Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Dio mio, grazie

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Malamud, Bernard - Dio mio, grazie

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    2451
    Thanks Thanks Given 
    495
    Thanks Thanks Received 
    577
    Thanked in
    311 Posts

    Predefinito Malamud, Bernard - Dio mio, grazie

    Riemerso da una spedizione in fondo all'oceano, il paleontologo ebreo Calvin Cohn scopre con sgomento che nel frattempo la Terra è stata colpita da un secondo diluvio universale. Per un «minuscolo errore» di Dio, Calvin è l'unico uomo a essere sopravvissuto. Si ritrova così naufrago su un'isola insieme a Buz, uno scimpanzé che un esperimento scientifico ha reso capace di parlare. Quando appaiono le altre creature scampate alla sciagura - degli scimpanzé, dei babbuini e un gorilla - Calvin si impegna a educarle come esseri umani, convincendosi poco a poco che grazie a loro potrà nascere la generazione che ripopolerà il pianeta, e che Dio tornerà ad amare le sue creature. Una svolta radicale rispetto agli altri romanzi di Malamud, una geniale favola di fantasia sul futuro dell'uomo e insieme una cruda parabola sulla sua natura,.

    Breve romanzo che si colloca a metà tra una distopia e la storia di Robinson Crusoe.
    Se non fosse per la prosa lineare, asciutta ed efficace di Malamud, che è sempre un piacere in sè, lo definirei un romanzo mediocre.
    Ambizioso, come lo sono sempre i romanzi di questo tipo, provocatorio ed alcune volte persino urticante (forse blasfemo?). Non so se qualcuno abbia intenzione di leggere questo libro, nel qual caso non leggete questo spoiler che scrivo in bianco, ma il fatto che un uomo si accoppi con uno scimpanzè, generando una specie di incrocio, beh, mi pare davvero esagerato. Così come ho trovato eccessivo persino per un fantasy tutta la vicenda.
    Credo sia maggiormente apprezzabile da chi abbia una buona conoscenza della Bibbia, perchè i riferimenti sono frequenti.
    Voto 3 per l'immensa stima per questo scrittore, ma sufficienza davvero stiracchiata, per me.

  2. The Following User Says Thank You to malafi For This Useful Post:


  3. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Malamud, Bernard - L'uomo di Kiev
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 08-27-2019, 01:45 PM
  2. Malamud, Bernard - Il commesso
    Da bouvard nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 07-14-2019, 09:46 PM
  3. 217° MG - L'uomo di Kiev di Bernard Malamud
    Da elisa nel forum Gruppi di lettura
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 07-04-2017, 09:53 PM
  4. Malamud, Bernard - Il popolo
    Da Valuzza Baguette nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 12-13-2016, 02:58 PM
  5. Malamud, Bernard - Gli inquilini
    Da c0c0timb0 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 03-18-2016, 08:03 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •