Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Operette morali

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Leopardi, Giacomo - Operette morali

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2012
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    476
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Leopardi, Giacomo - Operette morali

    (Spero innanzitutto che non esista già codesta discussione, ma controllando più volte mi pare di non averla notata).

    Le operette morali, sono un susseguirsi di vari dialoghi tra vari personaggi e v i sono anche alcune "storie"(Storia del genere umano, dialogo d'Ercole e di Atlante, dialogo della Moda e della Morte, Proposta di premi fatta dall'Accademia dei Sillografi, Dialogo di un folletto e di uno Gnomo, Dialogo di Malambruno e di Farfallero, Dialogo della Natura e di un'Anima, Dialogo della Terra e della Luna, La scommessa di Prometeo, Dialogo di un fisico e di un metafisico, Dialogo di Torquato Tasso e del suo genio famigliare, Dialogo della Natura e di un Islandese, Il Parini, ovvero della gloria, Dialogo di Federico Ruysch e delle sue mummie, Detti memorabili di Filippo Ottonieri, Dialogo di Cristoforo Colombo e di Pietro Guitierrez, Elogio degli uccelli, Cantico del gallo silvestre, Frammento apocrifo di Stratone da Lampasaco, Dialogo di Timandroo e di Eleandro, Il Copernico.Dialogo, Dialogo di Plotino e di Porfirio, Dialogo di un venditore d'almanacchi e di un passeggere, Dialogo di Tristano e di un amico). Questo libro ha un grande fascino ed una grande sensibilità; Leopardi esprime i suoi pensieri attraverso varii dialoghi tra varii personaggi, anche veramente distinti e di nota fama, oppure di personaggi di noti miti(ad esempio Prometeo). Non è sicuramente una lettura leggere e semplice, malinconica ed anche triste rispetto all'esistenza dell'uomo, un libro che permette di riflettere su molti argomenti. Particolari sono alcuni Dialoghi(tra Moda e Morte, tra Luna e Terra, tra uno gnomo ed un folletto, la scommessa di Prometeo, Dialogo di Tristano e di un amico; quest' ultimo in particolare, e secondo voi per quale motivo?).

    Sono curiosa di scoprire i vostri pensieri a riguardo.
    Ultima modifica di Minerva6; 11-11-2012 alle 02:20 PM. Motivo: edit titolo

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Provincia di Lecce
    Messaggi
    2376
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    1661
    Thanks Thanks Received 
    1415
    Thanked in
    858 Posts

    Predefinito

    Lettura certamente non facile, tanto complessa quanto interessante, oserei dire, non propriamente adatta alla calura estiva. Nelle Operette morali, Leopardi affronta, in prosa, molti dei temi da lui già trattati in altre opere: la natura indifferente quando non ostile e intransigente; il mondo, la sua storia e le sue sorti; l'uomo in quanto creatura del mondo, misera rispetto alla grandezza dell'universo; la letteratura e la filosofia e così via. Lo fa in modo singolare, composito, adottando diversi stili di narrazione, ora dialoghi, ola monologhi, ora racconti… sempre, rigorosamente in prosa. Le operette morali sono un'opera variegata sotto molti punti di vista, dunque, non ultimo quello della complessità: alcuni componimenti sono molto gradevoli, brevi, comprensibili anche ad una lettura superficiale, altri, invece, richiedono un'attenzione e una concentrazione non indifferenti. Una lettura suggestiva e per certi versi attuale, nonostante sia stata scritta quasi duecento anni fa.


  • Discussioni simili

    1. Leopardi,Giacomo - Il sabato del villaggio
      Da SALLY nel forum Poesia
      Risposte: 11
      Ultimo messaggio: 11-01-2014, 08:00 PM
    2. Leopardi, Giacomo - Amore e Morte
      Da asiul nel forum Poesia
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 05-11-2011, 04:11 PM
    3. Giacomo Leopardi: vi piace come poeta?
      Da lillo nel forum Salotto letterario
      Risposte: 14
      Ultimo messaggio: 10-18-2010, 10:32 PM
    4. Leopardi, Giacomo - L'infinito
      Da joetiziano nel forum Poesia
      Risposte: 12
      Ultimo messaggio: 10-01-2008, 12:51 PM
    5. Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 06-26-2008, 02:23 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •