello che mi aspetto da te
    Ed io mi aspetto molto da te
    Io mi aspetto molto da te
    Io mi aspetto molto da te
    Compositori: Dario Faini / Cristiano de Andre / Diego Mancino

    Omaggio a Cristiano...
    https://youtu.be/c5HQvi2rbeE

  • #8
    Member
    Data registrazione
    Sep 2015
    Località
    Umbria
    Messaggi
    97
    Thanks Thanks Given 
    7
    Thanks Thanks Received 
    20
    Thanked in
    14 Posts

    Predefinito

    Vediamo se sarò poi in grado di commentare come fate voi i testi, perché faccio molta fatica a "capire" il testo di una canzone senza ascoltarla...
    Intanto inserisco questa canzone di un gruppo che ha fatto parte della mia crescita, spero che vi piaccia e che nessuno l'abbia già inserita prima (casomai scusate)

    SACRIFICIO

    Mentre scivola il week-end
    E mi faccio male a modo mio
    Torno a casa e tu sei lì
    Stai sognando cose semplici
    Nell'oscuro specchio che
    Impietosamente giudica
    Vedo ciò che resta in me
    Tra gli sfregi della vita mia

    Madre tuo figlio è cieco e non lo sai
    Forti le sue mani ma tu non lasciarle mai
    E quando il mio nemico vinto tu vedrai
    Ti porterò lontano e poi
    Sarò il tuo amante se lo vuoi

    Forte uomo resta qui
    Ciò che resta sono immagini
    Se ricordi quando tu
    Combattevi per qualcosa in più
    Figlio della povertà
    Di un onesto uomo andato via
    Prima di vedere che
    Ora bevi vini nobili

    Padre non piangere ora tu sai
    Che se ti tradiranno ancora, ancora vincerai
    E se mancherà qualcosa agli anni tuoi
    Te ne regalo un po' dei miei
    Prendili tutti se li vuoi


    Parole e musica Omar Pedrini

  • #9
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12174
    Thanks Thanks Given 
    1530
    Thanks Thanks Received 
    1494
    Thanked in
    1042 Posts

    Predefinito

    Iniziamo dalla prima proposta: "Interference", di Thom Yorke, frontman dei Radiohead con il quale condivido il segno zodiacale (Bilancia). La canzone è tratta dal suo secondo album solista, "Tomorrow's Modern Boxes" del 2014.

    Ci fissiamo negli occhi
    come taccole, come corvi
    La terra potrebbe aprirsi e ingoiarci
    in un istante, in un istante

    Ma non ho il diritto di interferire, di interferire

    Nel futuro, cambieremo i nostri numeri
    e ci perderemo di vista
    Nel futuro, le foglie diventeranno marroni
    quando lo vorremo

    Ma non ho il diritto di interferire, di interferire

  • #10
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12174
    Thanks Thanks Given 
    1530
    Thanks Thanks Received 
    1494
    Thanked in
    1042 Posts

    Predefinito

    Lo trovo criptico, ma ha qualcosa che mi attrae. Aggiungo che conosco poche canzoni dei Radiohead, ma quelle che conosco le amo, come Karma Police, Creep o Nice Dream.
    In cosa non hai il diritto di interferire, Thom? Alcuni versi - e il ritornello - mi fanno pensare al fatto che la vita scorre e non ci possiamo fare niente, perdiamo numeri e persone, altri al fatto che perdiamo tempo a guardarci e a studiarci quando la vita ci potrebbe sopraffare da un momento dall'altro e creare dei rimpianti. Poi però quell'ultimo "le foglie diventeranno marroni quando lo vorremo" sembra quasi dire che ce l'abbiamo, il diritto o meglio il potere di interferire. Boh.

  • #11
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    134
    Thanks Thanks Given 
    140
    Thanks Thanks Received 
    160
    Thanked in
    86 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessandra Vedi messaggio
    Lo trovo criptico, ma ha qualcosa che mi attrae. Aggiungo che conosco poche canzoni dei Radiohead, ma quelle che conosco le amo, come Karma Police, Creep o Nice Dream.
    In cosa non hai il diritto di interferire, Thom? Alcuni versi - e il ritornello - mi fanno pensare al fatto che la vita scorre e non ci possiamo fare niente, perdiamo numeri e persone, altri al fatto che perdiamo tempo a guardarci e a studiarci quando la vita ci potrebbe sopraffare da un momento dall'altro e creare dei rimpianti. Poi però quell'ultimo "le foglie diventeranno marroni quando lo vorremo" sembra quasi dire che ce l'abbiamo, il diritto o meglio il potere di interferire. Boh.
    Sostanzialmente sono d'accordo con te. Secondo me quel verso è un'allusione al potere spaventoso della tecnologia (tema tipico soprattutto dei Radiohead di una volta) Mi fa pensare a persone che scelgono il colore delle foglie di alberi-ologramma. Un'immagine inquietante. Purtroppo, però, non so ricollegare questo verso al resto della canzone.

  • The Following User Says Thank You to Starling For This Useful Post:


  • #12
    Member
    Data registrazione
    Sep 2015
    Località
    Umbria
    Messaggi
    97
    Thanks Thanks Given 
    7
    Thanks Thanks Received 
    20
    Thanked in
    14 Posts

    Predefinito

    "le foglie diventeranno marroni quando lo vorremo" secondo me va a collegarsi con il cambiare numeri e contatti....queste sono cose su cui sta a noi la scelta se intendiamo "far diventare marroni le foglie" come un distacco da qualcuno/qualcosa, far morire un rapporto
    La prima parte invece racconta di uno scenario in cui quello che accade non dipende da noi.
    Comunque concordo, è molto criptico. Forse troppo per me

  • The Following 2 Users Say Thank You to umbro For This Useful Post:


  • #13
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    134
    Thanks Thanks Given 
    140
    Thanks Thanks Received 
    160
    Thanked in
    86 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da umbro Vedi messaggio
    "le foglie diventeranno marroni quando lo vorremo" secondo me va a collegarsi con il cambiare numeri e contatti....queste sono cose su cui sta a noi la scelta se intendiamo "far diventare marroni le foglie" come un distacco da qualcuno/qualcosa, far morire un rapporto
    La prima parte invece racconta di uno scenario in cui quello che accade non dipende da noi.
    Comunque concordo, è molto criptico. Forse troppo per me
    Ottima intuizione In effetti la cripticità è un tratto distintivo della scrittura di Thom (quasi sempre).

  • #14
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12174
    Thanks Thanks Given 
    1530
    Thanks Thanks Received 
    1494
    Thanked in
    1042 Posts

    Predefinito

    Prossima proposta, del buon Enrico Ruggeri

    LA CARTA SOTTO
    Chissà se sei seduta oppure in piedi
    quando io ti sto a parlare;
    o forse stai sfogliando un tuo giornale
    mentre io ti sento così male.
    Mi fanno così paura le serate
    con le linee disturbate;
    mi fai tanta paura tu,
    sempre più.


    Eccoti qua,
    ti ho scoperto molto lentamente:
    al principio non dicevi niente
    poi parlavi soltanto di te.

    Occhio al botto
    Attenzione alla carta sotto,
    attenzione alle cose certe
    e alle pessime scoperte.
    Questo è il guaio,
    attenzione al rilancio al buio,
    attenzione ai troppo attenti,
    attenzione agli incoscienti.
    E mentre il mal di stomaco mi assale
    tu racconti i tuoi fastidi.
    Con qualche problema dozzinale
    la conversazione uccidi.
    E vedo la tua lenta arrampicata,
    la tua vita complicata.
    Stai complicando tutto tu,
    sempre più.

    Eccoci qua,
    molto attratti momentaneamente.
    Tu che ami anche violentemente
    ma che vivi soltanto per te.

    Occhio al botto
    Attenzione alla carta sotto,
    non scordiamoci i precedenti,
    non restiamo disattenti.

    Questo è il rischio;
    non voltiamo al primo fischio,
    non voltiamoci troppo in fretta,
    non rendiamoci 'usa e getta'.

    Occhio al botto
    Attenzione alla carta sotto,
    attenzione alla sorpresa,
    non scopriamo la difesa.

    Questo è il brutto,
    non conviene giocarsi tutto,
    non perdiamo la grande gioia
    di una scappatoia

  • #15
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    15896
    Thanks Thanks Given 
    1904
    Thanks Thanks Received 
    1663
    Thanked in
    1141 Posts

    Predefinito

    Ruggeri mi piace ma questa canzone non la conoscevo.
    Però non ho la testa per commentare, ora me l'ascolto soltanto

  • Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

    Discussioni simili

    1. Parole stonate 14
      Da alessandra nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 31
      Ultimo messaggio: 12-20-2018, 10:58 AM
    2. Parole stonate 13
      Da alessandra nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 41
      Ultimo messaggio: 11-06-2018, 08:47 PM
    3. Parole stonate 11
      Da alessandra nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 30
      Ultimo messaggio: 08-27-2018, 07:47 PM
    4. Parole stonate 9
      Da alessandra nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 33
      Ultimo messaggio: 05-23-2018, 04:58 PM
    5. Parole stonate 8
      Da alessandra nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 24
      Ultimo messaggio: 04-11-2018, 12:05 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •