Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 Becoming. La mia storia

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Obama, Michelle - Becoming. La mia storia

  1. #1
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Provincia di Lecce
    Messaggi
    2094
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    1373
    Thanks Thanks Received 
    1175
    Thanked in
    709 Posts

    Predefinito Obama, Michelle - Becoming. La mia storia

    Quando era solo una bambina, per Michelle Robinson l’intero mondo era racchiuso nel South Side di Chicago, dove lei e il fratello Craig condividevano una cameretta nel piccolo appartamento di famiglia e giocavano a rincorrersi al parco. È stato qui che i suoi genitori, Fraser e Marian Robinson, le hanno insegnato a parlare con schiettezza e a non avere paura. Ma ben presto la vita l’ha portata molto lontano, dalle aule di Princeton, dove ha imparato per la prima volta cosa si prova a essere l’unica donna nera in una stanza, fino al grattacielo in cui ha lavorato come potente avvocato d’affari e dove, la mattina di un giorno d’estate, uno studente di giurisprudenza di nome Barack Obama è entrato nel suo ufficio sconvolgendole tutti i piani. In questo libro, per la prima volta, Michelle Obama descrive gli inizi del matrimonio, le difficoltà nel trovare un equilibrio tra la carriera, la famiglia e la rapida ascesa politica del marito. Ci confida le loro discussioni sull’opportunità di correre per la presidenza degli Stati Uniti, e racconta della popolarità vissuta – e delle critiche ricevute – durante la campagna elettorale. Con grazia, senso dell’umorismo e una sincerità non comune, Michelle Obama ci offre il vivido dietro le quinte di una famiglia balzata all’improvviso sotto i riflettori di tutto il mondo e degli otto anni decisivi trascorsi alla Casa Bianca, durante i quali lei ha conosciuto meglio il suo Paese, e il suo Paese ha conosciuto meglio lei.
    Becoming ci conduce in un viaggio dalle modeste cucine dell’Iowa alle sale da ballo di Buckingham Palace, tra momenti di indicibile dolore e prove di tenace resilienza, e ci svela l’animo di una donna unica e rivoluzionaria che lotta per vivere con autenticità, capace di mettere la sua forza e la sua voce al servizio di alti ideali. Nel raccontare con onestà e coraggio la sua storia, Michelle Obama lancia una sfida a tutti noi: chi siamo davvero e chi vogliamo diventare?

    Cosa dire di questo libro? Beh, tendenzialmente io non amo le autobiografie… per principio, tuttavia questa l'ho trovata discreta e godibile, probabilmente perché da tempo stimo Michelle Obama. È stato piacevole leggere dell'infanzia e dell'adolescenza di una ragazza normale, nera, di famiglia modesta; è stato stimolante leggere i suoi turbamenti lavorativi – che per molti versi coincidono con i miei – ed è stato appassionante conoscere la storia d'amore tra due persone normali con intelligenze acute che dal basso scalano tutti i gradini del potere fino a quello più alto. E chi l'avrebbe pensato? E' bello sapere che neanche loro ci avevano mai pensato.
    Becoming è un libro profondamente, intensamente americano, in cui si riconosce forte il senso di appartenenza, attività, propositività e meritocrazia di una nazione in cui tutti hanno una possibilità e se sanno giocarsela possono riuscire ad arrivare in alto. E l'altra cosa che mi è piaciuta in questo libro è proprio questo continuo senso di non completo, non finito, in divenire… diventare, appunto, concetto che racchiude l'intero intento della storia. Cosa penso oggi, a fine libro, degli Obama? Li conosco e li stimo un po' di più.

  2. The Following 3 Users Say Thank You to estersable88 For This Useful Post:


  3. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    838
    Thanks Thanks Given 
    178
    Thanks Thanks Received 
    436
    Thanked in
    185 Posts

    Predefinito

    Complimenti, che bella recensione.

  • The Following User Says Thank You to Carcarlo For This Useful Post:


  • #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    2310
    Thanks Thanks Given 
    4695
    Thanks Thanks Received 
    2357
    Thanked in
    1394 Posts

    Predefinito

    La prima parte è la più interessante, racconta della sua infanzia e di come i suoi genitori abbiano cercato di renderla libera di seguire i propri sogni, lavorando e impegnandosi duramente per raggiungerli. Una persona di colore ha bisogno del doppio dell’impegno per raggiungere la metà degli obiettivi di una persona bianca, e le cose si complicano ulteriormente quando quella persona di colore è donna e non benestante.
    Lei è sicuramente una donna intelligente, forte e coraggiosa, focalizzata sui propri obiettivi, però sentirlo ripetere ad ogni capitolo risulta un po' pesante. Sono quasi 500 pagine, troppe ed eccessivamente ricche di dettagli.
    Fossero state 200 pagine anzichè 500, l'avrei definito un'autobiografia interessante. Così invece è, a mio parere, un po' "troppo" autocelebrativa.


  • Discussioni simili

    1. Painchaud, Michelle - Al posto tuo: due ragazze, un'identità
      Da LettriceBlu nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 11-23-2018, 11:14 PM
    2. Lovric, Michelle - Il Grimorio di Venezia
      Da Nerst nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 1
      Ultimo messaggio: 06-14-2011, 07:57 PM
    3. Nouri, Michelle - Il cammino delle foglie di tè
      Da gisa nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 06-12-2010, 02:35 PM
    4. Da Chaplin a Obama
      Da Dory nel forum Tutto cinema
      Risposte: 5
      Ultimo messaggio: 04-19-2009, 11:27 PM
    5. Obama
      Da vanni nel forum Amici
      Risposte: 4
      Ultimo messaggio: 11-06-2008, 04:48 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •