Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarā pių veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: McDonagh, Martin - Tre manifesti a Ebbing, Missouri

  1. #1
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    7602
    Thanks Thanks Given 
    190
    Thanks Thanks Received 
    327
    Thanked in
    258 Posts

    Predefinito McDonagh, Martin - Tre manifesti a Ebbing, Missouri

    Mildred Hayes non si dā pace. Madre di Angela, una ragazzina violentata e uccisa nella provincia profonda del Missouri, Mildred ha deciso di sollecitare la polizia locale a indagare sul delitto e a consegnarle il colpevole. Dando fondo ai risparmi, commissiona tre manifesti con tre messaggi precisi diretti a Bill Willoughby, sceriffo di Ebbing. Affissi in bella mostra alle porte del paese, provocheranno reazioni disparate e disperate, 'riaprendo' il caso e rivelando il meglio e il peggio della comunitā. (fonte: Mymovies)

    Film candidato all'Oscar 2018, che ha vinto "solo" i premi per la migliore attrice e per il miglior attore non protagonista.

    Mi č piaciuto molto, la storia č ben sceneggiata, e non scontata, nč nello svolgimento, nč nel finale.
    E' un film di denuncia in senso ampio, emblematica la frase della protagonista in una intervista TV: "Mia figlia Angela č stata ammazzata sette mesi fa. La polizia č troppo impegnata a torturare la gente di colore per risolvere un crimine vero".

    Bella la figura dello sceriffo che all'inizio sembra un antagonista della veritā, e invece, con le sue lettere di commiato, mostra tutta l'umanitā di chi a volte si trova solo incastrato in un sistema pių grande di lui e tenta di cambiarlo non potendo farlo.

    Lo consiglio vivamente, anche se, ed č un piccolo appunto, -almeno secondo me- in alcuni punti l'uso smodato di parolacce era evitabile e solo fine a se stesso.

  2. The Following User Says Thank You to isola74 For This Useful Post:


  3. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Martin, George R. R.
    Da Croyd nel forum Autori
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 01-28-2018, 10:52 PM
  2. McDonagh, John Michael - Calvario
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 01-13-2017, 08:52 PM
  3. McDonagh, Martin - In Bruges-La coscienza dell'assassino
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 09-26-2012, 07:19 PM
  4. Chimica un racconto dai manifesti
    Da Ira nel forum Le Sempreverdi - Discussioni con Bellezza eterna
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 03-25-2011, 11:45 PM
  5. Millar, Martin
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Autori
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 11-20-2008, 05:55 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •