Christie, Agatha - La serie infernale

ayla

+Dreamer+ Member
Un misterioso assassino si prende la briga di comunicare per lettera a Poirot la data e il luogo in cui avverrà un certo delitto. E puntuale il crimine si verifica. Segue una seconda lettera e un secondo delitto. Poi una terza... E' una sfida sfrontata lanciata al famoso investigatore e alle sue altrettanto famose cellule grigie.Una sfida che Poirot nn può nn raccogliere e ovviamente vincere.Come racconta il fedele Hastings all'inizio del romanzo "..nella soluzione del complicatissimo problema Hercule Poirot dide prova di indiscutibile genialità per il modo sorprendente con cui affrontò una situazione del tutto nuova e diversa da quelle che gli si erano fino a quel momento presentate."

Bello,bello,bello,bello...una trama veramente complessa,un gioco d'incastri dove quello che sembrava sicuramente il colpevole(ne era convinto lui stesso) in realtà nn era che un innocente.Letto tutto d'un fiato,ne vale proprio la pena!!!
 
Ultima modifica:

ayla

+Dreamer+ Member
Proprio un bel libro,peccato che alla critica nn sia piaciuto molto...il film l'ho perso!!! :(
 

alessandra

Lunatic Mod
Membro dello Staff
Devo ammettere che, nonostante l'idea del serial killer mi incuriosisse, la prima metà mi ha un po' annoiato: poche "interviste" ai personaggi e troppe divagazioni, anche se forse - lo dico col senno di poi - necessarie o comunque utili all'intreccio. Da un certo punto in poi però si legge tutto d'un fiato, come al solito il caro Poirot riesce ad incastrare perfettamente tutti i pezzi del puzzle - per quanto intricato sia - il finale non fa una piega e, per quanto mi riguarda, non avevo idea del colpevole perciò la lettura della seconda metà del libro è stata piuttosto appassionante, nonostante per me non sia uno dei migliori della Christie.
 

Meri

Viôt di viodi
Bellissimo, originale, proprio perchè c'è il serial killer e sinceramente quello avrei accusato. Certo che la Christie è molto attuale, sia x le considerazioni che fa sulla società, sia x le trame dei suoi libri. A volte sembra di leggere libri scritti da un autore contemporaneo.
 

Nefertari

Active member
Bello, bello!! Mi è piaciuto molto, come sempre il colpevole è quasi impossibile da individuare in anticipo. :wink: In questo caso ho apprezzato molto anche il filo che lega i vari delitti che segue l'A.B.C.
 
Alto