Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Lettera a un bambino mai nato

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 30

Discussione: Fallaci, Oriana - Lettera a un bambino mai nato

  1. #1

    Red face Fallaci, Oriana - Lettera a un bambino mai nato

    Il libro inizia nel momento in cui la protagonisca scopre di essere incita...racconta di come lei affronta la gravidanza da sola, visto che il compagno se ne lava le mani (anche se poi ci ripensa, poi non lo vuole è molto confuso anche lui). Affronta la gravidanza parlando al bambino raccontandogli com'è il mondo dal suo punto di vista, raccontandogli quanto è dura la vita. La gravidanza prende una brutta piega e lei è costretta al riposo forzato ma questo mette in pericolo il suo lavoro...e qui lei si vede costretta a scegliere fra se stessa e il bambino che sarà...

    "a chi si pone il dilemma di dare la vita o negarla"

    Forse il libro più bello che abbia mai letto...descrive al meglio come una donna moderna, che lavora e vive (il libro è stato scritto nel 1975) abbia dei dubbi su come affrontare una gravidanza oltrettutto trovandosi sola...
    Matura e cambia nel corso della gravidanza...anche se matura non so se sia il termine più giusto perchè durante il libro compie delle scelte che possono definirsi opinabili...comunque è un libro che a me è rimasto dentro


    scusate gli errori iniziali grazie per l'aiuto
    Ultima modifica di evey; 09-11-2008 alle 11:59 AM.

  2. #2
    Phoenix Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Milano Provincia
    Messaggi
    405
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    ehm... dovresti leggere come si apre un post... cognome dell'autore, nome - titolo...
    inoltre mettiamo la trama del libro e un nostro commento

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    2551
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fenicemidian Vedi messaggio
    ehm... dovresti leggere come si apre un post... cognome dell'autore, nome - titolo...
    inoltre mettiamo la trama del libro e un nostro commento
    Esatto, le regole per scrivere il titolo correttamente le trovi qui:
    http://www.forumlibri.com/forum/showthread.php?t=2
    Ora il titolo l'ho corretto io, magari evey puoi aggiungere qualcosa in più sulla trama e il tuo commento!

  4. #4
    b
    Data registrazione
    Mar 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    977
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    E' l'unico libro letto della Fallaci, in età adolescenziale...non ho mai condiviso le sue idee, quindi non sono riuscita a leggere altri suoi libri.

    Questo però mi ha lasciato un bel ricordo, toccante e commovente...sarà perchè non trattava argomenti politici o inchieste giornalistiche!!

  5. #5
    aunt member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    ROMA
    Messaggi
    2128
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    E’ un libro veramente toccante. Nonostante il titolo, che illustra solo l’epilogo della vicenda, secondo me il tema centrale non è l’aborto ma il significato profondo della “maternità”: una donna che da sola accetta di diventare madre. La scelta le provoca numerosi dubbi e perplessità che manifesta solo a se stessa e al piccolo, destinato a non nascere: questo monologo è veramente un perla sul significato della vita e la Fallaci non esprime mai un giudizio personale, ma lascia ad ognuno la facoltà di interpretarne il significato secondo coscienza.
    Io l’ho trovato stupendo !!!

  6. #6
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3574
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    94
    Thanks Thanks Received 
    61
    Thanked in
    35 Posts

    Predefinito

    Sicuramente uno dei libri più belli che io abbia finora letto.
    Però deve essere letto almeno 2 volte per essere completamente apprezzato.

  7. #7

    Predefinito

    si veramente un ottimo libro

  8. #8
    Happy-member
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    padova,e quando posso a fiera di primiero
    Messaggi
    130
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    io l'ho letto poco tempo fa in quanto un'amica si era trovata in una situazione simile e il libro mi ha toccato molto,non mi piace oriana fallaci(ma questo è un commento personale l'ho trovata, nei pochi articoli letti, troppo di parte troppo estremista)però questo libro vuoi per le circostanze vuoi per l'argomento non mi è dispiaciuto anzi mi è servito per capire...non condivido neanche le scelte della protagonista ma anche questo dipende molto dal mio carattere...in ogni caso buona lettura

  9. #9
    b
    Data registrazione
    Apr 2008
    Località
    prov. Roma
    Messaggi
    1519
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    io ho sempre desiderato leggerlo, ma non ne ho mai avuto il coraggio!

  10. #10
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18921
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    243
    Thanks Thanks Received 
    706
    Thanked in
    434 Posts

    Predefinito

    E' uno dei libri guida e che mi ha portato a riflettere a 15 anni sul significato profondo dell'essere madre, forse adesso sono cose scontate me nel 1975 l'aborto era ancora un reato e le donne morivano di aborto clandestino.

    Questo libro mi ha aiutato a prendere coscienza della possibilità di scelta che avevo rispetto alla maternità e quindi la possibilità di accedere alla contraccezione che non era per niente facile in quegli anni.

    Consiglio a chi conosce la Fallaci solo per le ultime opere di provare ad iniziare a leggere alcuni suoi libri degli anni 70 perché ne vale veramente la pena

  11. #11
    Member
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    48
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Thumbs up

    Ho 16 anni e ho appena finito di leggere questo libro.
    Sarà che condivido molte delle idee della Fallaci,ma questo è stato uno dei più bei libri che ho letto
    E,nonostante l'età,non sono pochi fortunatamente
    Apprezzo molto il suo modo di ragionare considerando che il testo risale algli anni 70,inoltre mi hanno particolarmente colpito la visione del mondo femminile e soprattutto quello religioso.

  12. #12
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4197
    Thanks Thanks Given 
    19
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    7 Posts

    Predefinito

    libro stupendo, con la L maiuscola, un must, assolutamente da avere nella propria biblioteca. Giu' il cappello alla Fallaci

  13. #13
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    139
    Inserimenti nel blog
    22
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da elena Vedi messaggio
    E’ un libro veramente toccante. Nonostante il titolo, che illustra solo l’epilogo della vicenda, secondo me il tema centrale non è l’aborto ma il significato profondo della “maternità”: una donna che da sola accetta di diventare madre. La scelta le provoca numerosi dubbi e perplessità che manifesta solo a se stessa e al piccolo, destinato a non nascere: questo monologo è veramente un perla sul significato della vita e la Fallaci non esprime mai un giudizio personale, ma lascia ad ognuno la facoltà di interpretarne il significato secondo coscienza.
    Io l’ho trovato stupendo !!!
    assolutamente d'accordo con te!

  14. #14
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    139
    Inserimenti nel blog
    22
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    Sicuramente uno dei libri più belli che io abbia finora letto.
    Però deve essere letto almeno 2 volte per essere completamente apprezzato.
    e' vero, mi hai fatto ricordare che anch'io l'ho letto 2 volte, a distanza di 10 anni!

  15. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ryoko Vedi messaggio
    E' l'unico libro letto della Fallaci, in età adolescenziale...non ho mai condiviso le sue idee, quindi non sono riuscita a leggere altri suoi libri.
    Mi permetto di dissentire.
    Per poter non condividere le sue idee, bisogna leggere ciò che scrive, a fondo.
    La Fallaci ha scritto moltissime cose dal contenuto discutibile ma attenzione a ciò che ci viene riportato dalla stampa, senza fissare il contesto da cui nascono.
    Mio modesto parere, sia chiaro.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Fallaci, Oriana - Un Uomo
    Da infinito nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 06-05-2017, 07:57 PM
  2. Fallaci, Oriana - Niente e così sia
    Da Palmaria nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 12-12-2013, 07:31 PM
  3. Fallaci, Oriana
    Da mado84 nel forum Autori
    Risposte: 94
    Ultimo messaggio: 11-04-2012, 12:22 PM
  4. Per chi ama Oriana Fallaci
    Da alisa nel forum Salotto letterario
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 01-21-2008, 08:08 PM
  5. Dagerman, Stig - Bambino bruciato
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 11-04-2007, 12:21 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •