Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 114

Discussione: XC GdL - Il giro di vite di Henry James

Hybrid View

Messaggio precedente Messaggio precedente   Messaggio successivo Messaggio successivo
  1. #1
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14255
    Thanks Thanks Given 
    953
    Thanks Thanks Received 
    750
    Thanked in
    534 Posts

    Predefinito XC GdL - Il giro di vite di Henry James

    Il 1° gennaio inizieremo a leggere questo breve romanzo di James proposto da me in seguito all'idea di Tanny di scegliere qualcosa adatto al numero 90, ossia la paura .
    Io però mi sono mantenuta sul leggero (almeno credo ), infatti si tratta solo di una ghost story e non di un libro horror come da lui auspicato .

    Protagonisti di "Giro di vite" sono due bambini, Flora e Miles, perseguitati ma anche attratti dai fantasmi di due personaggi, un'istitutrice e un maggiordomo, che in vita condividevano le loro giornate. Ai classici motivi del racconto nero, "gotico", James unisce una sottile indagine psicologica, consegnando al lettore uno dei più suggestivi racconti del mistero, sempre al confine tra realtà e sovrannaturale.(trama da IBS)

    I partecipanti saranno:
    Minerva6
    Elisa
    Qweedy
    Roberto89
    Tanny
    Velvet
    Jessamine
    Spilla
    ayuthaya
    Ondine
    alessandra
    e chi altro vorrà unirsi a noi
    Ultima modifica di elisa; 01-01-2018 alle 01:55 PM. Motivo: edit titolo

  2. #2
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19191
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    272
    Thanks Thanks Received 
    814
    Thanked in
    514 Posts

    Predefinito

    La mia è un'edizione Garzanti, del 1989, traduzione di Elio Maraone e introduzione di Franco Cordelli, per un totale di 167 pagine


  3. #3
    Logopedista nei sogni
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    1020
    Thanks Thanks Given 
    705
    Thanks Thanks Received 
    481
    Thanked in
    337 Posts

    Predefinito

    Partecipo anch'io, ho sempre voluto leggerlo, devo solamente cercare il testo.

  4. The Following User Says Thank You to Ondine For This Useful Post:


  5. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4604
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1008
    Thanks Thanks Received 
    600
    Thanked in
    399 Posts

    Predefinito


    Questo è il mio, lo aspetto da Ibs a giorni

  6. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    373
    Thanks Thanks Given 
    641
    Thanks Thanks Received 
    286
    Thanked in
    171 Posts

    Predefinito

    Io ho preso l'e-book su Amazon, Bur, traduzione di Gioia Angiolillo Zannino, introduzione di Pietro Citati, a cura di Viola Papetti.
    La copertina è diversa dalle vostre, ma non riesco ad allegarla.

  7. #6
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19191
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    272
    Thanks Thanks Received 
    814
    Thanked in
    514 Posts

    Predefinito

    Incipit

    Il racconto ci aveva tenuti col respiro sospeso attorno al focolare, ma, salvo l’ovvia osservazione che era raccapricciante come è giusto che sia una strana storia narrata la vigilia di Natale in una vecchia casa, non ricordo che da principio suscitasse commenti, finché qualcuno accennò che era il primo caso a sua conoscenza, in cui una prova del genere fosse toccata a un fanciullo.

  8. #7
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14255
    Thanks Thanks Given 
    953
    Thanks Thanks Received 
    750
    Thanked in
    534 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Spilla Vedi messaggio

    Questo è il mio, lo aspetto da Ibs a giorni
    Non si vede... Di quale edizione si tratta?

  9. #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4604
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1008
    Thanks Thanks Received 
    600
    Thanked in
    399 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Minerva6 Vedi messaggio
    Non si vede... Di quale edizione si tratta?
    Hai ragione
    È un libro della Einaudi. Non ricordo il numenro di pagine, mi pare anche questo circa 160.

  10. #9
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14255
    Thanks Thanks Given 
    953
    Thanks Thanks Received 
    750
    Thanked in
    534 Posts

    Predefinito

    Io posso solo dire che sono migliorati molto, errori di battitura non ne trovo, anche se non li leggo così spesso, solo quando capitano offerte in e-book a cui non riesco a resistere . Questa raccolta di romanzi di James l'ho pagata 2 euro, quella della Woolf addirittura 1 euro solo.
    Comunque anche le traduzioni non mi sembrano male .

  11. The Following User Says Thank You to Minerva6 For This Useful Post:


  12. #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    261
    Thanks Thanks Given 
    22
    Thanks Thanks Received 
    115
    Thanked in
    82 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Minerva6 Vedi messaggio
    Io posso solo dire che sono migliorati molto, errori di battitura non ne trovo, anche se non li leggo così spesso, solo quando capitano offerte in e-book a cui non riesco a resistere . Questa raccolta di romanzi di James l'ho pagata 2 euro, quella della Woolf addirittura 1 euro solo.
    Comunque anche le traduzioni non mi sembrano male .
    In effetti non so a quando risalgano i commenti che ho letto, perciò non posso schierarmi da nessuna parte... comunque ognuno ha i suoi metri di giudizio, e poi anche il prezzo fa la sua parte. L'ho notato con le traduzioni in un paio di ebook di Proust, forse i miei primi ebook o comunque fra i primissimi; valevano quanto le ho prese...

  13. #11
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1953
    Thanks Thanks Given 
    98
    Thanks Thanks Received 
    400
    Thanked in
    239 Posts

    Predefinito

    Io ho preso l'edizione universale economica feltrinelli

  14. #12
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14255
    Thanks Thanks Given 
    953
    Thanks Thanks Received 
    750
    Thanked in
    534 Posts

    Predefinito Incipit

    Postate i vostri incipit così li confrontiamo

    Edizione Garzanti 1989 traduzione di Elio Maraone
    Il racconto ci aveva tenuti col respiro sospeso attorno al focolare, ma, salvo l’ovvia osservazione che era raccapricciante come è giusto che sia una strana storia narrata la vigilia di Natale in una vecchia casa, non ricordo che da principio suscitasse commenti, finché qualcuno accennò che era il primo caso a sua conoscenza, in cui una prova del genere fosse toccata a un fanciullo.

    Edizione Newton 2016 traduzione di Gianni Pilo
    Eravamo rimasti seduti accanto al camino col fiato sospeso a sentire il racconto ma, a parte il fatto che era semplicemente agghiacciante, così come dovrebbe esserlo ogni racconto fuori dall’ordinario che sia oggetto di una narrazione la vigilia di Natale* in un’antica e vetusta magione, non mi ricordo di alcun commento particolare finché qualcuno fece rilevare che si trattava dell’unico caso in cui una esperienza di questo tipo era occorsa a un bambino.

  15. #13
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14255
    Thanks Thanks Given 
    953
    Thanks Thanks Received 
    750
    Thanked in
    534 Posts

    Predefinito incipit

    Postate i vostri incipit così li confrontiamo

    Edizione Garzanti 1989 traduzione di Elio Maraone
    Il racconto ci aveva tenuti col fiato sospeso attorno al focolare, ma, salvo l'ovvia osservazione che esso era raccapricciante, come dovrebbe in fondo essere ogni strana storia narrata la vigilia di Natale in una vecchia casa, non ricordo che suscitasse alcun commento, sinché qualcuno ebbe a dire che quello era il primo caso a sua conoscenza in cui una prova del genere fosse toccata ad un fanciullo. elisa, Ondine e alessandra

    e-book Ed Newton 2016 traduzione di Gianni Pilo
    Eravamo rimasti seduti accanto al camino col fiato sospeso a sentire il racconto ma, a parte il fatto che era semplicemente agghiacciante, così come dovrebbe esserlo ogni racconto fuori dall’ordinario che sia oggetto di una narrazione la vigilia di Natale in un’antica e vetusta magione, non mi ricordo di alcun commento particolare finché qualcuno fece rilevare che si trattava dell’unico caso in cui una esperienza di questo tipo era occorsa a un bambino. Minerva6 e Roberto89

    e-book BUR, traduzione di Gioia Angiolillo Zannino
    Il racconto ci aveva tenuti col respiro sospeso attorno al focolare, ma, salvo l'ovvia osservazione che era raccapricciante come è giusto che sia una strana storia narrata la vigilia di Natale in una vecchia casa, non ricordo che da principio suscitasse commenti, finché qualcuno accennò che era il primo caso a sua conoscenza, in cui una prova del genere fosse toccata a un fanciullo. qweedy

    Edizione Garzanti

    Il racconto ci aveva tenuti attorno al focolare col fiato sospeso, ma a parte l'ovvia osservazione ch'esso era raccapricciante, come doveva essere una strana storia narrata la vigilia di Natale in una vecchia casa, non ricordo che suscitasse alcun commento, finché qualcuno disse ch'era quello il primo caso a sua conoscenza in cui s'imbatteva d'una simile esperienza toccata a un fanciullo. Spilla

    Edizione Feltrinelli, traduzione di Luigi Lunari
    La storia ci aveva tenuto tutti, attorno al focolare, alquanto senza fiato, ma eccetto l'ovvia osservazione che era una cosa lugubre, come è essenzialmente giusto che sia una strana storia, in una vecchia casa, alla vigilia di Natale, non ricordo che venisse espresso alcun commento fino a che a qualcuno non venne fatto dire che si trattava dell'unico caso a sua conoscenza nel quale un'apparizione di quel tipo era occorsa ad un bambino. Tanny

    Edizione Marsilio a cura di Giovanna Mochi
    La storia ci aveva tenuto attorno al fuoco col fiato sospeso, ma a parte l'osservazione un po' scontata che era una storia terrificante, così come devono essere le storie che si raccontano in un vecchia casa la sera di Natale, non ricordo altri commenti fino a che qualcuno non ebbe a notare che era l'unico caso di sua conoscenza in cui una visita del genere si era manifestata ad un bambino. ayuthaya
    Ultima modifica di Minerva6; 01-04-2018 alle 09:10 PM.

  16. The Following User Says Thank You to Minerva6 For This Useful Post:


  17. #14
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14255
    Thanks Thanks Given 
    953
    Thanks Thanks Received 
    750
    Thanked in
    534 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Tanny Vedi messaggio
    Io ho preso l'edizione universale economica feltrinelli
    Posta anche tu l'incipit

  18. #15
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4604
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1008
    Thanks Thanks Received 
    600
    Thanked in
    399 Posts

    Predefinito

    Iniziato! Bello, ben scritto, scorrevole... sarà una lettura veloce

    Incipit
    Il racconto ci aveva tenuti attorno al focolare col fiato sospeso, ma a parte l'ovvia osservazione ch'esso era raccapricciante, come doveva essere una strana storia narrata la vigilia di Natale in una vecchia casa, non ricordo che suscitasse alcun commento, finché qualcuno disse ch'era quello il primo caso a sua conoscenza in cui s'imbatteva d'una simile esperienza toccata a un fanciullo.
    Molto simile alla traduzione della Garzanti, quel che cambia non è in meglio
    Lo so, sono maniaca

    Commento con spoiler fino al cap.3
    La lettura è facilissima, le descrizioni precise ma non prolisse, i personaggi già ben caratterizzati.
    Interessante la "fascinazione" che la protagonista subisce da parte del giovane datore di lavoro, dei due bambini, della casa. Mi piace la maestria di James, che ci anticipa un sacco di informazioni e non teme che questo ci rovini il gusto della lettura (bisogna essere grandi per riuscire in questo).
    Già dalle prime pagine la realtà svapora, il college si libera di Miles, il giovane zio praticamente scompare, siamo in una bolla di realtà incantata totalmente staccata dal resto del mondo. Intrigante

  19. The Following User Says Thank You to Spilla For This Useful Post:


Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. James, Henry - Il giro di vite
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 32
    Ultimo messaggio: Ieri, 01:20 AM
  2. James, Henry
    Da Minerva6 nel forum Autori
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 12-11-2017, 08:58 PM
  3. James, Henry - Le bostoniane
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-01-2017, 09:29 PM
  4. James, Henry - Washington Square
    Da Bobbi nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 08-02-2017, 06:45 PM
  5. James, Henry - Ritratto di signora
    Da Dani nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 01-18-2017, 08:02 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •