Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Alla Ricerca del Tempo Perduto

Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 48

Discussione: Proust, Marcel - Alla Ricerca del Tempo Perduto

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2005
    Località
    Romagna
    Messaggi
    215
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Proust, Marcel - Alla Ricerca del Tempo Perduto

    "Alla ricerca del tempo perduto" si articola in sette romanzi:
    "Dalla parte di Swann",
    "All'ombra delle fanciulle in fiore",
    "I Guermantes",
    "Sodoma e Gomorra",
    "La Prigioniera",
    "Albertine scomparsa" e
    "Il tempo ritrovato".

    Attraverso le pagine di quest'opera monumentale ci viene rivelata un'intera società , nell'arco di tempo che va dal 1880 al 1920. Protagonista assoluta è l'aristocrazia, colta nel momento in cui si conclude la sua splendida parabola. Tutti i personaggi sono sostanzialmente dei vinti, a ognuno il tempo ha tolto qualcosa. Soltanto le memorie sembrano sottrarsi alla sua tirannia e solo nell'arte è possibile trovare un compenso al disordine del mondo.

  2. #2
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18788
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    229
    Thanks Thanks Received 
    618
    Thanked in
    365 Posts

    Predefinito

    io ho letto Un amore di Swann che fa parte del primo romanzo. Devo dire che l'ho trovato scorrevole e di facile comprensione anche se i dettagli, le minuzie e i particolari descritti lo rendono quasi didascalico. Vorrei continuare perchè è stata una piacevole esperienza

  3. #3

    Predefinito

    io ho iniziato a leggere, qualche anno fa, la strada di swann....devo ammettere che non sono riuscita a girare neanche la seconda pagina....perchè???troppo presto?ci tenevo tanto a leggerlo...

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    la ridente cittadina
    Messaggi
    441
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    IO VORREI ASPETTARE UN PO DI ANNI..E POI INTRAPRENDERò LA LETTURA DI QUESTO "MITICO" CLASSICO.

  5. #5

    Predefinito

    sì....penso anche io la stessa cosa....non sono affatto pronta per i libri un po' pesanti...credo di non averne letto nessuno...
    Ultima modifica di elisa; 05-31-2009 alle 10:46 AM. Motivo: edit caratteri

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    998
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Mi sono spesso chiesto quanti che si dicono "lettori di Proust" hanno poi letto davvero tutte le 4000 pagine della Recherche... . Sicuramente è un'opera importante, ma io sono spaventato dalla mole
    Ultima modifica di Masetto; 04-30-2008 alle 09:27 AM.

  7. #7
    Member
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Friuli - Venezia Giulia
    Messaggi
    58
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Avevo letto per caso il volume " All'ombra delle fanciulle in fiore " e spinta dalla curiosità,perchè avevo capito poco o niente non avendo letto i libri precedenti, ho comprato man mano l'intera opera.
    Confesso che è stata una lettura alquanto faticosa, ma ho voluto finirla tutta.
    Che dire, penso che Proust, tanto apprezzato dagli intellettuali, era un grandissimo sporcaccione e alla fine anche un perfetto idiota. Tutto questo amore morboso per la madre, che per altro secondo me non era neanche buona, oppure la figura della nonna, altra grandissima scema,e che lui pur dichiarando di amarla tanto. alla fine abbandonava in un certo qualmodo.
    Perchè diciamocelo, Proust era solo un grandissimo egoista, ipocondriaco,lui e la sua madeleine del cavolo.

  8. #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    1120
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    proust uno dei punti più alti della letteratura di ogni epoca...non è semplice,è faticoso,lungo ma lascia dentro un tesoro di sensazioni...

  9. #9
    aunt member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    ROMA
    Messaggi
    2128
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    L'opera completa l'abbiamo acquistata recentemente..........io ho letto solo dalla parte di Swann.......sicuramente è una grande opera......ma per leggerla tutta.....bisognerebbe prendere con se stessi un vero e proprio impegno !

  10. #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    238
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    La Ricerca è una lettura sicuramente impegnativa. La quasi totale assenza di azione e di dialoghi la rendono spesso faticosa e scoraggiante. Tuttavia è un'opera di rara finezza introspettiva e gli sforzi vengono senz'altro ricompensati.
    Anche se è suddivisa in sette volumi può essere considerata un'opera unica e la lettura parziale non rende giustizia al genio di Proust. Le conclusioni a cui vuole giungere l'autore si trovano infatti nell'ultimo volume, che non a caso si intitola Il Tempo ritrovato.
    Per esempio mi viene in mente il gesto che compie Gilberte bambina nei confronti del narratore: verrà spiegato solo alla fine, dopo quarant'anni e migliaia di pagine. Così come il celebre episodio della madeleine.
    A mio parere il primo e il terzo volume sono i più difficili: "Dalla parte di Swann" perchè richiede uno sforzo per adattarsi alla scrittura molto elaborata e ricca di incidentali, anche se ben organizzate logicamente. "La parte di Guermantes" è invece il volume più lungo e più noioso perchè incentrato sull'aristocrazia, che Proust tratteggia volutamente come vuota e frivola. Mi riferisco ad esempio al ricevimento a casa dei Guermantes, in cui non succede assolutamente nulla per quasi 200 pagine.

    Superati questi scogli la strada è in discesa fino alla fine.
    In definitiva non posso che consigliarlo a tutti, diventerà uno dei fiori all'occhiello della vostra carriera di lettori!

  11. #11
    scrittore
    Data registrazione
    Dec 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1348
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    La recherche è una delle mie letture preferite di sempre. L'ho letta interamente due volte, e potrebbe starcene anche una terza.

    concordo che solo una lettura completa rende giustizia all'opera. Il tempo ritrovato, dove lo scrittore riflette sul senso di quello che ha fatto, sugli anni trascorsi e sul fatto che comunque scrivendo ha gettato "i semi della propria morte", acquista potenza per il lettore solo se arriva come la conclusione di un lunghissmo viaggio insieme.

    La strada di Swann secondo me è il più godibile e "romanzesco" dei sette volumi, e poiché è anche il primo, consiglio senz'altro di cominciare da lì.

  12. #12
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    238
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    A me piacerebbe rileggerlo in lingua originale ma temo che sia un'impresa troppo ardua

  13. #13
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10183
    Thanks Thanks Given 
    359
    Thanks Thanks Received 
    405
    Thanked in
    288 Posts

    Predefinito

    Ho letto il primo volume, di certo molto bello e profondo ma molto molto impegnativo, soprattutto la prima parte...La parte con Gilberte mi aveva colpito particolarmente a suo tempo; prima o poi penso che leggerò anche gli altri perchè senz'altro sono libri che arricchiscono, ma trovo difficile scegliere il momento adatto per portare avanti una lettura del genere.

  14. #14
    slyterin member
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Olbia, Sardegna
    Messaggi
    157
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ho studiato Proust in 5 liceo ma non ho mai letto un suo libro! Lo farò presto!!!

  15. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Belinda47 Vedi messaggio
    Avevo letto per caso il volume " All'ombra delle fanciulle in fiore " e spinta dalla curiosità,perchè avevo capito poco o niente non avendo letto i libri precedenti, ho comprato man mano l'intera opera.
    Confesso che è stata una lettura alquanto faticosa, ma ho voluto finirla tutta.
    Che dire, penso che Proust, tanto apprezzato dagli intellettuali, era un grandissimo sporcaccione e alla fine anche un perfetto idiota. Tutto questo amore morboso per la madre, che per altro secondo me non era neanche buona, oppure la figura della nonna, altra grandissima scema,e che lui pur dichiarando di amarla tanto. alla fine abbandonava in un certo qualmodo.
    Perchè diciamocelo, Proust era solo un grandissimo egoista, ipocondriaco,lui e la sua madeleine del cavolo.
    Per Tanti anni ho provato a leggere la recherche non ci sono mai riuscito, l'assenza di dialoghi e di azioni ne fa una lettura faticosa. Solo per masochisti

Discussioni simili

  1. Cornwell, Bernard - Alla ricerca del Santo graal
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 12-17-2008, 07:08 PM
  2. Alla ricerca del libro....
    Da bloeder nel forum Salotto letterario
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 04-06-2008, 12:51 AM
  3. Wu Ming - Previsioni del tempo
    Da Alfredo_Colitto nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 04-01-2008, 03:58 PM
  4. [ricerca libro] rayner - duello nell'atlantico
    Da sub75 nel forum Salotto letterario
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-18-2007, 03:59 PM
  5. poco tempo
    Da bludemon nel forum Amici
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 09-03-2007, 08:44 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •