Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 16 a 18 di 18

Discussione: De Andrè, Fabrizio - Storia di un impiegato

  1. #16
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20914
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    458
    Thanks Thanks Received 
    1491
    Thanked in
    984 Posts

    Predefinito

    per essere bello è bello, ma come per tutta la musica di De Andrè mi resta sempre un che di poco originale, uno scrivere e un musicare in seconda battuta, ma si sa che io con De Andrè non ho ancora risolto alcuni conti in sospeso.
    Per cui, come lui sapeva ben dire o pontificare: "anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti", lui compreso...

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #17

    Predefinito

    Ma proprio qui secondo me sta il genio... allargare i concetti del passato

  • #18
    Alfaheimr
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Erewhon
    Messaggi
    1585
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vladimir Vedi messaggio
    Ma proprio qui secondo me sta il genio... allargare i concetti del passato
    Direi che non c'entra prorio nulla. La fuga è una forma musicale che è stata trasformata, cambiata, modificata e rivista nei modi più vari da gente provvista di genialità smisurata ed imparagonabile con il lavoro insettiforme (a confronto) di De Andrè.
    Non è affatto geniale "allargare il concetto di fuga" ad un "disegno melodico che si ripete". Come ho già cercato di far intendere...ciò non è geniale ma abbastanza stupido (oserei insinuare) per l'evidente fatto che non si tratta d allargare il significato ma di eliminarlo o stravolgerlo. Ciò ha un nome: confusone. Aggiungerei pericolosa, nela fattispecie.
    Mi spiego: se associamo il contrappunto solo ad un concetto ampio di disegno melodico che si ripete...uccidiamo in blocco secoli di musica e di ricerca musicale - sviliamo e nascondiamo differenze ed uguaglianze.
    Questa confusa e pericolosa ignoranza, comer dicevo, la dice lunga sullo stato della musica più conosciutà. Decadenza deteriore più totale.
    (Esempo legale: immaginamo per un momento la possibilità che un giorno qalcuno arrivi a proporre un allargamento del 'concetto' di omicidio a quello di reato tout court - pensiamo alle geniali ripercusioni che tale pensiero potrebbe avere!)

    Il mio discorso è il seguente. Se crediamo anche solo disinteressatamente n un un implicito "allargamento" del concetto di fuga (che concetto non è ma forma musicale); e se questo allargamento è una confusione ed un'aberrazione che pone sullo stesso piano almeno una decina di forme e procedimenti musicali totalmente diversi (sinfonie, vaziazioni, sonate etc.) ... allora la situazione è molto molto preoccupante.
    Ma è cosa nota.

    P.S.
    E' anche spassoso notare che se per essere geniali fosse bastante utilizzare un disegno meodico che si ripete, allora la pressochè totalità di musicanti sull'intero pianeta (anche in molte culture lontane dalla nostra) sarebbe geniale.
    Ma è noto...basta solo allargare i concetti.
    Conclusione: essendo che anche io ho appna allargato a varie miliardi di individualità il novero dei geni della musica...(allargamento-di-concetto-del-pasato)...allora sono un genietto anch'io ?
    ghghgh
    Ultima modifica di Mizar; 06-28-2009 alle 04:30 PM.

  • Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12

    Discussioni simili

    1. De André, Fabrizio
      Da erased01 nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 16
      Ultimo messaggio: 11-20-2011, 10:18 PM
    2. De Andrè, Fabrizio - Anime Salve
      Da Ugly Betty nel forum Albumeroteca
      Risposte: 13
      Ultimo messaggio: 01-22-2010, 01:12 PM
    3. I musicforum - La buona novella (De Andrè)
      Da zaratia nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 34
      Ultimo messaggio: 05-23-2009, 11:12 AM
    4. De Andrè, Fabrizio - Tutto Fabrizio De Andrè
      Da Ugly Betty nel forum Albumeroteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 02-19-2009, 06:38 PM
    5. fabr1zio - Ciao da Fabrizio
      Da fabr1zio nel forum Presentazioni: ecco dove ti puoi presentare
      Risposte: 19
      Ultimo messaggio: 07-23-2008, 01:16 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •