Connelly, Michael - Musica Dura

Sant'uomo

Mac Member
Los Angeles: in fondo a una strada sterrata sopra l'Hollywood Bowl viene ritrovata una Rolls Royce. Nel baule dell'auto un cadavere, quello di Tony Aliso, un produttore cinematografico di quart'ordine. La posizione del corpo e altri particolari dell'omicidio fanno pensare a un'esecuzione di stampo mafioso. E' il detective Harry Bosch della polizia di Los Angeles a occuparsi del caso e dovrà spingersi al di là di ogni evidenza e di ogni certezza per venire a capo di questa intricata vicenda.


Ecco...questo è stato il libro che mi ha fatto conoscere Michael Connelly, il primo che ho letto e per questo uno dei miei preferiti!! TUNZZZ
 

Minerva

New member
Un'altra complessa e appassionante indagine, dell'esuberante e indisciplinato detective Bosch, ambientata tra Los Angeles e Las Vegas.
Storia ben orchestrata tra mafia, tradimenti, agenti infiltrati, soldi e sentimenti.
Naturalmente, il tutto condito dai consueti colpi di scena alla Connelly.
Ho trovato l'inizio un po' "lento", probabilmente dovuto al recente confronto con "L'ombra del coyote" che continuo a preferire.
Resta comunque una piacevole lettura. :)
 
Alto