Benni, Stefano - Le Beatrici

elesupertramp

New member
Quarta di copertina
Otto monologhi al femminile. Una suora assatanata, una donna ansiosa e una donna in carriera, una vecchia bisbetica e una vecchia sognante, una giovane irrequieta, un'adolescente crudele e una donna-lupo. Un continuum di irose contumelie, invettive, spasmi amorosi, bamboleggiamenti, sproloqui, pomposo sentenziare, ammiccanti confidenze, vaneggiamenti sessuali, sussurri sognanti, impettite deliberazioni. Uno "spartito" di voci, un'opera unica, fra teatro e racconto. Una folgorazione. Tra un monologo e l'altro, sei poesie e due canzoni. .

Breve libricino di appena 92 pagine, con frequenti riferimenti alla situazione politica e socio-culturale del nostro stivaletto.
Lettura piacevole, divertente e nei monologhi Volano e Vecchiaccia persino commovente.
Se vi piace l'autore, non perdetelo ( costa solo sei euro, il che non guasta :mrgreen: )
 
Ultima modifica di un moderatore:
Alto