Piccioni, Giuseppe - Giulia non esce la sera

Ondine

Logopedista nei sogni
Giulia è un'istruttrice di nuoto in libertà vigilata e compromessa col mondo, Guido uno scrittore con una debole vocazione che cerca un coinvolgimento col mondo. Si incontreranno ai bordi di una piscina: lui vuole imparare a nuotare, lei non vuole affondare. Giulia ha una figlia adolescente che rifiuta il suo affetto e non le perdona di averla abbandonata, Guido una ragazzina introversa.

La dimensione acquatica è l'elemento che più mi ha affascinato di questa storia. I due protagonisti si incontrano in una piscina e solamente dentro l'acqua sembrano ritrovare la loro dimensione più naturale e vera. Dentro l'acqua tutto diventa più fluido, in contrasto con la vita fuori dove la chiusura in se stessi caratterizza sia lui che lei. La storia racconta di un'occasione perduta e questo continuo aprirsi per poi rinchiudersi in se stessi è molto ben interpretato da Valeria Golino e Valerio Mastandrea. Mi ha fatto molto riflettere.
 

Minerva6

Monkey *MOD*
Membro dello Staff
Ricordo il titolo, credo di averlo visto ma non sono sicura perché non mi piace molto la Golino. Però Mastandrea si. 🤔🤷
 

Ondine

Logopedista nei sogni
Io vidi per la prima volta questo film anni fa su raimovie (di solito lo trasmettono su questo canale perché è distribuito da rai cinema), mi piacque e lo registrai dall'app raiplay così lo posso rivedere in qualsiasi momento. Su raiplay in questo momento ho visto che non c'è, dovresti tenere sotto controllo l'app raiplay o il canale raimovie. In ultimo è disponibile il dvd su amazon.
 
Alto