Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Come i fiori di notte

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: See, Lisa - Come i fiori di notte

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    13045
    Thanks Thanks Given 
    1348
    Thanks Thanks Received 
    2002
    Thanked in
    943 Posts

    Predefinito See, Lisa - Come i fiori di notte

    San Francisco, 1938. Grace, Helen e Ruby si conoscono poco prima di un provino come ballerine per un nuovo nightclub alle porte di Chinatown. Accomunate dalle origini orientali, le tre ragazze hanno alle spalle storie molto diverse, che però parlano tutte di alienazione. Spinte da questo vuoto, cementeranno un’amicizia fondata sulla condivisione di un sogno. Un sogno di chiffon e lustrini che, se per loro significa riscatto e fama, confermerà un cliché che le vuole in bilico fra sottomissione e libertà: creature esotiche da esibire tra un numero di acrobati e uno spettacolo di magia. Ben presto, però, il loro legame sarà messo a dura prova da rivalità e gelosie, oltre che dall’irrompere di una guerra solo in apparenza lontana. Fra tradimenti e riconciliazioni, ciascuna di loro dovrà fare i conti con il fantasma del proprio passato, per difendere ciò che rimane del presente

    Come i fiori questo romanzo "profuma" delle atmosfere degli anni 40, è molto ben scritto e fin dalle prime pagine sembra di vedere queste ragazze orientali bellissime che si esibiscono (seminude) nei locali di Chinatown. Oltre a questo è una storia di amicizia, e ho apprezzato il fatto che sia reale e per nulla smielata, Ruby, Helen e Grace sono tre ragazze normali e, si sa, che l'amicizia tra ragazze è spesso condita di segreti, ripicche, gelosie. Altro aspetto interssante è la narrazione dell'odio fra popoli, odio che nasce un po’ da una cultura distorta, ma in gran parte dalle realtà storiche che alcune popolazioni hanno dovuto vivere. Le guerre feroci e le occupazioni inumane per la quale milioni di persone sono state uccise, straziate, violentante e brutalizzate, traumi che rimangono nel profondo per secoli.
    Non conoscevo questa autrice ed è stata una piacevole scoperta. Una lettura sicuramente consigliata. Voto 4/5

  2. The Following User Says Thank You to ila78 For This Useful Post:


  3. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. See, Lisa - Le ragazze di Shanghai
    Da estersable88 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-15-2019, 12:21 PM
  2. Genova, Lisa - Perdersi
    Da jeanne nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 05-11-2017, 03:35 PM
  3. McMann, Lisa - Wake
    Da SaraMichelle nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-10-2010, 12:36 AM
  4. Smith, Lisa Jane - Il Diario del Vampiro. Scende la notte
    Da SaraMichelle nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 10-30-2009, 02:59 AM
  5. Niemi, Lisa - One last dance
    Da Dorylis nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-15-2009, 09:30 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •