Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 6 di 9 PrimoPrimo 123456789 UltimoUltimo
Mostra risultati da 76 a 90 di 125

Discussione: Perchè leggiamo?

  1. #76

    Predefinito

    Leggo perchè la lettura mi ha permessso di creare un mondo immaginario, tutto mio, dove riesco ad entrare appena leggo una sola parola di un qualsiasi libro, che si popola ogni volta che incontro un nuovo personaggio o leggo un nuovo autore!
    Leggo perchè mi riempie la vita!

  2. #77
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    717
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Uhm... per parafrasare un po' Pennac, è un po' come chiedere "perché ami?". E' una cosa che faccio e basta, che probabilmente non riuscirei a non fare.

  3. #78
    Scimmia ballerina
    Data registrazione
    Sep 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3071
    Thanks Thanks Given 
    3
    Thanks Thanks Received 
    40
    Thanked in
    19 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Holly Golightly Vedi messaggio
    Uhm... per parafrasare un po' Pennac, è un po' come chiedere "perché ami?". E' una cosa che faccio e basta, che probabilmente non riuscirei a non fare.
    Quoto, il grande Pennac ci azzecca sempre!

  4. #79
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    I romanzi aiutano a vivere........

  5. #80

    Predefinito

    Probabilmente per vivere attraverso l'immaginazione una storia diversa in una realtà diversa, come se si sprofondasse in un sogno lucido.
    Per riflettere su qualcosa di per se evidente ma che spesso si fa finta di non vedere, o magari non si vuol vedere.
    Per soddisfare un'insaziabile sete di conoscenza, insita in tutti noi, ma spesso ignorata.
    Non bisogna chiedersi il perché noi leggiamo, ma come si possa vivere senza leggere.
    I libri ci aiutano a crescere, ma in particolar modo a conoscere gradualmente una piccola parte di se stessi, così da sprofondare nei meandri della propria
    profondità e magari un giorno arrivare alla strenua consapevolezza di se stessi, del proprio "Io".

  6. #81
    Member
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    IMPERIA
    Messaggi
    91
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    sono senza troppe pretese !!

    leggo per imparare soprattuto
    leggo perchè mi fa stare bene
    leggo perchè ci sono storie che mi emozionano
    leggo perchè, quando leggo i classici, mi "trasferico" in un'altra epoca
    leggo.....ancora per molti altri motivi

  7. #82
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Asia
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    73
    Thanks Thanks Received 
    129
    Thanked in
    55 Posts

    Predefinito

    Perché leggiamo?Io iniziai a leggere quando avevo 4 anni.
    O meglio ancora non sapevo affatto come si facesse a leggere,ma chissà perché accantonavo i giochi e mi mettevo in un angolo
    tentando di farlo.Gli adulti mi prendevano in giro,ma niente da fare io continuavo nella mia difficile impresa,infatti imparai a leggere molto
    prima dei miei coetanei.La mia prima conquista fu "Ventimila leghe sotto i mari" e da lì si aprì un mondo fantastico che ancora oggi
    continua ad affascinarmi.Leggiamo per entrare in quella dimensione meravigliosa che é la fantasia,per imparare e non smettere mai,per
    capire,per spostarci solo con la mente,per continuare a sognare....

  8. #83
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6016
    Thanks Thanks Given 
    144
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    128 Posts

    Predefinito

    Per me leggere e' sempre piu' un bisogno, e piu' leggo piu' ne ho bisogno, e inzomma non per dire ma lo faccio da quasi mezzo secolo, mi bastera' mai?...

  9. #84
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2011
    Località
    nel mondo
    Messaggi
    1064
    Thanks Thanks Given 
    26
    Thanks Thanks Received 
    150
    Thanked in
    67 Posts

    Predefinito

    Perche' leggo?

    Perche' sono curioso, perche' mi piace leggere, perche' mi piace informarmi (e mi riferisco soprattutto ai saggi), perche' mi rilassa, perche' stacco ogni tanto dai problemi quotidiani, perche' mi diverte, perche' certe letture mi immergono in un mondo diverso dalla realta' quotidiana, perche' imparo cose nuove, perche' la lettura mi da' la possiblita' di meditare, perche' la lettura mi permette di vedere aspetti diversi delle cose, perche' la lettura mi permette di affrontare pareri diversi dai miei, perche' certe storie vissute da altri mi aiutano a vivere i problemi di ogni giorno. (E qui sto parlando soprattutto di lettura di romanzi). Perche' ho sempre letto da prima di andare a scuola, poi a scuola, poi al liceo e infine all'universita' e poi al lavoro.

    Leggo per tantissimi altri motivi.

    Leggo perche' se non leggessi non potrei rimanere aggiornato (facendo un lavoro di concetto devo mantenermi informato). (E qui non mi sto riferendo a romanzi ma a manuali, documentazione, presentazioni)

    Leggo romanzi soprattutto quando riesco a concentrarmi, o meglio, per essere piu' precisi, leggo sempre qualsiasi cosa, ma i romanzi che richiedono un certo impegno li leggo solo se ho del tempo sufficiente per poterli leggere e se riesco a concentrarmi a sufficienza (a volte purtroppo non riesco a farlo), ma leggo comunque qualsiasi cosa che abbia sotto mano in quel momento, una rivista o altro che mi capita sotto mano e non richieda troppa concentrazione. Leggo per passatempo senza pormi problemi se un autore sia valido o no (a priori, a prescindere) ma perche' in quel momento mi va di leggerlo (a volte anche gli autori piu' scarsi mi hanno regalato un sorriso o un momento di distensione). L'importante e' leggere.

  10. #85

    Predefinito

    Senza dubbio leggo perché mi piace.
    Ho sempre adorato le storie, fin da quando ero piccina, mi piaceva farmi leggere o raccontare fiabe o racconti, di qualsiasi tipo. Insomma, mi è sempre piaciuto viaggiare con la fantasia, trovarmi a conoscere nuovi personaggi, nuovi mondi, nuove vite.
    Quindi, non appena sono stata in grado di leggere da sola, ho sempre letto, tanto, solo per il gusto di perdermi nei racconti.
    Naturalmente, crescendo la passione per la lettura si è un po' modificata: ho cominciato a scrivere anche io (o meglio, a provarci), quindi leggere è diventato anche un modo per confrontarmi con altri autori. Ho cominciato ad apprezzare lo stile, la bravura di uno scrittore, e non più solo la trama.
    Ora leggo perché sì, continuo ad aver bisogno di evadere dal mondo, ma anche per informarmi, per conoscere nuove cose, per puro diletto, per lasciarmi ispirare da diversi stili.
    Leggo perché vorrei fare della letteratura la mia vita.

  11. #86
    Reef Member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Fondi... ma non troppo
    Messaggi
    4248
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Mi sembra di aver già scritto un post su perché leggo, ma mi capita ogni tanto di rifarmi da sola questa domanda.
    Ieri ho iniziato a leggere L'eleganza del riccio, in cui appunto si parla di una portinaia senza istruzione che ha imparato a leggere da autodidatta e da allora ha divorato montagne di libri, ma sta molto attenta a tenerlo nascosto, e quindi la domanda è ritornata alla mia mente.

    Non so perché ma quando arriva questa domanda continuo a pensarci per giorni.
    Vi sembrerà assurdo che ci pensi e ci ripensi, anche se so la risposta, è semplice, ma in qualche modo, evidentemente, non sufficiente per me, perché ogni volta è come se andassi alla ricerca di un motivo in più, o diverso, o più vero, non so...
    O forse lo so, forse la verità è che mi ci crogiolo, come Renee, la protagonista de L'eleganza del riccio.

    Vi faccio una domanda, siete orgogliosi di essere dei grandi divoratori di libri? Oltre al piacere di leggere, c'è il piacere di essere degli appassionati lettori?
    Per me, credo di sì.

  12. #87
    enjoy member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Campania
    Messaggi
    3491
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    33
    Thanked in
    15 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Dory Vedi messaggio
    Vi faccio una domanda, siete orgogliosi di essere dei grandi divoratori di libri? Oltre al piacere di leggere, c'è il piacere di essere degli appassionati lettori? Per me, credo di sì.

    Guarda, più che orgogliosa, sono assai contenta di riuscire a vivere avventure attraverso la lettura.
    Di fatto, cerco sempre di coinvolgere le persone care alla lettura e quando finisco un libro ne parlo con mia madre e mia sorella con così tanto entusiasmo che poi mi fa piacere prestare loro i miei libri. se ne fossi orgogliosa, terrei tutto il mio sapere per me, senza condividerlo, invece il vero lettore (credo) vuole circondarsi di altri lettori accaniti.

  13. #88
    Member
    Data registrazione
    Jun 2011
    Località
    Monza Brianza
    Messaggi
    43
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Perché quando leggo mi si apre tutto un mondo, perché mi rilassa, mi diverte, perché molti romanzi mi emozionano, spesso mi fanno riflettere, a volte sono educativi, poi perché mi faccio un po di cultura, e questo non guasta mai visto che da giovane a scuola non andavo molto bene perché non studiavo

  14. #89

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Dory Vedi messaggio

    Vi faccio una domanda, siete orgogliosi di essere dei grandi divoratori di libri? Oltre al piacere di leggere, c'è il piacere di essere degli appassionati lettori?
    Per me, credo di sì.
    Non è tanto una questione di essere orgogliosa. Naturalmente, la lettura è una mia passione, quindi sono felice di potermi dire una discreta lettrice, e sono felice quando ho attorno altre persone che amano leggere, per sviluppare un dialogo, ma credo sia una cosa che va da sé.. così come una persona appassionata di fotografia, sarà felice di poter andare a delle mostre, un appassionato di musica di ascoltare un disco particolare, eccetera

  15. #90
    Member
    Data registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    84
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Libro dipendente?
    Credo di esserlo.
    Mi sento priva di qualcosa quando ne termino uno e non ne ho subito un altro da cominciare, mi accontento di leggere controvoglia la prima carta che mi capita sottomano, nella speranza di trovare il tempo per il nuovo acquisto l’indomani.

    Le parole hanno un profumo, leggo per inebriarmi.
    Non mi piacciono tutte le storie che passano sotto i miei occhi, anche se qualcosa di buono viene sempre a galla.
    Non amo tutti gli autori delle mie letture; confronto gli stili di scrittura e quant’altro possa scaturire dalle loro idee.

    Nei libri cerco la somiglianza: frasi, pensieri, convinzioni, qualcosa che possa avvicinarsi al mio mondo interiore.
    Non sono riuscita ad identificarmi con i tanti personaggi che ho incontrato finora, non completamente.
    Mi sono rivista parzialmente, qualche sprazzo qua e là, di tanto in tanto.
    Anche i protagonisti sono unici, esattamente come gli umani.

    Arlette

Discussioni simili

  1. Perchè proprio quell'Avatar?
    Da elisa nel forum Presentati & Conosciamoci meglio
    Risposte: 475
    Ultimo messaggio: 03-24-2017, 09:11 PM
  2. Tan, Amy - Perchè i Pesci non Affoghino
    Da duardo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 04-26-2012, 10:50 PM
  3. Perchè...
    Da witch nel forum Pagine di servizio
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 03-16-2008, 12:56 AM
  4. Perchè?
    Da non_so_dove_volare nel forum Pagine di servizio
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 03-02-2008, 07:57 PM
  5. Perchè leggo?
    Da non_so_dove_volare nel forum Salotto letterario
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 01-23-2008, 11:53 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •