Acheng, Zhong - Il re degli scacchi

elisa

Motherator
Membro dello Staff
Qualcuno chiedeva un consiglio su un libro della letteratura cinese, io ho letto questo e mi era piaciuto.

Il re degli scacchi" narra la storia di Wang Yisheng, giovane povero e geniale giocatore di scacchi, che all'indomani della Rivoluzione culturale viene mandato in un campo di lavoro nelle foreste dello Yunnan, ai confini suboccidentali della Cina, per essere "rieducato alle masse". Gli unici interessi di Wang Yisheng sono il cibo e gli scacchi: la soddisfazione di un bisogno primario e la realizzazione di un bisogno spirituale. Dopo un continuo peregrinare alla ricerca di validi avversari e di antichi maestri, la sua avventura nella campagna cinese si conclude con una indimenticabile partita giocata a "mente" da lui solo contro nove campioni.
 

elisa

Motherator
Membro dello Staff
sun ha scritto:
GRAZIE
segno e porto a casa.

mandi da un triestino che vive a verona :wink:

mandi anche a te da una baba :D Hai letto i libri di Pearl S. Buck ambientati in Cina dove lei viveva. Molto belli, non vorrei sbagliarmi ma dovrebbe aver vinto il Nobel
 

sun

b
no segno pure questi allora.
Grazie

Ho letto tutti i libri del compianto Terzani , nei quali si parlava della cina e di tante altre belle cose.
 
Alto