Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 1 di 5 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 66

Discussione: I 3 libri che ogni persona deve aver letto almeno una volta

  1. #1
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3569
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    83
    Thanks Thanks Received 
    59
    Thanked in
    33 Posts

    Predefinito I 3 libri che ogni persona deve aver letto almeno una volta

    Quali sono secondo voi, carerrimi forumlibrosi ©, che una persona deve aver letto almeno una volta nella vita?
    Attualmente ne posso consigliare solo uno, Il Piccolo Principe, mentre sono indeciso sul consigliare "La Bibbia". Forse Candido potrebbe essere un altro... ma a 3 non ci arrivo. Tutti quelli che mi vengono in mente non li ritengo così "pregni di siginificato" da definirli imperdibili in una vita.

    Cordiali Saluti,
    Fabio



  2. #2
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Canto di Natale, di Charles Dickens.

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    alto adige dal lun al ven, trentino sab e dom
    Messaggi
    614
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    David Copperfield, sempre di Dickens

  4. #4
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    I viaggi di Gulliver di Jonathan Swift

    In particolare il viaggio nel paese degli HOUYHNHNM

  5. #5
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10204
    Thanks Thanks Given 
    381
    Thanks Thanks Received 
    415
    Thanked in
    295 Posts

    Predefinito

    Se questo è un uomo di Primo Levi

  6. #6
    da sudovest
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Terra Lat. 41°54´N; Long. 12°29´E
    Messaggi
    1880
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito questo post è fuorilegge

    Si, lo so che il thread vale per tre, ma se dovessi trovarmi al bancone del check in, in partenza per Nobooksland ne dichiarerei tre e ne contrabbanderi otto nascosti tra i calzini e le camicie. Imbroglierei insomma. A volte ne vale la pena.

    Nella lista che segue NON c’è alcuna priorità.

    1.Divina Commedia – Alighieri: perché di noi racconta tutto ed oltre c’è ben poco;
    2.Ulisse – Joyce: perché siamo sempre in viaggio, forse non facciamo altro; In alternativa l’Odissea - Omero, per lo stesso motivo;
    3.Iliade – Omero: perché c’è sempre un nemico da combattere… prima però assicuriamoci per bene che sia un nemico;
    4.Amleto – Shakespeare : perché “essere” è bellissimo, ma non bisogna darlo per scontato e pensarci su di tanto in tanto fa bene per imparare, ancora ed ancora, a sfuggire alla sottile tentazione del "non essere";
    5.La Bibbia: perché ci sono storie bellissime (senza le quali peraltro non sapremmo nemmeno chi siamo)
    6.Uno nessuno e centomila – Pirandello : per ricordarmi che quel che penso e credo a guardar bene potrebbe non essere;
    7.Delitto e castigo – Dostoevskij: per non dimenticare mai che si può esser malvagi senza motivo e magari fermarmi un attimo prima;
    8.Moby Dick – Melville: perché non voglio fare l’errore di prendere i miei incubi sul serio;
    9.Anna Karenina – Tolstoi : perché è così difficile essere onesti con se stessi;
    10.Candido – Voltaire: perché Cunegonda è irresistibile e questa è una buona ragione;
    11.Raccolta classici Disney “Paperinik”: perché il rifugio segreto cui si arriva entrando nell’armadio è un must, non se ne può fare a meno. Sono certo che tutti ne abbiamo uno. Chi dice di no mente.

    E se il divino doganiere (Fabio) perquisendo mi scoprisse… beh… allora tra questi ne prenderei tre a caso. Ben sapendo di aver lasciato indietro qualcosa di essenziale. Per intanto li ho contrabbandati in questo thread.
    Ultima modifica di Zefiro; 02-03-2010 alle 06:28 PM.

  7. #7
    Reef Member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Fondi... ma non troppo
    Messaggi
    4248
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Come alessandra dico Se questo è un uomo e aggiungo Le fiabe di Andersen.
    Per il terzo ci devo pensare.

  8. #8

    Predefinito

    Sicuramente "Se questo è un uomo" di P. Levi...

  9. #9
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5734
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    187
    Thanks Thanks Received 
    82
    Thanked in
    53 Posts

    Predefinito

    Un Montalbano sicuramente.

  10. #10
    Alfaheimr
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Erewhon
    Messaggi
    1585
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ovviamente, nessuno

    Al massimo consiglio tre guide turistiche (da comperare d'obbligo su bancarella, a metà prezzo):
    -Italia
    -Paesi Nordici
    -Iran

  11. #11
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5746
    Thanks Thanks Given 
    1130
    Thanks Thanks Received 
    381
    Thanked in
    231 Posts

    Predefinito

    La storia infinita,la divina commedia e il gabbiano Jonathan Livingston.

  12. #12
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    la leggendaria terra dei Consulenti
    Messaggi
    1235
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    la costituzione italiana;
    il codice della strada;
    il catalogo dell'Ikea

  13. #13
    Surrealistic member
    Data registrazione
    Jan 2009
    Località
    Foggia
    Messaggi
    1101
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito

    beh sicuramente madame bovary, libro capostipite della letteratura occidentale dei giorni nostri; poi direi il simposio di platone, uno dei trattati sull'amore più belli mai stati scritti dall'uomo; e infine les fleurs du mal di Baudelaire, il perchè è insito nel titolo

  14. #14
    Junior Member
    Data registrazione
    Jan 2010
    Località
    ponente ligure
    Messaggi
    16
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    io andrei più sui classici da scuola:

    - la divina commedia
    - i promessi sposi
    - il decamerone

    molti di noi avranno gli incubi a ricordare queste opere, ma sono immortali, e come tali devono essere onorate!

  15. #15
    da sudovest
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Terra Lat. 41°54´N; Long. 12°29´E
    Messaggi
    1880
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mattex Vedi messaggio
    io andrei più sui classici da scuola:

    - la divina commedia
    - i promessi sposi
    - il decamerone

    molti di noi avranno gli incubi a ricordare queste opere, ma sono immortali, e come tali devono essere onorate!
    acc... avevo dimenticato i promessi sposi! Graverrimo! Uhm... vedo se riesco a nasconderli nel bagaglio a mano...

Discussioni simili

  1. Quanti libri in una volta?
    Da elisa nel forum Le Sempreverdi - Discussioni con Bellezza eterna
    Risposte: 98
    Ultimo messaggio: 03-20-2014, 11:49 AM
  2. Vitali, Andrea- Almeno il cappello
    Da elesupertramp nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 10-21-2013, 10:22 AM
  3. Ricordate bene tutti i libri che avete letto?
    Da Poirot nel forum Salotto letterario
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 09-05-2012, 11:22 PM
  4. Per parlare d'amore bisogna aver amato?
    Da Dory nel forum Salotto letterario
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 02-19-2010, 12:09 AM
  5. Carter Rubin, The Hurricane (almeno credo)
    Da Decio nel forum Salotto letterario
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 04-08-2008, 01:14 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •