Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

sei-passeggiate-nei-boschi-narrativi

Mostra risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Eco, Umberto - Sei passeggiate nei boschi narrativi

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    134
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Eco, Umberto - Sei passeggiate nei boschi narrativi

    Sei interventi, tenuti tra il 1992 e il 1993 alla Harvard University, nei quali Eco, partendo dall'esperienza del lettore, si propone di indagare le diverse aspettive e modalità con cui si leggono i romanzi.


    lo consiglio a tutti i lettori. Non è un romanzo, bensì un insieme di interventi sulla figura del lettore, ma si legge velocemente ed è stupendo. Io, alla fine, mi sono commossa!
    Ultima modifica di gisa; 05-17-2010 alle 10:02 PM.

  2. #2
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Ma il titolo è "Sei passeggiate nei boschi narrativi". Non ci stava nello spazio?

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    134
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mame Vedi messaggio
    Ma il titolo è "Sei passeggiate nei boschi narrativi". Non ci stava nello spazio?
    contenta?

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    1120
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Libretto particolarmente interessante come d'altronde tutte le Norton Lectures di Harvard,a me è capitato di leggere anche quelle celeberrime di Calvino,lezioni americane, e di Borges,l'invenzione della poesia.

  5. #5
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gisa Vedi messaggio
    contenta?
    Ce l'ho sullo scaffale dei non letti da tempo immemore e mi era venuto il dubbio che ne esistesse un altro. Mi fa piacere sapere che non sia troppo didattico. Ho ben sette libri di Eco e non ne ho ancora letto uno. Prima o poi prenderò coraggio....

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    134
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mame Vedi messaggio
    Ce l'ho sullo scaffale dei non letti da tempo immemore e mi era venuto il dubbio che ne esistesse un altro. Mi fa piacere sapere che non sia troppo didattico. Ho ben sette libri di Eco e non ne ho ancora letto uno. Prima o poi prenderò coraggio....
    secondo me, merita! In realtà era un testo universitario, quindi il suo scopo è molto didattico, ma ti assicuro che si legge d'un fiato e i tecnicismi sono ben spiegati. Io l'ho letto con piacere, salvo poi commuovermi alla fine (va bè, non è che faccia testo che io mi sia commossa, dato che piango anche per le pubblicità!!)

  7. #7
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gisa Vedi messaggio
    secondo me, merita! In realtà era un testo universitario, quindi il suo scopo è molto didattico, ma ti assicuro che si legge d'un fiato e i tecnicismi sono ben spiegati. Io l'ho letto con piacere, salvo poi commuovermi alla fine (va bè, non è che faccia testo che io mi sia commossa, dato che piango anche per le pubblicità!!)
    Diciamo che il nome di Eco mi spaventa. Lui di persona no perché è un ometto che già se sei seduto in seconda fila non riesci a vedere. Ma ne ho sentite talmente tante, specialmente su "Il nome della rosa" (è bellissimo, è bruttissimo, è più bello il film, no il film non rende l'idea) che un giorno dovrò trarre un respiro profondo e buttarmi nel burrone a occhi chiusi.

    P.S. Anch'io piango per le pubblicità. Perché tante fanno veramente piangere.....

  8. #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    134
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mame Vedi messaggio
    Diciamo che il nome di Eco mi spaventa. Lui di persona no perché è un ometto che già se sei seduto in seconda fila non riesci a vedere. Ma ne ho sentite talmente tante, specialmente su "Il nome della rosa" (è bellissimo, è bruttissimo, è più bello il film, no il film non rende l'idea) che un giorno dovrò trarre un respiro profondo e buttarmi nel burrone a occhi chiusi.

    P.S. Anch'io piango per le pubblicità. Perché tante fanno veramente piangere.....
    io ho provato a leggere il nome della rosa, ma nel nome di Pennac, ho abbandonato dopo nemmeno 50 pagine! Invece questo è diverso, secondo me!
    Davvero piangi anche tu? La cosa tragica è quando sei con gente che non conosci e ti vede piangere e non capisce(domenica ho visto uno spettacolino di bambini sulla storia del Cavallino Bianco, in sala ero l'unica che piangeva come una fontana e il mio ragazzo cercava di nascondermi mentre mi guardava con una faccia a forma di punto interrogativo...è che mi faceva tenerezza Leopoldo!!!)

  9. #9
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gisa Vedi messaggio
    io ho provato a leggere il nome della rosa, ma nel nome di Pennac, ho abbandonato dopo nemmeno 50 pagine! Invece questo è diverso, secondo me!
    Davvero piangi anche tu? La cosa tragica è quando sei con gente che non conosci e ti vede piangere e non capisce(domenica ho visto uno spettacolino di bambini sulla storia del Cavallino Bianco, in sala ero l'unica che piangeva come una fontana e il mio ragazzo cercava di nascondermi mentre mi guardava con una faccia a forma di punto interrogativo...è che mi faceva tenerezza Leopoldo!!!)
    Faccio un brevissimo fuori tema e poi lo chiudo: tutte le ultime pubblicità tim con Belen e De Sica sono talmente brutte da far versare fiumi di lacrime.

    A questo punto credo che con Eco potrei iniziare con questo. Avevo in mente di iniziare con "La ricerca della lingua perfetta nella cultura europea", ma forse un testo meno impegnativo sarebbe meglio.

  10. #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    134
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mame Vedi messaggio
    Faccio un brevissimo fuori tema e poi lo chiudo: tutte le ultime pubblicità tim con Belen e De Sica sono talmente brutte da far versare fiumi di lacrime.

    A questo punto credo che con Eco potrei iniziare con questo. Avevo in mente di iniziare con "La ricerca della lingua perfetta nella cultura europea", ma forse un testo meno impegnativo sarebbe meglio.
    decisamente!!

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Vargas, Fred - Nei Boschi Eterni
    Da dadax70 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 05-13-2011, 04:13 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •