Camilleri, Andrea - La danza del gabbiano

Meri

Viôt di viodi
Spero, questa volta, di aver inserito il libro al posto giusto. Non credo ci fosse l'ultimo di Camilleri nella biblioteca. Come sua grande fan ritengo opportuno inserirlo. Anche questa avventura di Montalbano è all'altezza delle altre. Da leggere tutta d'un fiato.:D
 
Ultima modifica di un moderatore:

darida

Active member
ciao!

E' un po' che non leggo Camilleri, mi piace, ma cavoli c'e' sempre tanta di quella roba da leggere:mrgreen: da quando frequento questo forum non ho piu' un momento per stare con il naso per aria :wink:

Quale consideri il piu' avvincente della serie di Montalbano?
 

Meri

Viôt di viodi
camilleri

Il cane di terracotta, forse perchè è il primo che ho letto di Camilleri e a te?:sbav:
 

darida

Active member
Il cane di terracotta, forse perchè è il primo che ho letto di Camilleri e a te?:sbav:

Io finora ho letto romanzi senza il famoso commissario:Un filo di fumo, La scomparsa di Pato' e Il Tailleur grigio
Mi piacerebbe leggere qualcosa anche con il suo cavallo di battaglia Montalbano, ma, non sapendo da quale iniziare, rimando :wink:
 

alisa

Amelia Member
Inizia da 'La Forma del'acqua': è il primo della serie Montalbano.
Vedrai che poi sarà difficile fermarsi...

Per quanto riguarda invece La Danza del Gabbiano... naturalmente mi è piaciuto!
Montalbano avverte qualche segnale di 'vecchiaglie', ha 57 anni, ma il suo spirito è sempre indomito e battagliero, soprattutto in questo caso, in cui è in pericolo uno dei suoi più stretti e fidati collaboratori.

Speriamo che il buon Camilleri ci regali molti altri romanzi con questo spettacolare protagonista!
 

isola74

Lonely member
L'ho letto appena è uscito e ovviamente il giudizio è positivo! mi piace troppo Camilleri, anche quando fa comportare Montalbano da str...! :mrgreen:
Io vi consiglio però anche i romanzi senza Montalbano in cui Camilleri da il meglio di sè (ad es. La scomparsa di Patò o La concessione del telefono)
 

Palmaria

Summer Member
Un capitolo della serie di Montalbano sicuramente all'altezza dei precedenti, solito mix di sicilianità e mistero!:D
 

alessandra

Lunatic Mod
Membro dello Staff
Da tanto non prendevo in mano un libro di Camilleri, a dire il vero ne ho letto pochi...davvero gradevole, a parte l'impatto col dialetto siciliano con cui, però, si acquista subito familiarità (e rende! :mrgreen:). Arguto e divertente, la trama è intricata quanto basta e avvincente, un vero giallo d'autore. Mi ha colpito il modo in cui ha descritto la danza mortale del gabbiano, confrontandola con quella della vittima. Promosso :D Mi fa morire Catarella e poi i discorsi tra Montalbano primo e secondo :D
 
Alto