Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 Km 123

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Camilleri, Andrea - Km 123

  1. #1
    Leghorn Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Livorno
    Messaggi
    832
    Thanks Thanks Given 
    21
    Thanks Thanks Received 
    39
    Thanked in
    25 Posts

    Predefinito Camilleri, Andrea - Km 123

    "Tutto inizia con un cellulare spento.A telefonare è Ester, a non rispondere è Giulio, finito in ospedale a causa di un brutto tamponamento sulla via Aurelia.A riaccendere il telefonino, invece, è Giuditta, la moglie di Giulio, che ovviamente di Ester non sa nulla.Potrebbe essere l'inizio di una commedia rosa, ma il colore di questa storia è decisamente un altro: un testimone, infatti, sostiene che quello di Giulio non sia stato un incidente, ma un tentato omicidio, e la pratica passa dagli uffici dell'assicurazione a quelli del commissariato Andrea Camilleri, maestro indiscusso del giallo d'autore italiano, ci regala un pasticciaccio pieno di humour e altrettanto mistero, in cui tutti i personaggi - e noi che leggiamo con loro - indizio dopo indizio si convincono di aver indovinato la verità"

    Letto tutto d'un fiato, avvincente e divertente soprattutto per la forma che Camilleri ha scelto per questo racconto. Non una narrazione classica ma in modo innovativo ha lasciato che l'intera vicenda sia raccontata dai personaggi, attraverso i dialoghi, e da documenti.
    Finale sorprendente, per me comunque non inaspettato, perchè da un gran Maestro quale è Camilleri, essere sorpresi è il minimo, e con la sua grande maestria riesce sempre a farlo.

    Interessante anche intervento dell’autore, riportato a fine racconto, al convegno “Scrittori e critici a confronto”, tenutosi all’Università degli Studi di Roma Tre il 24-25 marzo 2003: un viaggio attraverso la storia del "giallo".

  2. The Following User Says Thank You to RosaT. For This Useful Post:


  3. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Camilleri, Andrea
    Da evelin nel forum Autori
    Risposte: 105
    Ultimo messaggio: 07-27-2020, 12:54 PM
  2. Camilleri, Andrea - Il giro di boa
    Da evelin nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 07-17-2020, 08:23 AM
  3. Camilleri, Andrea
    Da evelin nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 89
    Ultimo messaggio: 11-27-2011, 08:02 PM
  4. Camilleri, Andrea
    Da evelin nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 89
    Ultimo messaggio: 11-27-2011, 08:02 PM
  5. Camilleri, Andrea - Il casellante
    Da torejx nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 10-05-2009, 05:59 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •