Christie, Agatha - Miss Marple al Bertram Hotel

amneris

New member
Trama (da ibs)
Miss Marple si trova a Londra presso il Bertram Hotel un elegante albergo. Il suo spirito di osservazione la porta a notare alcuni fatti strani che poi si rivelano importanti nell'indagine che Scotland Yard sta conducendo su alcune grosse rapine avvenute a Londra negli ultimi anni.


Tutto sommato un bel giallo (la Christie non delude davvero mai) anche se, per la mia esperienza, non tra i migliori come ritmo e trama.
Voi che ne dite?
 
Ultima modifica di un moderatore:

darida

Active member
Mi sono piaciute le atmosfere del Bertram, il ritmo meno, l'ho trovato dispersivo e poco avvincente, a tratti soporifero :wink:
 

amneris

New member
Anche io ho adorato l'atmosfera, pensa che l'ho letto proprio a Londra a metà novembre proprio nei giorni in cui è ambientato (quando ho scoperto questo particolare effettivamente è stato un po' inquietante :mrgreen:)
 
L'ho letto anni indietro, e non è che mi ricordo tanto, ma quello che ricordo è che non mi era piaciuto tanto. Lo avevo classificato tra i meno riusciti di Christie. :boh:
 

ayla

+Dreamer+ Member
Mi ritrovo nelle parole di Darida.
Non è all'altezza di altri suoi romanzi, ma la descrizione d'altri tempi del Bertram hotel con i suoi mobili, la sua carta da parati, il suo lusso mai eccessivo e il famoso tè delle cinque con tartine imburrate merita la lettura. Fa venire voglia di prendere l'aereo e partire per Londra.
Devo dire che qui Miss Marple non indaga in prima persona, anzi, in certi punti scompare, ma riesce come sempre a regalare le sue piccole perle di saggezza, tipo questa: Ho imparato, cosa che veramente già sapevo, che non si può mai tornare indietro, che uno non ci dovrebbe mai provare...che l'essenza della vita è andare sempre avanti. Veramente la vita è una Strada a Senso Unico, non le pare?
 

Meri

Viôt di viodi
Bello, intrigante. Qualcosa l'avevo intuita. X me è uno dei gialli della Christie più interessanti.
 
Alto