Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Lo scudo di Talos

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 21

Discussione: Manfredi, Valerio Massimo - Lo scudo di Talos

  1. #1
    b
    Data registrazione
    Apr 2008
    Località
    Iperuranio/Urania
    Messaggi
    648
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Manfredi, Valerio Massimo - Lo scudo di Talos

    Il succo della trama è questo: Storpio, e per questo abbandonato dalla famiglia, lo spartano Talos sembra condannato a una vita da pastore e a non diventare mai un valoroso guerriero come l'intrepido fratello Brithos. Ma il destino è tortuoso e avvicina i due fratelli, che si troveranno fianco a fianco nella lotta contro gli invasori persiani.

    L'appartenza a due mondi diversi è quello che più traspare dalla narrazone, quello fatto di stenti degli Iloti e quello dei fasti degli Spartiati, che porterà Talos prima a difendere Sparta, la città che lo ha rinnegato, dall'impro persiano e poi ad attaccarlo con una lotta civile per difendere coloro che lo hanno cresciuto gli Iloti.

    In due parole: coinvolgente e commovente.
    Ultima modifica di elisa; 02-14-2010 alle 08:24 PM. Motivo: edit caratteri

  2. #2
    b
    Data registrazione
    Apr 2008
    Località
    Iperuranio/Urania
    Messaggi
    648
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Manfredi, Valerio Massimo - Lo scudo di Talos

    Storpio, e per questo abbandonato dalla famiglia, lo spartano Talos sembra condannato a una vita da pastore e a non diventare mai un valoroso guerriero come l'intrepido fratello Brithos. Ma il destino è tortuoso e avvicina i due fratelli, che si troveranno fianco a fianco nella lotta contro gli invasori persiani.

    Ciò che traspare di più dalla narrazione è il dissidio interiore del protagonista, quell'appartenenza a due mondi diversi fra loro, quello degli Iloti, pari a degli schiavi e quello degli Spartiati, fatto di onori e fasti.
    Dissidio che porterà Talos prima a difendere Sparta, che lo ha rinnegato da neonato dall'invasione persiana e poi ad attaccarla promuovendo una lotta civile nel cuore della Polis.

    In una parola: intenso
    Ultima modifica di elisa; 03-04-2009 alle 03:35 PM. Motivo: correzione caratteri

  3. #3
    Summer Member
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    1588
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Lo leggerò prima o poi. Di Manfredi mi sono piaciuti moltissimo Il tiranno e L'impero dei draghi.

    Potrei continuare proprio con questo .....

  4. #4
    b
    Data registrazione
    Apr 2008
    Località
    prov. Roma
    Messaggi
    1519
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    anche io dovrò leggerlo...sul comodino ho già pronto palladium...
    ho adorato l'impero dei draghi (mi sarei sposata volentieri il protagonista...non so...mi trasmetteva tutto quello che cerco in un uomo...vorrei che uno cosi non fosse solo fantasia....e poi, essendo io di roma, vorrei esser proprio vissuta nel periodo del grande impero, magari moglie di qualche comandante di legione! ^_^)...
    mi è piaciuto molto anche l'ultima legione e l'armata perduta (l'ultimo che ha scritto e che consiglio a tutti!)...

    è stata la mia prof di lettere a consigliarmelo all'inizio...ma ero molto scettica perchè pensavo che fosse un genere che non mi avrebbe appassionato...invece adesso sono una delle prime a correre in libreria non appena esce qualcosa di suo!!! hihihihih
    Ultima modifica di elisa; 03-04-2009 alle 03:36 PM. Motivo: correzione caratteri

  5. #5
    Charmed Member
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    2653
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    L'ho letto a scuola, alle medie, ora, non ricordo tutti i dettagli pero' mi era piaciuto, tra l'altro questo e' l'unico libro di Manfredi che ho letto.

  6. #6
    Fantastic Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    1996
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    l'ho letto.. E'un bel libro, raffigura in modo esemplare la società spartana.. Ma il finale mi ha lasciato un po' con l'amaro in bocca..
    Ultima modifica di elisa; 03-04-2009 alle 03:36 PM. Motivo: correzione caratteri

  7. #7
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Letto qlc anno fa,nn è male anzi è molto scorrevole xò per me il più bello rimane L'ultima legione!!

  8. #8
    b
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Torre Santa Susanna
    Messaggi
    2276
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    è impilato in attesa di lettura...

  9. #9

    Predefinito

    E' piaciuto anche a me, ma voi come interpretate la fine? Valerio Massimo Manfredi stilisticamente è un genio, è avvincente, e le sue trame sono emozionanti come dei film. Uno dei miei preferiti è "Il tiranno". De "L'impero dei draghi" abolirei tutta la parte ambientata in Cina, che secondo me è troppo fantasiosa, mentre "L'ultima legione" sono ancora a metà, ed è lì che aspetta da tre anni... non mi ha conquistato!

  10. #10
    b
    Data registrazione
    Apr 2008
    Località
    Iperuranio/Urania
    Messaggi
    648
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Dallolio Vedi messaggio
    E' piaciuto anche a me, ma voi come interpretate la fine?
    Non saprei dirti se sno sontento o meno della fine, però la decisione finale di restare con coloro che lo hanno cresciuto mi è piaciuta tantissimo...

  11. #11

    Predefinito

    Però insomma, prima ne ha fatte da forca e da galera in veste di spartiate... io fossi stato nella sua gente l'avrei mandato al diavolo

  12. #12
    Member
    Data registrazione
    Apr 2008
    Località
    CAGLIARI
    Messaggi
    45
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    letto e piaciuto. anche l'ultima legione molto avvincente, ottime trame da film....

  13. #13
    Scimmia ballerina
    Data registrazione
    Sep 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3071
    Thanks Thanks Given 
    3
    Thanks Thanks Received 
    40
    Thanked in
    19 Posts

    Predefinito

    bello....anche se sarebbe bello se ci fosse un seguito...bravo Manfredi..!!
    voto 7.5

  14. #14
    Member
    Data registrazione
    Sep 2008
    Località
    provincia di Salerno
    Messaggi
    34
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    L'ho letto poco tempo fa e mi è piaciuto tantissimo come del resto tutti i libri di manfredi...un misto fra storia e fantasia...stupendi...

  15. #15
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    provincia di Milano
    Messaggi
    127
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da evelin Vedi messaggio
    L'ho letto a scuola, alle medie, ora, non ricordo tutti i dettagli pero' mi era piaciuto, tra l'altro questo e' l'unico libro di Manfredi che ho letto.
    Quoto tutto, tranne il fatto che è stato il primo libro che ci han dato da leggere, come compito, al liceo, hhihihi.

Discussioni simili

  1. Manfredi, Valerio Massimo - L'armata perduta
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 07-18-2011, 07:51 PM
  2. Manfredi, Valerio Massimo - Palladion
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-28-2008, 04:48 PM
  3. Manfredi, Valerio Massimo - Domanda
    Da saccafisola nel forum Salotto letterario
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 11-15-2007, 03:58 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •