XVIII Sfida cinematografica - Film di registi europei

alessandra

Lunatic Mod
Membro dello Staff
isola74

1. Belle e Sebastien - Amici per sempre (Francia)
2. Poirot e la strage degli innocenti (Inghilterra)
3. Il vigile (Italia)
4. Nessuno si salva da solo (Italia)
5. Ex (Italia)
6. 1945 (Ungheria)
7. Villetta con ospiti (Italia)
8. Ferie d'Agosto (Italia)
9. Solo un padre (Italia)
10. Il primo anno (Francia)
11. ...e fuori nevica! (Italia)
12. Tutto il mio folle amore (Italia)
13. Il pranzo della domenica (Italia)
14. Boris Giuliano. Un poliziotto a Palermo (Italia)
15. Uomo d'acqua dolce (Italia)
16. Seven sisters (Norvegia)
17. Italo (Italia)
18. Kokiwaah (Germania)
19. Cosa vuoi che sia (Italia)
20. Amici come noi (Italia)
21. Matrimoni e altri disastri (Italia)
22. Viva l'Italia (Italia)
23. Amarsi un po' (Italia)
24. Papillon (Danimarca)
25. Non sposate le mie figlie 2 (Francia)
26. C'è tempo, Walter Veltroni (Italia)
27. Il nome del figlio (Italia)
28. Un figlio all'improvviso (Francia)
29. Ritorno al crimine (Italia)
30. L'ultimo inquisitore (Spagna)
31. Luca (Italia)
32. Una notte da dottore (Italia)


elisa

1. Benvenuto a Marly-Gomont (Francia)
2. Il figlio di Saul (Ungheria)
3. L'incredibile storia de l'Isola delle Rose (Italia)
4. Un'anima divisa in due (Italia)
5.
Il segno di Venere (Italia)
6. A spasso con Bob (Gran Bretagna)
7. Respiro (Italia)
8. Il concorso (Gran Bretagna)
9.
Mediterraneo (Italia)
10. Le onde del destino (Danimarca)
11. Caffè (Italia)
12. The square (Svezia)
13. Miss Sloane - Giochi di potere (Gran Bretagna)
14. Al di là del bene e del male (Italia)
15. Otto e 1/2 (Italia)
16. Bara con vista (Gran Bretagna)
17. La notte che mia madre ammazzò mio padre (Spagna)
18. Lost Citizens (Italia)
19. Lucky Luciano di Francesco Rosi (Italia)
20. La bambina che non sapeva cantare (Italia)
21. Il fuggiasco (Italia)
22. Teresa la ladra (Italia)
23. La favorita (Grecia)
24. Indivisibili (Italia)
25. Luce dei miei occhi (Italia)
26. La mia vita da Zucchina (Francia)


alessandra

1. Mr Nobody (Belgio)
2. Opera senza autore (Germania)
3. Tutta colpa di Freud (Italia)
4. Basilicata coast to coast (Italia)
5. Drive (Danimarca)
6. Smetto quando voglio (Italia)
7. Historias lamentables (Spagna)
8. Ricomincio da tre (Italia)

Minerva6

1. Enola Holmes di Harry Bradbeer (Inghilterra)
2. In vacanza su Marte di Neri Parenti (Italia)
3. La stanza di Stefano Lodovichi (Italia)
4. Parigi a piedi nudi di Gordon e Abel (Francia/Belgio)
5. Una piccola impresa meridionale di Rocco Papaleo (Italia)
6. Il talento del calabrone (Italia)
7. Burraco fatale (Italia)
8. Victoria e Abdul di Stephen Frears (Regno Unito)
9. Gli indifferenti di Leonardo Guerra Seràgnoli (Italia)
10. Yesterday di Danny Boyle (Inghilterra)
11. Lacci di Daniele Luchetti (Italia)
12. Tale madre, tale figlia di Noémie Saglio (Francia)
13. Ritorno al crimine di Massimiliano Bruno (Italia)
14. Blackout love di Francesca Marino (Italia)
15. La vita straordinaria di David Copperfield di Armando Iannucci (Scozia)
16. Ostaggi di Eleonora Ivone (Italia)

Pathurnia
1) L'apparenza inganna (Francia)
2) "Il pranzo di Babette", regia di Gabriel Axel [dal racconto di Karen Blixen] (Danimarca)
3) "Un cuore in inverno", regia di Claude Sautet, con Daniel Ateuil (Francia)
4) "Elle", regia di Paul Verhoeven, con Isabelle Huppert (Francia)
5) "La belle epoque", regia di Nicolas Bedos, con Daniel Auteuil (Francia)
6) "La cena dei cretini", regia di Francis Veber (Francia)
7) "Melancholia", regia di Lars Von Trier (Danimarca Francia Svezia Italia.)
8) "Coriolanus", diretto e interpretato da Ralph Fiennes (Regno Unito)
9) "Tramonto" regia di Laszlo Nemes (Ungheria e Francia)
10) "Hannah Harendt", regia di Margarethe Von Trotta, (Germania Lussemburgo Francia)
11)"La talpa" regia di Thomas Alfredson, (Francia e Regno Unito)
12) "A quiet passion" sulla vita di Emily Dickinson, regia di Terence Davies, (Regno Unito e Belgio)
13) "L'ultimo metrò" regia di Francois Truffaut, (Francia)
14) "Jules e Jim" regia di Francois Truffaut (Francia)
15) "Hysteria", storia del medico che inventò il vibratore in età vittoriana, regia di Tanya Wexler, (Reg.. Unito, Lussemburgo)
16) "Chi salverà le rose?" regia di Cesare Furesi (Italia)
17) "Spoor - Il sentiero" regia di Agneszka Holland (Polonia, repubblica ceca, Svizzera, Germania).
18) "Il divo" regia di Paolo Sorrentino (Italia, Francia)
19) "Le strelle nel fosso" regia di Pupi Avati, Italia
20) "Il segreto del bosco vecchio", regia di Ermanno Olmi, Italia
21) "Amour", regia di Michael Haneke (Francia Austria Germania)
22) "Séraphine", regia di Martin Provost (Francia e Belgio ). Storia drammatica di Séraphine de Senlis (1864.1942), cameriera e pittrice naif
23) "Ritratto della giovane in fiamme" regia di Céline Sciamma (Francia)
24) "Ruben Brandt, collector", regia di Milorad Krstic, (Ungheria)
25) "Il ritratto negato", regia di Andrzej Wajda (Polonia)
26) "Il professore e il pazzo", regia di P.B. Shemran (Irlanda)
27) "Stitches-un legame privato" regia di Miroslav-Terzic (Bosnia/Erzegovina).
28) Balloon - Il vento della libertà - regia di Michael Herbig -(Germania).
29) "Egon Schiele: Tod und Mädchen" reria di Dieter Berner (Austria, Lussemburgo)
30) "Gauguin - Viaggio a Tahiti" regia di Edouard Deluc, (Francia)
31) "L'uomo che vide l'infinito", regia di Matt Brown, (UK).
 
Ultima modifica:

Minerva6

Monkey *MOD*
Membro dello Staff
@Pathurnia: in teoria (dico così perché io non l'ho fatto 🤦🏻) i film visti si dovrebbero recensire. Per alcuni ricordo che avevi già scritto qualcosa (forse nel 3d Che film hai visto ieri sera? 🤔)... Se ti va di copiare i commenti in PC puoi farlo, scrivi bene e sarebbe un peccato perderli 😉.
 

Pathurnia

lovecraftian member
Omg, tutti tutti?
Ok, comincio dal 27 (Stiches - un legame privato).
Però posso scrivere un commento personale, la recensione mi sembra un po' al di sopra delle mie capacità perché internet mi dice che recensione= "Articolo di giornale o di rivista inteso a illustrare e a giudicare criticamente uno scritto o uno spettacolo, una mostra, un concerto....":cool:
E adesso che avete scoperto che sono anche una rompina, :Decco il mio commento personale:

<<La vicenda si riferisce ad una situazione verificatasi in Jugoslavia all'incirca negli ultimi vent'anni del 900: molti bambini appena nati sparivano misteriosamente dagli ospedali. (Io non ne sapevo niente e la storia mi sembra atroce). La protagonista del film è una donna apparentemente mite ma granitica nella sua fede, cioè la convinzione che il suo bambino - sparito alla nascita -sia vivo. Contro tutto e tutti, contro la famiglia angosciata, la polizia corrotta, il sistema burocratico-poliziesco che tenta di intimorirla, i medici che tentano di farla passare per pazza, lei cercherà di svolgere una propria ricerca privata, coraggiosa e apparentemente impossibile. Un po' thriller, un po' film di denuncia, ma soprattutto film di analisi psicologica, coinvolge lo spettatore che non può fare a meno di identificarsi con Ana, la madre incrollabile. I ritmi sono lenti e scandiscono il mutare delle emozioni senza enfatizzarle, quasi accarezzando la protagonista e gli altri interpreti con rispetto e delicatezza. >>
Non ho spoilerato, :mrgreen: ma merita di esser visto.
Ciao
 
Ultima modifica:

alessandra

Lunatic Mod
Membro dello Staff
Ed ecco che arriva un'altra rompina a dirti che questo bel commento - che mi ha incuriosito parecchio - andrebbe inserito nella sezione "Piccola cineteca". Clicchi su "Piccola cineteca"e poi su "Crea discussione" a destra della pagina, dopo aver verificato con la funzione "Cerca" (in alto nella pagina) che il film non sia già presente nella sezione. Inserisci il titolo così: cognome e nome dell'autore, titolo. E poi scrivi il testo. Ovviamente se vuoi farlo, il fatto è che qui i commenti si perdono ed è un peccato.
 

Pathurnia

lovecraftian member
28) Balloon - Il vento della libertà - regia di Michael Herbig -(Germania).
Non è un capolavoro assoluto, è gradevole e ha un buon ritmo, ma i film sulla Germania Est e sulla STASI mi emozionano sempre tantissimo. Ok ok ricopio in cineteca, altrimenti chi la sente @alessandra :);)
 
Ultima modifica:

alessandra

Lunatic Mod
Membro dello Staff
Attualmente è in testa isola ma per poco, attenzione! Pathurnia è a un passo da te! 😁
E ancora attendiamo gli aggiornamenti di elisa... :cool:
 
Alto