Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 La galleria dei mariti scomparsi

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Solomons, Natasha - La galleria dei mariti scomparsi

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    2841
    Thanks Thanks Given 
    5776
    Thanks Thanks Received 
    2932
    Thanked in
    1749 Posts

    Predefinito Solomons, Natasha - La galleria dei mariti scomparsi

    "Se Juliet non fosse sua figlia, la signora Greene la considererebbe poco rispettabile. Chi esce per comprare un frigorifero e torna con il proprio ritratto dipinto da un uomo incontrato per strada? Juliet Greene è cresciuta nel Kent negli anni Quaranta secondo i crismi della figlia perfetta: mai un atto di ribellione, mai un gesto scomposto. Poi si è sposata negli anni Cinquanta e ha fatto le cose giuste per diventare una moglie irreprensibile, ordinata e obbediente. Però suo marito George, a un certo punto, svanisce nel nulla, e per la sua piccola, laboriosa e molto conservatrice comunità anche lei dovrebbe diventare invisibile. Soprattutto non dovrebbe avere niente a che fare con un altro uomo finché George non verrà rintracciato. Ma sono gli anni Sessanta, le ragazze indossano minigonne, i Beatles rivoluzionano la musica e si sente profumo di libertà. Così Juliet, il giorno del suo trentesimo compleanno, esce per acquistare un frigorifero, e finisce per regalarsi il ritratto che le fa un affascinante quanto alternativo pittore. È l'inizio di un'altra vita: colorata, stimolante, elettrizzante, psichedelica in un mondo fatto di arte, talento e uomini irresistibilmente pazzi. Per entrare a farne parte, però, Juliet deve sciogliere un ultimo nodo con il passato. Deve ritrovare il marito scomparso..."

    Sono due le protagoniste di questo libro: Juliet, una donna fuori dal comune nell'Inghilterra degli anni Sessanta, e la pittura, perché racconta la vita di Juliet e il suo viaggio nel mondo degli artisti che la ritraggono.
    Ha un dono Juliet, che è quello di vedere ciò che altri non possono: riconoscere quando un dipinto vale. Così, noncurante delle tradizioni ebree da cui proviene, dopo che il marito scompare lasciandola sola con due figli e portandosi via il ritratto di lei bambina, vive una vita libera immersa nell'arte. Juliet non era fatta per fare la moglie accondiscendente, né la madre né la figlia premurosa. Juliet amava solo i quadri e si ricercava negli occhi degli altri, forse per questo amava lasciarsi ritrarre, per ritrovare parti di sé attraverso gli occhi del pittore.
    Ogni capitolo ha il nome di un quadro che raffigura la protagonista.
    Molto brava la giovane autrice, Natasha Solomons, assolumente valida. Forse ho apprezzato di più come trama "I Goldbaum", una saga familiare ispirata alla famiglia Rotschild.

    Consigliato, anche a chi ama l'arte.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Solomons, Natasha - I Goldbaum
    Da qweedy nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-23-2020, 09:36 PM
  2. Solomons, Natasha - Casa Tyneford
    Da Meri nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-16-2020, 09:34 AM
  3. Dabos, Christelle - Gli scomparsi di Chiardiluna
    Da Jessamine nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 04-03-2019, 01:20 PM
  4. Allen, Woody - Mariti e mogli
    Da calipso nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 12-08-2009, 09:14 PM
  5. messaggi scomparsi
    Da ottos nel forum Pagine di servizio
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 10-11-2009, 05:56 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •