Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Mostra risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: 51° Poeticforum - Le poesie che amiamo

  1. #1
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    13017
    Thanks Thanks Given 
    2016
    Thanks Thanks Received 
    2062
    Thanked in
    1399 Posts

    Predefinito 51° Poeticforum - Le poesie che amiamo

    Buongiorno,
    partiamo con il nuovo Poeticforum. Aspetto una poesia a testa, vostra o no.

  2. The Following User Says Thank You to alessandra For This Useful Post:


  3. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    1269
    Thanks Thanks Given 
    1222
    Thanks Thanks Received 
    1472
    Thanked in
    849 Posts

    Predefinito

    Spesso gli uomini si ammalano per essere aiutati.
    Allora bisogna aiutarli prima che si ammalino.
    Salutare un vecchio non è gentilezza,
    è un progetto di sviluppo locale.
    Camminare all’aperto è vedere le cose
    che stanno fuori, ogni cosa ha bisogno
    di essere vista, anche una vecchia conca
    piena di terra, una piccola catasta
    di legna davanti alla porta, un cane zoppo.
    Quando guardiamo con clemenza
    facciamo piccole feste silenziose,
    come se fosse il compleanno
    di un balcone, l’onomastico
    di una rosa.

    Franco Arminio




    ...Il prezioso strumento della parola
    levigata e lucente nelle piccole perle
    di Franco.

  • The Following 2 Users Say Thank You to Shoshin For This Useful Post:


  • #3
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    13017
    Thanks Thanks Given 
    2016
    Thanks Thanks Received 
    2062
    Thanked in
    1399 Posts

    Predefinito

    O buon dio del buon dio di Raymond Queneau

    O buon dio del buon dio che voglia ho
    di scrivere una piccola poesia.
    Giusto adesso ne passa una.
    Piccola piccola piccola
    vieni qui che ti infilo
    sul filo della collana delle mie altre poesie;
    vieni qui che ti immetto
    nel supercomplesso delle mie opere complete;
    vieni qui che ti impappetto
    e t’inrimo
    e t’inliro
    e t’impegaso
    e t’inverso
    e t’improso

    porca vacca
    se l’è data a gambe.



    Dai, proponete!!

  • The Following User Says Thank You to alessandra For This Useful Post:


  • #4
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    13017
    Thanks Thanks Given 
    2016
    Thanks Thanks Received 
    2062
    Thanked in
    1399 Posts

    Predefinito

    Nessuno propone niente?

  • #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    1269
    Thanks Thanks Given 
    1222
    Thanks Thanks Received 
    1472
    Thanked in
    849 Posts

    Predefinito

    Noi e il nostro essere qui,
    noi che dobbiamo essere piu' cielo
    e piu' terra, noi che dobbiamo
    meravigliarci di essere qui
    e cantare,
    guardare con occhi generosi
    e sorridenti.
    Vivere troppo non serve a niente,
    serve vivere il poco,
    fraterni con gli alberi
    e le formiche, devoti
    alla neve, al sole,
    al vento.

    Franco Arminio


    Mi sto dedicando ai versi di Franco Arminio.
    Si dice poeta e paesologo,e i suoi versi sono
    un viaggio attraverso i paesaggi dell'anima...
    Immense distese di pensieri che si confondono
    tra i rami degli alberi,i ciottoli delle viuzze antiche,
    i vecchi casolari e le grandi distese di verde e sole
    dei tanti paesi che visita e ama.

  • The Following User Says Thank You to Shoshin For This Useful Post:


  • #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Shoshin Vedi messaggio
    Noi e il nostro essere qui,
    noi che dobbiamo essere piu' cielo
    e piu' terra, noi che dobbiamo
    meravigliarci di essere qui
    e cantare,
    guardare con occhi generosi
    e sorridenti.
    Vivere troppo non serve a niente,
    serve vivere il poco,
    fraterni con gli alberi
    e le formiche, devoti
    alla neve, al sole,
    al vento.

    Franco Arminio


    Mi sto dedicando ai versi di Franco Arminio.
    Si dice poeta e paesologo,e i suoi versi sono
    un viaggio attraverso i paesaggi dell'anima...
    Immense distese di pensieri che si confondono
    tra i rami degli alberi,i ciottoli delle viuzze antiche,
    i vecchi casolari e le grandi distese di verde e sole
    dei tanti paesi che visita e ama.
    Io l'ho ascoltato di persona ad un festival che organizza lui in estate.
    E`davvero bravo,molto simpatico ed entra in vero contatto con la folla che lo ascolta.
    Ce ne fossero piu`di poeti cosi`.

  • The Following User Says Thank You to Orazio For This Useful Post:


  • #7
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    13017
    Thanks Thanks Given 
    2016
    Thanks Thanks Received 
    2062
    Thanked in
    1399 Posts

    Predefinito

    Va be', facciamo un minipoeticforum, una proposta mia e due di Shoshin. Se qualche altra persona vuole proporre qualcosa, siamo qui fino alla fine della fase dei commenti
    Ecco la prima

    Spesso gli uomini si ammalano per essere aiutati.
    Allora bisogna aiutarli prima che si ammalino.
    Salutare un vecchio non è gentilezza,
    è un progetto di sviluppo locale.
    Camminare all’aperto è vedere le cose
    che stanno fuori, ogni cosa ha bisogno
    di essere vista, anche una vecchia conca
    piena di terra, una piccola catasta
    di legna davanti alla porta, un cane zoppo.
    Quando guardiamo con clemenza
    facciamo piccole feste silenziose,
    come se fosse il compleanno
    di un balcone, l’onomastico
    di una rosa.

    Franco Arminio

  • #8
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    13017
    Thanks Thanks Given 
    2016
    Thanks Thanks Received 
    2062
    Thanked in
    1399 Posts

    Predefinito

    Ho scoperto di recente le poesie di Franco Arminio, le trovo toccanti e prive di artifici.
    E' così semplice il concetto espresso nel primo verso, eppure chi ci pensa mai? E siamo così poco attenti a ciò che ci circonda, alle cose che sembrano piccole ma possono assumere un diverso significato se "guardate" e non solo "viste", presi dalle nostre ansie e dalla nostra presunzione. Una poesia che potrebbe insegnare qualcosa, ma temo sinceramente che nel mio caso questa sensazione non durerà oltre il tempo della lettura.

  • The Following User Says Thank You to alessandra For This Useful Post:


  • #9
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    13017
    Thanks Thanks Given 
    2016
    Thanks Thanks Received 
    2062
    Thanked in
    1399 Posts

    Predefinito

    Inserisco la seconda proposta.

    O buon dio del buon dio di Raymond Queneau

    O buon dio del buon dio che voglia ho
    di scrivere una piccola poesia.
    Giusto adesso ne passa una.
    Piccola piccola piccola
    vieni qui che ti infilo
    sul filo della collana delle mie altre poesie;
    vieni qui che ti immetto
    nel supercomplesso delle mie opere complete;
    vieni qui che ti impappetto
    e t’inrimo
    e t’inliro
    e t’impegaso
    e t’inverso
    e t’improso

    porca vacca
    se l’è data a gambe.

  • #10
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    13017
    Thanks Thanks Given 
    2016
    Thanks Thanks Received 
    2062
    Thanked in
    1399 Posts

    Predefinito

    Questa poesia di Queneau mi ha colpito per i termini desueti (esistono tutti?) ma soprattutto per la leggerezza e l'ironia che il poeta riversa verso se stesso e verso la poesia stessa. Mi diverte l'idea della poesia che di fronte alla foga del poeta scappa, me la immagino come un animale giocattolo, forse un pulcino senza testa e con due zampette molto attive. Conclusione "non prendiamoci troppo sul serio, noi scrittori e poeti".

  • The Following User Says Thank You to alessandra For This Useful Post:


  • #11
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    2820
    Thanks Thanks Given 
    5746
    Thanks Thanks Received 
    2904
    Thanked in
    1731 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessandra Vedi messaggio
    Va be', facciamo un minipoeticforum, una proposta mia e due di Shoshin. Se qualche altra persona vuole proporre qualcosa, siamo qui fino alla fine della fase dei commenti
    Ecco la prima

    Spesso gli uomini si ammalano per essere aiutati.
    Allora bisogna aiutarli prima che si ammalino.
    Salutare un vecchio non è gentilezza,
    è un progetto di sviluppo locale.
    Camminare all’aperto è vedere le cose
    che stanno fuori, ogni cosa ha bisogno
    di essere vista, anche una vecchia conca
    piena di terra, una piccola catasta
    di legna davanti alla porta, un cane zoppo.
    Quando guardiamo con clemenza
    facciamo piccole feste silenziose,
    come se fosse il compleanno
    di un balcone, l’onomastico
    di una rosa.

    Franco Arminio
    Mi piace questa poesia, soprattutto trovo molto significativo l'inizio, se la malattia è una richiesta d'aiuto, sarebbe meglio aiutarsi l'un l'altro prima di ammalarsi.
    Vedere il mondo che ci circonda con occhi nuovi, non frettolosi, vivere con lentezza per assaporare ogni piccolo incontro.

  • The Following User Says Thank You to qweedy For This Useful Post:


  • #12
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    2820
    Thanks Thanks Given 
    5746
    Thanks Thanks Received 
    2904
    Thanked in
    1731 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessandra Vedi messaggio
    Inserisco la seconda proposta.

    O buon dio del buon dio di Raymond Queneau

    O buon dio del buon dio che voglia ho
    di scrivere una piccola poesia.
    Giusto adesso ne passa una.
    Piccola piccola piccola
    vieni qui che ti infilo
    sul filo della collana delle mie altre poesie;
    vieni qui che ti immetto
    nel supercomplesso delle mie opere complete;
    vieni qui che ti impappetto
    e t’inrimo
    e t’inliro
    e t’impegaso
    e t’inverso
    e t’improso

    porca vacca
    se l’è data a gambe.
    Questa poesia è davvero stupenda, originale, ironica, un vero gioiellino. Trasmette molto bene l'esigenza, l'urgenza del poeta di partorire una poesia, di dare parole a un'ispirazione per sentirsi meglio, arrivare a sfiorare i versi con grande fatica, e poi sentirli sfuggire e ritrovarsi a mani vuote.
    Non ho controllato, ma credo che i termini più che desueti siano futuristi, inventati, onomatopeici, e aprono al finale, poco poetico ma molto scherzoso.

  • The Following User Says Thank You to qweedy For This Useful Post:


  • #13
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    13017
    Thanks Thanks Given 
    2016
    Thanks Thanks Received 
    2062
    Thanked in
    1399 Posts

    Predefinito

    Prossima proposta, sempre di Franco Arminio...se qualcuno vuole proporre può ancora farlo

    Noi e il nostro essere qui,
    noi che dobbiamo essere piu' cielo
    e piu' terra, noi che dobbiamo
    meravigliarci di essere qui
    e cantare,
    guardare con occhi generosi
    e sorridenti.
    Vivere troppo non serve a niente,
    serve vivere il poco,
    fraterni con gli alberi
    e le formiche, devoti
    alla neve, al sole,
    al vento.

    Franco Arminio

  • #14
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    13017
    Thanks Thanks Given 
    2016
    Thanks Thanks Received 
    2062
    Thanked in
    1399 Posts

    Predefinito

    Un altro inno alla gioia, alle piccole grandi cose. Belle parole mai retoriche o banali.

  • The Following User Says Thank You to alessandra For This Useful Post:


  • #15
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    13017
    Thanks Thanks Given 
    2016
    Thanks Thanks Received 
    2062
    Thanked in
    1399 Posts

    Predefinito

    Le proposte sono finite, direi di fermarci un po'. Qualcosa mi dice che siete d'accordo

  • The Following User Says Thank You to alessandra For This Useful Post:



  • Discussioni simili

    1. 28° Poeticforum - Le poesie che amiamo
      Da alessandra nel forum Poesia
      Risposte: 38
      Ultimo messaggio: 01-17-2017, 07:04 PM
    2. 21° Poeticforum - Le poesie che amiamo
      Da alessandra nel forum Poesia
      Risposte: 29
      Ultimo messaggio: 02-17-2016, 05:54 PM
    3. 8° Poeticforum - Le poesie che amiamo
      Da alessandra nel forum Poesia
      Risposte: 107
      Ultimo messaggio: 10-30-2014, 06:02 PM
    4. 9° Poeticforum - Le poesie che amiamo
      Da Minerva6 nel forum Poesia
      Risposte: 82
      Ultimo messaggio: 09-04-2013, 04:15 PM
    5. 7° Poeticforum - Le poesie che amiamo
      Da alessandra nel forum Poesia
      Risposte: 73
      Ultimo messaggio: 01-25-2013, 11:55 AM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •