Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Noi che ci vogliamo così bene

Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Serrano, Marcela - Noi che ci vogliamo così bene

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    6260
    Thanks Thanks Given 
    2434
    Thanks Thanks Received 
    874
    Thanked in
    488 Posts

    Predefinito Serrano, Marcela - Noi che ci vogliamo così bene

    Racconto tipicamente al femminile.Scorrevole e di facile lettura,è la storia di quattro amiche che si ritrovano dopo anni,non a caso,sulle rive di un lago,libere da impegni e obblighi,una vacanza dello spirito insomma...per raccontarsi e ricordare fatti e sensazioni,con la consapevolezza che le loro vite avrebbero potuto essere diverse,se la loro giovinezza non avesse coinciso con la storia politica del loro paese,il Cile.La causa comune aveva assorbito anche il loro destino,per ritrovarsi poi alle soglie del duemila in una società moderna e sopratutto individualista,un'individualità che loro assaporeranno ora,ormai mature.Bello,a me è piaciuto....

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12636
    Thanks Thanks Given 
    1814
    Thanks Thanks Received 
    1836
    Thanked in
    1239 Posts

    Predefinito

    Anche a me è piaciuto molto, la Serrano rievoca in modo semplice ma chiaro la storia del periodo, raccontando contemporaneamente con sensibilità la crescita delle protagoniste e l'evolversi dei loro sentimenti. Consiglierei i libri della Serrano soprattutto alle donne, sono indubbiamente romanzi "al femminile".

  • #3
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    21272
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    501
    Thanks Thanks Received 
    1592
    Thanked in
    1060 Posts

    Predefinito

    anche io ho letto questo romanzo e concordo con alessandra che sia un romanzo "femminile" e forse è questo il limite della Serrano secondo me, il suo romanzo non solo comprende un'unica visione, ma la esaspera un po'.

  • #4
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    7646
    Thanks Thanks Given 
    194
    Thanks Thanks Received 
    333
    Thanked in
    264 Posts

    Predefinito

    Io ho letto diversi romanzi della Serrano proprio perchè mi piace la letteratura "al femminile", però alla fine diventa monotona e credo che lei non si sia saputa reinventare ad ogni nuovo libro ripetendo più o meno gli stessi schemi.
    .

  • #5
    Scimmia ballerina
    Data registrazione
    Sep 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3071
    Thanks Thanks Given 
    3
    Thanks Thanks Received 
    43
    Thanked in
    22 Posts

    Predefinito

    Quattro amiche vanno in vacanza assieme per rilassarsi e staccare dalla vita quotidiana. Uhm, bene.
    Peccato che poi inizino dei ricordi non contestualizzati, troppo frammentati che fanno sembrare il libro una puntata di Studio Aperto.
    CI ho messo un centinaio di pagine per lasciarmi coinvolgere dai racconti delle protagoniste, e alla fine il libro si è guadagnato la sufficienza.
    Ci sono delle parti molto belle, altre invece sono noiosette e insignificanti.
    Un libro mediocre.
    Si può leggere, ma c'è di meglio!
    3/5

    "Nel rendere pubblica una cosa privata, trasformi la colpa in vergogna, stato d'animo molto più dominabile."

  • #6
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    21272
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    501
    Thanks Thanks Received 
    1592
    Thanked in
    1060 Posts

    Predefinito

    Ho riletto questo libro solo perché un'amica me l'ha imprestato e mi ha detto di leggerlo e poi mi avrebbe spiegato il perché. Io l'ho riletto e aspetto di rivedermi con l'amica molto presto per sapere il perché ho dovuto farlo.

    Marcela Serrano è una di quelle scrittrici che in quanto donna ha voluto indagare l'universo femminile, raccontando gli avvenimenti di donne che lavorano, amano, fanno figli, ecc. Donne moderne, piene di impegni e di idee ma che soffrono scelte sbagliate, soprattutto in campo maschile, e condizionamenti sociali, come quelli del Cile, prima, durante e dopo la dittatura. Ma quello che potrebbe essere un punto di forza, il narrare al femminile, si trasforma in un limite secondo me, perché oltre a raccontare discretamente storie di donne, altro non fa. Alla fine tutto risulta slegato e tutto sommato fine a se stesso.

  • #7
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    16603
    Thanks Thanks Given 
    2404
    Thanks Thanks Received 
    2140
    Thanked in
    1448 Posts

    Predefinito

    Premetto che a me questa autrice garba molto ma per ora mi limito a postare delle citazioni:

    "E il nostro destino. Siamo condannate ad assomigliare alle nostre madri e la cosa che più odiamo in loro, con tutta probabilità sarà quella che ricalcheremo con più forza," risponde Isabel, che ha riflettuto molto in proposito.
    "Che terrore," esagera María.
    "La vecchiaia è già abbastanza brutta di per sé senza il dover riprodurre, per giunta, le nostre madri."

    Si commosse. Desiderò tornare bambina. Voler dipendere da qualcuno ma, al contempo, essere libera.

    Era il tramonto, la nostra ora preferita per portare a spasso l'anima a prendere un po' d'aria.


  • Discussioni simili

    1. Serrano, Marcela - Il tempo di Blanca
      Da alessandra nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 7
      Ultimo messaggio: 08-20-2017, 08:19 PM
    2. Serrano, Marcela - Arrivederci piccole donne
      Da RosaT. nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 5
      Ultimo messaggio: 06-28-2017, 09:48 AM
    3. Serrano, Marcela - I quaderni del pianto
      Da klosy nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 4
      Ultimo messaggio: 03-20-2015, 09:02 AM
    4. Marcela Serrano: Da quale iniziare?
      Da Eleonora nel forum Salotto letterario
      Risposte: 8
      Ultimo messaggio: 02-04-2009, 08:40 AM
    5. Serrano, Marcela - Antigua, vita mia
      Da alessandra nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 4
      Ultimo messaggio: 01-08-2009, 09:13 AM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •