Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il barone rampante

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 27

Discussione: Calvino, Italo - Il barone rampante

  1. #1

    Predefinito Calvino, Italo - Il barone rampante

    questo è il mio preferito di una trilogia (i nostri antenati) che è davvero molto carina...sarà che poi è un libro che tengo molto a cuore per fatti che non sto qui a dirvi....ehehhehehe

    riporto un pezzo di trama, anche se mi sa che lo conoscete un po' tutti...

    il racconto attraversa tutta l'esistenza del barone Cosimo Piovasco di Rondò, primogenito di una famiglia nobile «momentaneamente» decaduta. Il fatto principale è rappresentato da un futile litigio avvenuto il 15 giugno 1767 nella tenuta di Ombrosa, immaginario paesino della riviera Ligure, tra Cosimo adolescente e suo padre, dopo il quale Cosimo salirà sugli alberi del giardino di casa per non scenderne mai più.
    Ultima modifica di elisa; 10-21-2009 alle 05:22 PM. Motivo: edit caratteri

  2. #2
    b
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    2172
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Uno dei tanti libri che ho mollato...forse ero ancora troppo piccolo per comprenderlo a fondo, ma non mi era piaciuto!

  3. #3

    Predefinito

    è calvino che non ti piace o questo libro in particolare???comunque anche io ho mollato un sacco di libri, preferisco non concluderli che finirli senza apprezzarli affatto!!

  4. #4
    Charmed Member
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    2653
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Il barone rampante l'ho letto un po' di anni fa, mi e' piaciuto come libro, come storia...

  5. #5
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18933
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    243
    Thanks Thanks Received 
    706
    Thanked in
    434 Posts

    Predefinito

    Un inno alla diversità e al rifiuto di preconcetti e regole stabilite. Grande Calvino!
    Ultima modifica di elisa; 10-21-2009 alle 05:22 PM. Motivo: edit caratteri

  6. #6
    Knight Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Palermo
    Messaggi
    1206
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Anchio l'ho letto molti anni fa...un libro molto bello......forse lo rileggerò!!

  7. #7
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    la ridente cittadina
    Messaggi
    441
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Re: Calvino, Italo - Il barone rampante

    Citazione Originariamente scritto da non_so_dove_volare
    questo è il mio preferito di una trilogia (i nostri antenati) che è davvero molto carina...sarà che poi è un libro che tengo molto a cuore per fatti che non sto qui a dirvi....ehehhehehe
    ...è anche il mio libro preferito della trilogia!!e anche il periodo in cui l ho letto è stato denso di emozioni..e poi ricordo che andavo a leggerlo spesso al bosco per ritrovarmi in quell atmosfera fantastica...
    Ultima modifica di elisa; 10-21-2009 alle 05:23 PM. Motivo: edit caratteri

  8. #8

    Predefinito

    Senza dubbio il migliore della trilogia!!!
    Dai ammettetelo, a chi qualche volta non è venuta voglia di fare come lui?
    Lo fanno ancora leggere a scuola? Spero proprio di sì!!!
    Ultima modifica di elisa; 10-21-2009 alle 05:23 PM. Motivo: edit caratteri

  9. #9
    scrittore
    Data registrazione
    Dec 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1348
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Secondo me è il migliore di Calvino in assoluto. In diversi altri libri suoi ho spesso trovato qualcosa che mi piaceva e qualcosa che non mi convinceva, in questo invece non ci sono pecche!

  10. #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    998
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da elisa
    Un inno alla diversità e al rifiuto di preconcetti e regole stabilite. Grande Calvino!
    Quoto.



    Sicuramente il migliore dei tre, anche se a rileggerlo mostra un po' la corda, perchè alcune parti sono superficiali. Per esempio quella del brigante che legge i romanzi inglesi non ha in fondo alcun significato, è una piacevole divagazione e nient'altro: infatti anche se non ci fosse il senso generale del libro non ci perderebbe nulla...

    Calvino sec me è un autore sempre abilissimo e raffinato, ma a tratti scrive proprio solo per il gusto di raccontare.
    Ultima modifica di Masetto; 04-30-2008 alle 10:45 AM.

  11. #11
    progressive member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Offida (AP) - a Parma per studio
    Messaggi
    90
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    l'ho finito da poco e mi è piaciuto davvero tantissimo!
    Intanto la storia è eccellente, appassionante, interessante, divertente e con un finale che colpisce il lettore, a me personalmente ha lasciato un po di malinconia (però è bello come finale non so perché ).

    E poi c'è un concetto di fondo che vuole trasmettere l'autore:
    se nel visconte questo era il conflitto interiore che avviene in ogni uomo e che avveniva durante la guerra fredda, e nel cavaliere era la perdita dell'importanza dell'individuo nella società di massa, qui si parla della condizione dell'intellettuale o del poeta: essi si distaccano dalla società, ripudiano i suoi canoni rimanendo comunque al fianco dell'uomo aiutandolo, e sognando una società ideale e utopistica (questa è solo l'interpretazione che ne danno molti, e che io considero personalmente valida, ma ci sono anche altri modi di interpretare il racconto!).

    Comunque amo questo romanzo, amo tutti e tre i libri della trilogia (a dire il vero amo tutti i libri di Calvino che ho letto finora )

  12. #12
    Scimmia ballerina
    Data registrazione
    Sep 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3071
    Thanks Thanks Given 
    3
    Thanks Thanks Received 
    40
    Thanked in
    19 Posts

    Predefinito

    orrendo........orrendo.....veramentre orrendo.......che senso ha uno che va sull'albero e fa questo e fa quello....bo a me non è piciuto..de gustibus et coloribus non est disputandum

    voto 4

  13. #13
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    la ridente cittadina
    Messaggi
    441
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ugly Betty Vedi messaggio
    orrendo........orrendo.....veramentre orrendo.......che senso ha uno che va sull'albero e fa questo e fa quello....bo a me non è piciuto..de gustibus et coloribus non est disputandum

    voto 4
    certo i gusti sono gusti,però hai provato a leggere l interpretazione che ha riportato WHATTY fatta da molti critici?anche io la ritengo valida...magari continuerà a non piacerti ma almeno capirai perchè va sull albero.

  14. #14
    Junior Member
    Data registrazione
    Sep 2008
    Località
    Prov. Mantova
    Messaggi
    6
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Letto, molto bello; specie alla fine quando il fratello dice un cosa tipo "ha vissuto tutta la vita sugli alberi, ma nemmeno per morire è voluto scendere"

    Ripeto: molto, molto bello.

  15. #15
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ugly Betty Vedi messaggio
    orrendo........orrendo.....veramentre orrendo.......che senso ha uno che va sull'albero e fa questo e fa quello....bo a me non è piciuto..de gustibus et coloribus non est disputandum

    voto 4
    Idem...U___U

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Calvino, Italo - L'entrata in guerra
    Da f.melillo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 03-04-2017, 09:26 PM
  2. Calvino, Italo - Il cavaliere inesistente
    Da non_so_dove_volare nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 09-16-2016, 11:55 PM
  3. Calvino, Italo - Le città invisibili
    Da Darkay nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 07-24-2015, 02:43 PM
  4. Calvino, Italo - Marcovaldo
    Da zaratia nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 01-16-2014, 11:48 PM
  5. Calvino, Italo - Il visconte dimezzato
    Da non_so_dove_volare nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 07-13-2013, 05:17 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •