Connelly, Michael - Gli occhi della paura

libraia978

New member
Un tuffo nel mondo di Michael Connelly, oltre la porta della sua biblioteca, per scoprire le storie che lo hanno appassionato e gli hanno fatto perdere il sonno. Un borsaiolo borseggiato, il proprietario di un locale dove si suona il blues che riesce a imbrogliare la mafia, un assassino improvvisato che si fa prendere dalla paura, un uomo che riconosce la propria figlia scomparsa nell'identikit della vittima di un omicidio. Nomi nuovi o voci già affermate, come quelle di Elmore Leonard, George P. Pelecanos, Walter Mosley, Joyce Carol Oates e James Crumley, affilate come lame e nere come la notte, per raccontare tutte le sfumature della paura. I migliori scrittori di mystery scelti da chi se ne intende... il grande Michael Connelly.

Diciamo che Connelly è meglio come scrive...ci sono alcuni di questi racconti che si fanno ricordare, ma alcuni che proprio non mi sono piaciuti, in particolare quelli che trattano dei ganster americani legati alla mafia. Hanno quel sapore di vecchi film, che mi ha un po' stufata.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Alfredo_Colitto

scrittore
ma alcuni che proprio non mi sono piaciuti, in particolare quelli che trattano dei ganster americani legati alla mafia. Hanno quel sapore di vecchi film, che mi ha un po' stufata.
Quoto. Molti di questi racconti li ho tradotti io. Alcuni sono carini, nessuno è particolarmente bello, diversi sono brutti. Non lo consiglio.
 

Maya03

New member
devo ammetterlo: ero partita entusiasta nella lettura di questo libro, ma poi pian piano... non un gran chè... meglio lui e il suo stile...
 

libraia978

New member
Gli autori sono tantissimi, per citare tra i più famosi ci sono Elmore Leonard, Joyce Carol Oates, George Pelecanos, James Crumley, ecc...
 
Alto