Camilleri, Andrea - La giostra degli scambi

Meri

Viôt di viodi
C'è un maniaco che aggredisce delle ragazze non facendo loro niente. Si limita a narcotizzarle e a lasciarle senza toccarle o derubarle. C'è un certo Marcello di Carlo, uomo amante delle donne e pieno di debiti che scompare insieme all'ultima conquista e la sua auto viene usata dal maniaco...

Molto intrigante, Camilleri non ha perso il suo entusiasmo x il nostro commissario.TUNZZZ
 
Alto