Appelfeld, Aharon - Paesaggio con bambina

Shoshin

Well-known member
Tsili Kraus vive in un paesino dell'Europa orientale, ultimogenita di una famiglia di bottegai ebrei. Al contrario dei fratelli, a scuola non brilla, e gli eventi quotidiani la lasciano sempre un po' stranita. Ma questa è la sua fortuna: il candore diventa un'ancora di salvezza quando l'odio per la sua gente allunga i tentacoli fino agli angoli più sperduti del Vecchio continente. La sua famiglia, in fuga dalle persecuzioni, la lascia a guardia della casa, e lei, fragile nel corpo e nella mente, passa inosservata agli aguzzini. Da quel momento Tsili comincia a errare senza meta, da una capanna a una fattoria, ovunque qualcuno sia disposto, in cambio di due braccia in grado di lavorare, a offrirle un tetto. Nessuno, però, è molto generoso con lei: c'è chi la batte e chi cerca di possederla, chi la caccia e chi la sbeffeggia. Un giorno incontra Marek, che è scappato da un campo di concentramento e ha negli occhi la disperazione di chi ha visto l'inferno. Le loro due esistenze diventano una sola: insieme trovano conforto e forse una nuova ragione di vita.


...È toccante il racconto di Aharon Appelfeld.
I ricordi della sua adolescenza ogni tanto trapelano e si confondono in quelli della giovanissima Tsili.
L'innocenza che la brutalità della guerra trasformerà ora in paura,ora in malinconia,ora in disillusione e dolore,ora in ritrovata speranza ,
non abbandonerà del tutto Tsili.E attraverso il suo sguardo consapevole ,ma non sporcato dalla tragedia su cui si posava,nasce un racconto straordinario,di grande respiro e pieno di significato.

Da questo romanzo il regista israeliano Amos Gitai
ha tratto lo spunto per il film Tsili del 2014.


https://youtu.be/THJTJmckaIk


L'incontro con Marek

https://youtu.be/AuAde_k1Cxs
 
Ultima modifica di un moderatore:
Alto