Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 6 di 30 PrimoPrimo 12345678910111213141516 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 76 a 90 di 449

Discussione: Sud e magia

  1. #76
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3624
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    253
    Thanks Thanks Received 
    120
    Thanked in
    61 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ila78 Vedi messaggio
    Io non ho letto lo "sblocca Italia" ma dico solo che se le 21 infrastrutture che verranno realizzate nel Centro Nord sono "intelligenti e ben progettate " come la Brebemi, che (a quanto pare):
    La BreBeMi è in Project Financing quindi direttamente le mie tasse non vengono usate per farla funzionare e se non funziona sono mazzi dei partner che hanno aderito al progetto. Ben vengano i progetti finanziati second performance a patto non riguardino la sanità.

    Viceversa mi fanno girare le scatole progetti che non funzionano quando finanziati nativamente con anche le mie tasse. Mi seccano gli sprechi e mi fanno male al fegato gli stipendi di alcune persone di alcuni inutili istituzioni o enti partecipati. Che siano al sud o al nord poco importa, anzi se sono al nord mi danno un 1% di fastidio in più.

    Su 24 grandi opere infrastrutturali Da iniziare e/o terminare 21 sono al centro-nord.
    Evidentemente erano quelle più necessarie. Non ci sono più soldi per finanziare infrastrutture per amicizia.

    Pensassero a migliorare il traporto locale (treni in primis) che fa c****e.
    Per sua natura il trasporto pubblico è un servizio in perdita e non può essere altrimenti. Il problema è: da dove prendi i soldi per finanziarlo maggiormente? Ogni "utile camminatore assunto nella regione X" La Stampa - Spese folli in Sicilia,la Regione assume i "camminatori" equivale ad una tratta di tram in meno nella stessa regione oppure nella regione Y. Se ogni regione fosse più responsabile, forse, prima di assumere i camminatori si penserebbe a tenere alta la qualità dei trasporti pubblici.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #77
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12311
    Thanks Thanks Given 
    810
    Thanks Thanks Received 
    1157
    Thanked in
    538 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    La BreBeMi è in Project Financing quindi direttamente le mie tasse non vengono usate per farla funzionare e se non funziona sono mazzi dei partner che hanno aderito al progetto. Ben vengano i progetti finanziati second performance a patto non riguardino la sanità.

    Viceversa mi fanno girare le scatole progetti che non funzionano quando finanziati nativamente con anche le mie tasse. Mi seccano gli sprechi e mi fanno male al fegato gli stipendi di alcune persone di alcuni inutili istituzioni o enti partecipati. Che siano al sud o al nord poco importa, anzi se sono al nord mi danno un 1% di fastidio in più.

    Evidentemente erano quelle più necessarie. Non ci sono più soldi per finanziare infrastrutture per amicizia.

    Per sua natura il trasporto pubblico è un servizio in perdita e non può essere altrimenti. Il problema è: da dove prendi i soldi per finanziarlo maggiormente? Ogni "utile camminatore assunto nella regione X" La Stampa - Spese folli in Sicilia,la Regione assume i "camminatori" equivale ad una tratta di tram in meno nella stessa regione oppure nella regione Y. Se ogni regione fosse più responsabile, forse, prima di assumere i camminatori si penserebbe a tenere alta la qualità dei trasporti pubblici.
    Se crei un'infrastruttura e questa non funziona, permettimi, sono anche mazzi di chi magari avrebbe interesse a percorrerla tutti i giorni e non lo fa per i motivi che ho detto (o semplicemente perché NON LA TROVA ) e quindi continua a ingolfare la A4, che è già ingolfata anche da chi magari potrebbe fare Brescia Bergamo Milano in treno ma considerando che quella tratta ferroviaria è un'odissea biblica prende l'auto.
    I soldi per il trasporto pubblico non so dirti dove potrebbero prenderli, non ho competenza in merito però, forse, se invece di buttare soldi per le Frecce e la Tav (con Ryanar da Milano a Roma ci vado lo stesso con meno soldi) ne avessero investiti un pochino sulle tratte dei pendolari, forse avremmo un servizio non dico di qualità ma almeno all'altezza del biglietto (salato) che si paga.

  • #78
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3624
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    253
    Thanks Thanks Received 
    120
    Thanked in
    61 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ila78 Vedi messaggio
    Se crei un'infrastruttura e questa non funziona, permettimi, sono anche mazzi di chi magari avrebbe interesse a percorrerla tutti i giorni
    Ci siamo capiti male o meglio stiamo ragionando su due cose diverse. Io mi riferivo al fatto che la Brebemi è stata finanziata in PF e quindi il rischio dell'investimento, essendo ripagato con i profitti dell'opera stessa, cade sugli investitori. Tale infrastruttura non viene fatta con i soldi di "Pantalone" e, ammesso che si abbia avuto un buona intuizione funzionerà. Sarei molto preoccupato se fosse stata finanziata dal CIPE o altro. Entrando nel merito, sul fatto che adesso non sia utilizzata, un attimo, mancano le infrastruttura nel lato milanese, al momento è aperta ma non è pronta.

    I soldi per il trasporto pubblico non so dirti dove potrebbero prenderli, non ho competenza in merito però, forse, se invece di buttare soldi per le Frecce e la Tav (con Ryanar da Milano a Roma ci vado lo stesso con meno soldi) ne avessero investiti un pochino sulle tratte dei pendolari, forse avremmo un servizio non dico di qualità ma almeno all'altezza del biglietto (salato) che si paga.
    L'alta velocità sta ripagando gli investimenti e il surplus sarà utilizzato per il traffico pendolare. La tratta Roma - Milano è una tratta business e il treno non solo è competitivo con l'aereo ma attualmente è più veloce ed efficiente. Il turista può permettersi di prendere l'aereo, il lavoratore ultimamente prende il treno (3:20 padova - roma centrale). I biglietti dei tratti pendolari sono sotto-costo e finanziati da altre fonti. Il trucco è riuscire a bilanciare le questioni visto che nella nostra era e in futuro il pubblico non può permettersi di buttare i soldi alle ortiche come oggettivamente fatto nei precedenti 30 anni.

  • #79
    W I LIBRI !
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Como
    Messaggi
    1338
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Le strade e le ferrovie vanno fatte dove non ci sono, non dove ci sono già.
    Dove ci sono già, in questo caso mi riferisco alla Lombardia con la BreBeMi e la Pedemontana, servono solo ad aumentare la dose cemento in un territorio dove ce n'è già fin troppo.
    Sono convinta, Balda correggimi se sbaglio, che qualcuno in certe zone d'Italia sacrificherebbe parte del paesaggio per una strada o una ferrovia che possa permettergli di raggiungere luoghi a 100 km di distanza senza impiegarci 5 ore... (o magari permettere alle persone che vogliono vedere i Bronzi di Riace di andare Reggio Calabria senza aspettare che una Mente li trasferisca a Milano.....)

    Scusa Fabio ma come fai a dire che il trasporto pendolare è sottocosto?
    Esempio, treno suburbano Trenord: 3,50 euro per fare 35 km, se non lo sopprimono è puntualmente in ritardo, quando piove entra l'acqua, l'illuminazione spesso è inesistente, la climatizzazione a volte sfiora i 60 gradi oppure si passa direttamente a -25 e la pulizia... va bè sorvoliamo.
    Per un servizio del genere 3,50 euro mi sembrano già troppi...

  • #80
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito

    B: Su 24 grandi opere infrastrutturali Da iniziare e/o terminare 21 sono al centro-nord.
    D: Evidentemente erano quelle più necessarie. Non ci sono più soldi per finanziare infrastrutture per amicizia.

    Caro Divino, concordo con te, perché raddoppiare in alcuni punti la Salerno Reggio, quando possiamo costruire la terza corsia sulla Trieste - Venezia; perché raddoppiare l'unico binario unico (Termoli - Lesina) su una grande linea (l'Adriatica), quando possiamo fare l'AV tra Padova e Verona. Perché modernizzare un po' le ferrovie in Calabria quando possiamo costruire l'AV tra Genova e Milano?
    Ma per te oltre che per Maroni e Salvini le infrastrutture che ho citate son da costruirsi per amicizia, o magari ci sarebbe stato uno sperpero di soldi, mica l'efficienza dimostrata nel Mose e nell'Expò.
    Fai così Fabio, prima di scrivere certe cose, conta fino a dieci.

    Sul trasporto pendolari, non hai mai usufruito del Latina Napoli. Prendilo il 25 luglio e poi ne riparliamo.

    La Brebemi è finanziata dalla Cassa Depositi e Prestiti che conserva anche i miei pochissimi risparmi, è finanziata dalla Banca Europea per gli investimenti di proprietà degli Stati membri della UE ergo ancora con i miei soldi.
    Secondo: la Brebemi ha chiesto la defiscalizzazione e probabilmente Padoan gliela concederà, sottraendo allo Stato incassi derivanti da IVA, IRES, IRAP per oltre mezzo miliardo di euro (soldi che sottraggono a te, visto che li investono soprattutto dalle tue parti).
    La defiscalizzazione è un procedimento che viene richiesto ed è possibile per legge solo per opere economicamente insostenibili. Per farti capire meglio chi ha costruito la Brebemi vicino alla A4, sostanzialmente in parallelo, sapeva di costruire in perdita e rischiare il fallimento prima ancora di posare la prima pietra.

    Sui camminatori in Sicilia non so che dirti, saranno costati 20000 euro, molto meno dei 4,5 miliardi di euro usati per pagare le multe degli allevatori veneti che non hanno rispettato le quote latte, oppure molto meno dei fondi FAS distratti per acquistare le forme di Parmigiano invendute.

    Non facciamo una gara al ribasso Divino, perché il Veneto negli sprechi, non è seconda alla Sicilia.
    Ultima modifica di Baldassarre Embriaco; 09-08-2014 alle 11:38 PM.

  • #81
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito

    Sui treni, leggiti Pendolaria 2013 di Legambiente e poi riscrivi il tuo post.

  • #82
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12311
    Thanks Thanks Given 
    810
    Thanks Thanks Received 
    1157
    Thanked in
    538 Posts

    Predefinito

    Se in linea di massima posso essere d'accordo con Fabio, spero davvero che abbia ragione sul fatto che la BreBeMi prima o poi funzionerà a pieno regime e che i "surplus" degli investimenti sull'alta velocità verranno utilizzati per i pendolari (sono ingenua? Forse) Su una cosa devo dissentire, o almeno la mia esperienza diretta mi conduce a dissentire: "i treni pendolari-locali sono sottocosto". Io prendo il Cremona Treviglio tutte le settimane, pago 5.80 Euro per fare 70 Km e viaggiare su carrozze sporche, su una tratta vecchia, flagellata dai disservizi e dai ritardi e stracolma di extracomunitari che non pagano il biglietto (i litigi tra il controllore e l'immigrato di turno fanno parte del pacchetto dell'animazione del viaggio...).
    L'alta velocità Roma Milano è una tratta business posso essere d'accordo ma per me è inevitabile pensare una cosa: perché l'imprenditore (mettiamo brianzolo) va a Roma sulla freccia in prima classe mentre l'operaio o impiegato che fanno andare la sua azienda e abitano (ipotesi) nel lodigiano viaggiano su carri bestiame in piedi e sempre in ritardo? C'è qualcosa che non mi torna....
    Forse pecco ancora una volta di ingenuità ma credo che se in Regione smettessero di comprarsi i lecca lecca e le mutande con i nostri soldi ho l'impressione che le cose migliorerebbero.

  • #83
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    785
    Thanks Thanks Given 
    138
    Thanks Thanks Received 
    341
    Thanked in
    144 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Baldassarre Embriaco Vedi messaggio
    Carcarlo hai letto lo "Sblocca Italia"?
    Su 24 grandi opere infrastrutturali Da iniziare e/o terminare 21 sono al centro-nord.
    Ha ancora senso stare in un paese del genere? Un paese che quando la coperta si accorcia la tira sempre da un lato. Lo facesse al meno bene.
    La ferrovia pugliese fa schifo, te ne do atto perchè me la sono fatta tutta e ci sono tratti che sembra di essere nel far west.
    E a Matera la ferrovia non c'è nemmeno.
    Se però queste opere non si fanno, non è perchè a Roma pensano solo all'interesse dei veneti, ma perchè non conviene rubare su di esse.
    Però l'altro giorno leggevo di 20, 30, 50 (non so quanti) milioni di euro buttati alle ortiche per pompare l'aeroporto di Salerno, totalmente inutile.
    Come vedi non è che i soldi non arrivino: è che si rubano in un modo inutile all'economia e alla popolazione locale.
    Mi dispiace per il Meridione e chi ci vive.
    Mi dispiace perchè sono soldi nostri.
    Mi dispiace anche perchè lo stesso discorso si può fare benissimo per la Sicilia, il Veneto, l'Abruzzo, la Lombardia...

    Citazione Originariamente scritto da Baldassarre Embriaco Vedi messaggio
    Una nazione così, per me non ha più senso. La Scozia chiede l'indipendenza per molto meno.
    Che una nazione così non abbia senso, è palese.
    Ma mettiamo che spacchiamo l'Italia in tre nazioni: non è che cambiamo di nuovo tutto per non cambiare niente?
    Perchè se una volta che ci siamo separati continuiamo a essere governati dagli stessi ladri, cosa abbiamo concluso?

    Comunque non possiamo separarci e questo per alcuni semplkici motivi, di cui te ne elenco solo uno.
    La UE prevede che ogni nazione resti coesa, perciò chiunque si stacchi da una nazione UE, resta fuori dalla UE.
    Ce l'immaginiamo un Meridione staccato - non dico dall'Italia - ma dall'Europa?
    Che moneta avrebbe?
    Quante carriole di ducati (o quello che è) ci vorrebbero per fare un pieno di benzina (a uno scooter )
    Chi se lo fagociterebbe per primo: un paese arabo, la Cina (probabile), l'Albania?
    Ma anche un Settentrione fuori dalla UE sarebbe uno sballo: pensa alla Lombardia che per esportare un manufatto in Germania deve fare dogana... nel 2014!

    Che ci piaccia o no ci tocca stare uniti e nella stessa barca, perciò l'unica è darci una regolata tutti e soprattutto dargliela ai nostri politici.

    E comunque basta coi Bronzi di Riace, dammi retta: mandate all'Expò delle repliche ma con gli attributi più grossi: attireranno il turismo gay che se l'è preso tutto Madrid, Barcellona, Mikonos e Amsterdam e lascia una barcata di soldi che non t'immagini nemmeno.
    Ma li vogliamo guadagnare 'sti soldi o li vogliamo lasciare sempre agli altri mentre noi litighiamo?

  • #84
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3624
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    253
    Thanks Thanks Received 
    120
    Thanked in
    61 Posts

    Predefinito

    Ok scusate, pensavo si potesse parlare su un altro livello. Mi adeguo, metto le mie lamentele contro questo stato e contro tutti escluso me tanto la colpa è degli altri.

    In Veneto fanno una strada di importanza strategica oltre che "popolare", la fanno con un ritardo di 20 anni, e faranno pagare il pedaggio che sarà costosissimo.
    Da Firenze - Scandicci in giù abbiamo le superstrade gratuite che passano per Siena. La colpa del pedaggio esagerato del passante di mestre quindi è dei senesi. A Siena c'è il Monte dei Paschi che ha quote nella infinita Salerno Reggio C. opera infrastrutturale che non si riesce a finire perchè i lavori sono appaltati a aziende della lombardia che una volta presi i soldi non fanno i lavori.

    Ho preso il treno per un anno e poi ho dovuto cambiare lavoro perchè intollerabile. La colpa questa volta la potrei dare a quelli del Molise perchè hanno troppi funzionari amministrativi e hanno tolto fondi per il raddoppio dei treni pendolari in quell'anno.

    Purtroppo non sono abituato a lamentarmi e a credere a quello che sento e dicono quindi non so di cosa altro lamentarmi. Potrei dire di volere l'importantissimo aeroporto di Padova per accogliere i miliardi di vecchini che vengono a S. Antonio ogni anno. Ma non lo faccio, ho visitato osservando gran parte d'Italia e ho la fortuna di avere uno spirito analitico supportato da competenze molto buone. Meglio se qui parliamo di Sud, Magia e delle colpe dello Stato, discorsi seri e analitici meglio farli su FOL.

    Se non si ha ben radicato il concetto di risorse finite e di piramide possiamo pensare di poter vivere come negli anni 60-90 e pretendere servizi oltre, e di molto, le nostre capacità. Se ci accorgiamo che la nostra generazione deve rimediare i disastri dell'attuale classe dirigente/pensionati e creare qualcosa che ci tuteli, il piano della discussione si sposta (non sta a me dire se in alto o in basso).

    Ciao

    YEAHHHH buone letture a tutti, io amo il mio Paese.

  • #85
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito

    L'UE ha minacciato solo Edimburgo di farla restare fuori, con la ricca Catalogna c'è stato un imbarazzatissimo silenzio.
    Mi devi dire uno che vive nella Terra dei Fuochi, al rione Tamburi a Taranto, uno che si abbevera al Pertusillo, ove l'aspettativa di vita è di circa 5 anni minore della media nazionale che interesse ha a restare unito in una nazione di sì fatta specie.
    Perché io dovrei proteggere o peggio votare a favore di uno status quo che ha distrutto e sta distruggendo una delle zone più belle del pianeta? Un Sud indipendente potrebbe gestirsi da solo gli introiti del petrolio lucano, del gas calabrese dauno, dell'eolico appenninico. Un Sud indipendente potrebbe negoziare il prezzo della bauxite pugliese. E se le cose non dovessero cambiare, come dice l'amico Divino, sapremmo con chi prendercela, andremmo a Cosenza, piuttosto che a Napoli meglio di Bari.
    Perché io dovrei voler restare in uno stato dove la sanità de facto per me non è più pubblica. Pago già tutti i medicinali, e per quanto riguarda gli esami specialistici, mi conviene a volte farli privatamente, a volte devo scegliere, come per una risonanza se pagarla 400 euro da un privato oppure attendere un anno.

    "E comunque basta coi Bronzi di Riace, dammi retta: mandate all'Expò delle repliche ma con gli attributi più grossi: attireranno il turismo gay che se l'è preso tutto Madrid, Barcellona, Mikonos e Amsterdam e lascia una barcata di soldi che non t'immagini nemmeno.
    Ma li vogliamo guadagnare 'sti soldi o li vogliamo lasciare sempre agli altri mentre noi litighiamo?"

    Ma tu non sei di Caserta?

  • #86
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    Ok scusate, pensavo si potesse parlare su un altro livello. Mi adeguo, metto le mie lamentele contro questo stato e contro tutti escluso me tanto la colpa è degli altri.

    In Veneto fanno una strada di importanza strategica oltre che "popolare", la fanno con un ritardo di 20 anni, e faranno pagare il pedaggio che sarà costosissimo.
    Da Firenze - Scandicci in giù abbiamo le superstrade gratuite che passano per Siena. La colpa del pedaggio esagerato del passante di mestre quindi è dei senesi. A Siena c'è il Monte dei Paschi che ha quote nella infinita Salerno Reggio C. opera infrastrutturale che non si riesce a finire perchè i lavori sono appaltati a aziende della lombardia che una volta presi i soldi non fanno i lavori.

    Ho preso il treno per un anno e poi ho dovuto cambiare lavoro perchè intollerabile. La colpa questa volta la potrei dare a quelli del Molise perchè hanno troppi funzionari amministrativi e hanno tolto fondi per il raddoppio dei treni pendolari in quell'anno.

    Purtroppo non sono abituato a lamentarmi e a credere a quello che sento e dicono quindi non so di cosa altro lamentarmi. Potrei dire di volere l'importantissimo aeroporto di Padova per accogliere i miliardi di vecchini che vengono a S. Antonio ogni anno. Ma non lo faccio, ho visitato osservando gran parte d'Italia e ho la fortuna di avere uno spirito analitico supportato da competenze molto buone. Meglio se qui parliamo di Sud, Magia e delle colpe dello Stato, discorsi seri e analitici meglio farli su FOL.

    Se non si ha ben radicato il concetto di risorse finite e di piramide possiamo pensare di poter vivere come negli anni 60-90 e pretendere servizi oltre, e di molto, le nostre capacità. Se ci accorgiamo che la nostra generazione deve rimediare i disastri dell'attuale classe dirigente/pensionati e creare qualcosa che ci tuteli, il piano della discussione si sposta (non sta a me dire se in alto o in basso).

    Ciao

    YEAHHHH buone letture a tutti, io amo il mio Paese.

    Se vuoi buttarla in caciara libero di farlo. Se vuoi parlare di Sud e Magia mi trovi disponibile. Se vuoi essere analitico e serio nella discussione ripassa dal via.

    Passa da Napoli e scoprirai dove si trova l'unica strada urbana al mondo su cui si paga il pedaggio. Credo la colpa sia dei conciatori di Arzignano.

  • #87
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    785
    Thanks Thanks Given 
    138
    Thanks Thanks Received 
    341
    Thanked in
    144 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Baldassarre Embriaco Vedi messaggio
    L'UE ha minacciato solo Edimburgo di farla restare fuori, con la ricca Catalogna c'è stato un imbarazzatissimo silenzio.
    Quando la ricca Catalogna ha mandato i suoi rappresentanti a Strasburgo non sono nemmeno stati ricevuti.
    I catalani indipendenti dovranno accollarsi la loro quota parte di debito pubblico spagnolo + tutto il debito pubblico catalano visto che la loro regione si è data alla pazza gioia emettendo Buoni di Risparmio Catalani: sono già in default prima di iniziare.

    Citazione Originariamente scritto da Baldassarre Embriaco Vedi messaggio
    Mi devi dire uno che vive nella Terra dei Fuochi, al rione Tamburi a Taranto... , uno che si abbevera al Pertusillo, ove l'aspettativa di vita è di circa 5 anni minore della media nazionale che interesse ha a restare unito in una nazione di sì fatta specie.
    Perché io dovrei proteggere o peggio votare a favore di uno status quo che ha distrutto e sta distruggendo una delle zone più belle del pianeta?
    Anni fa nichi vendola se ne venne fuori dicendo che aveva un sogno: potersi sposare col suo partner e adottare un bambino.
    Mi ricordo che la mia reazione fu dire <<ma chi se ne fotte dei suoi sogni? Un politico deve risolvere i problemi degli altri, mica pensare ai suoi sogni>>
    Una settimana dopo scoppiò il caso Taranto (io ci passavo sempre per andare a Nardò e non ci voleva molto per capire che c'era qualcosa che non andava da quelle parti) e lui cadde come dal pero.
    Aanni dopo vennero fuori le registrazioni delle sue risate a proposito dei malati di tumore.

    Baldassarre: non chiederlo a me, ma a chi in tutti questi anni ha votato per nichi vendola, o per salvatore cuffaro, raffaele lombardo o chi ti pare.
    Perchè si votano quella roba lì?
    Perchè per 15 anni hanno votato giunte che nella Terra dei Fuochi hanno tenuto una (1) sola persona a indagare sui versamenti illeciti?
    Sia chiaro: possiamo fare la stessa domanda ai lombardi, ai veneti, ai piemontesi...

    Citazione Originariamente scritto da Baldassarre Embriaco Vedi messaggio
    Un Sud indipendente potrebbe gestirsi da solo gli introiti del petrolio lucano, del gas calabrese dauno, dell'eolico appenninico.
    Un Sud indipendente potrebbe negoziare il prezzo della bauxite pugliese.
    No.
    Il Meridione non sarà mai uno Stato indipendente finchè in Meridione non ci sarà un forte senso dello Stato.
    Infatti l'Italia è un casino, perchè è uno Stato dove la gente (del nord e del sud) non ha il senso dello Stato.
    Se il Sud diventasse indipendente, non sarebbe uno stato, ma (definitivamente) la proprietà privata di camorristi e mafiosi.
    Ma se il Sud si stacca da Roma, chi cavolo li commissaria i comuni per mafia, 'ndrangheta e camorra? Marcello dell'Utri?

    Citazione Originariamente scritto da Baldassarre Embriaco Vedi messaggio
    Pago già tutti i medicinali, e per quanto riguarda gli esami specialistici, mi conviene a volte farli privatamente, a volte devo scegliere, come per una risonanza se pagarla 400 euro da un privato oppure attendere un anno.
    Baldassarre, ti giuro che anche qui al nord è così, è per quello che tanto da te come da me si chiama Italia e non padania o...a proposito: come dovrebbe chiamarsi il nuovo stato?

    Citazione Originariamente scritto da Baldassarre Embriaco Vedi messaggio
    Ma tu non sei di Caserta?
    No.
    Io sono nato a sud di Caserta e perciò non posso essere padano (non a te! E' ovvio, no?)
    Ma non per questo mi sento meridionale, o settentrionale, o italiano o europeo.
    Io non mi sento niente, so solo che viviamo nello stesso paese e se non vogliamo prenderci reciprocamente a pugni mentre i più furbi ci fottono da dietro, dobbiamo smetterla con certi campanilismi, farci una feroce autocritica, smettere di dare la colpa agli altri e cercare di ragionare come se fossimo stranieri.

  • #88
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito

    Mi arrendo Carcarlo e Divino.

    Sapevo che don Puglisi aveva ragione, leggendovi ne ho la conferma.

  • #89
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    785
    Thanks Thanks Given 
    138
    Thanks Thanks Received 
    341
    Thanked in
    144 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Baldassarre Embriaco Vedi messaggio
    Mi arrendo Carcarlo e Divino.

    Sapevo che don Puglisi aveva ragione, leggendovi ne ho la conferma.
    Sarei curioso di sapere cosa disse Don Pino Puglisi che può riguardarmi: se me lo dici ti ringrazio.

    Intanto però, ti ricordo io che l'omicidio di Don Pino Puglisi fu commissionato da filippo graviano (di Palermo) e giuseppe graviano (di Palermo) ed eseguito da salvatore grigoli (di Palermo) e gaspare spatuzza (di Palermo), e anche se l'omicidio avvenne nella piazza della chiesa alle 22:00, non ci furono tutti quei testimoni che invece spuntano come funghi per la morte di Davide Bifolco anche se è avvenuta alle 02:15 del mattino.
    Forse perchè a sparare è stato un carabiniere invece che due mafiosi?
    Il giorno che il Meridione sarà uno stato indipendente, ricordati che invece di essere basato su una Costituzione saraà basato sui pizzini.

    Per carità, uno stato indipendente del Settentrione basato sui rutti di borghezio e compagnia bella non sarebbe molto meglio.

    Noi italiania, noi settentrionali, noi meridionali, non siamo capaci di gestirci da soli.
    Lasciati da soli trasformiamo il paradiso in un inferno.
    E' per quello che dobbiamo essere uno Stato solo e unito dentro a un Europa che ci controlli il più possibile.
    Altrimenti, separati dalla UE e divisi tra noi, diventiamo l'Iraq del Mediterraneo.

  • #90
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2844
    Thanks Thanks Given 
    399
    Thanks Thanks Received 
    334
    Thanked in
    179 Posts

    Predefinito torino addio scuola!

    vorrei farvi notare una cosa...il degrado delle scuole, tema banale perché si parla ogni hanno di questo, ma abitando davanti ad un istituto superiore professionale dove un tempo io mi sono diplomata non posso fare altro che notarlo....mi fa male vedere che più passa il tempo e più va in rovina, non c'è neanche un preside, quando viene richiesto a causa di eventi indispensabili in cui è richiesta la presenza di un rappresentante ...il provviditorato né invia uno da un'altra scuola...e dura vedere ciò che un tempo era considerato uno dei top degli istituti del Piemonte!

  • Pagina 6 di 30 PrimoPrimo 12345678910111213141516 ... UltimoUltimo

    Discussioni simili

    1. Pratchett, Terry - Il colore della magia
      Da Dory nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 10-01-2012, 11:49 AM
    2. Brooks, Terry - L'ultima magia
      Da strapparomanzi nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 02-25-2012, 06:49 PM
    3. Donà, Massimo - Magia e filosofia
      Da Dallolio nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 12-03-2011, 08:24 PM
    4. Curley, Marianne - Vento di Magia
      Da SaraMichelle nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 1
      Ultimo messaggio: 03-11-2010, 02:29 PM
    5. Flumiani, Maria Cristina - Zucchero e Magia
      Da MCF nel forum Autori emergenti - autori contemporanei
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 05-20-2009, 10:34 AM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •