Christie, Agatha - Poirot si annoia

ayla

+Dreamer+ Member
TRAMA:
In un periodo di inattività, Poirot viene coinvolto dalla sua segretaria, la precisa e seria signorina Lemon, a indagare su delle sparizioni che avvengono nel pensionato che dirige la sorella. Poirot felice di non essere più in ozio accetta volentieri questo, all'apparenza, semplice caso di furto...ma, come Poirot sospettava, dietro queste sparizioni di piccoli oggetti si nasconde qualcosa di ben più grave, qualcosa per cui qualcuno è pronto a uccidere.

Accidenti, Poirot! Nel medioevo vi avrebbero senz'altro messo al rogo! Come è possibile che sappiate certe cose?!
Altra piacevolissima lettura della nostra regina del giallo, che qui inserisce Poirot e il suo stile impeccabile in un contesto inusuale, ovvero in un pensionato studentesco. Poirot viene messo a stretto contatto sia con l'attualità dell'epoca, come il contrabbando di pietre preziose, sia col mondo vivace e allegro dei giovani, dove la Christie si diverte a ritagliare per ogni studente una personalità particolare e un ruolo importante per la risoluzione del mistero!
 
Alto