Goldman, William - La Principessa Sposa

Angus

New member
Assieme a "La Storia Infinita" e "L'Isola del Tesoro" è il libro della mia infanzia. Innamorato da piccino del film "La Storia Fantastica" (1987) dove il narratore altro non era che il nonno del nipotino malato al quale legge questa fiaba (Peter Falk, alias Colombo), decisi poi da più grande di leggere il libro. La prima edizione venne pubblicata nel 1973, in Italia invece nel 1988, dopo il film. Lo scrittore, William Goldman (1931 - 2018), affronta la storia ricordando come suo padre da piccolo gli aveva letto un libro intitolato appunto "La Principessa Sposa", scritto da un certo S. Morgenstern . Così il romanzo prende piede con il racconto del racconto, con degli stop dove l'autore parla al presente. Il tutto scritto in modo molto delizioso e originale.
La fiaba prende corpo nella città immaginaria di Florin, dove due giovani innamorati lotteranno sino alla fine per il loro "amore vero". Ma non è la solita storia d'amore sdolcinata da romanzo. E' una fiaba ma anche una commedia, è un fantasy medievale ma non troppo medievale. Un romanzo da una morale estremamente seria che andrebbe letto ad ogni età
 
Ultima modifica di un moderatore:

alessandra

Lunatic Mod
Membro dello Staff
Ciao, Angus, benvenuto nel forum :D Ho modificato il titolo secondo le regole della Piccola Biblioteca :)
 
Alto