Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

 Il labirinto delle passioni

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Hitchcock, Alfred - Il labirinto delle passioni

  1. #1
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    21180
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    488
    Thanks Thanks Received 
    1577
    Thanked in
    1046 Posts

    Predefinito Hitchcock, Alfred - Il labirinto delle passioni

    Patsy Brand lavora come ballerina di rivista e si ritrova a fare da mecenate a Jill Cheyne, giunta dalla campagna in cerca di successo e rimasta senza denaro dopo aver subito un furto. Con scaltrezza e abilità, Jill riesce in breve a ritagliarsi un ruolo di primo piano e ad accettare anche le avances di un facoltoso principe: la sua vita cambia in breve tempo e a farne le spese è il rapporto con l'eterno fidanzato Hugh Fielding. Patsy intanto si sposa con Levett, collega di Hugh, che però ha una relazione con un'altra donna nelle colonie inglesi dove lavora. Quando scopre il doppio gioco del marito, Patsy decide di lasciarlo: sul posto c'è anche Hugh, che ancora aspetta il ritorno di Jill e che lotta contro una brutta febbre. Fra i due sboccerà l'amore. (nidodirodan.com)

    E' il primo film di Hitchcock del periodo del muto ad arrivarci completo e già l'intreccio e la prima scena, un gruppo di ballerine che scendono da una scala a chiocciola, hanno le caratteristiche distintive di quello che sarà un innovatore del cinema e uno dei suoi più autorevoli rappresentanti. Una prima parte molto buona, con un intermezzo girato sul lago di Como, già allora amato dagli anglosassoni. Una seconda parte un po' caotica, che avrebbe meritato più sviluppo. Conosciuto anche come Il giardino del piacere, dal nome del locale dove si esibiscono le protagoniste.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Hitchcock, Alfred - Io ti salverò
    Da Candy Candy nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 05-29-2017, 03:01 PM
  2. Hitchcock, Alfred - Il pensionante
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 01-22-2017, 07:48 PM
  3. Hitchcock, Alfred - Il sospetto
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 09-03-2011, 07:49 PM
  4. Hitchcock, Alfred - Bon Voyage
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-18-2011, 06:28 PM
  5. Hitchcock, Alfred - Io confesso
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-09-2010, 07:58 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •