Caldwell & Thomason - Il codice del Quattro

Dorylis

Fantastic Member
E' Pasqua a Princeton. Gli studenti prossimi alla laurea sono immersi nella preparazione delle tesi e due di loro, Tom Sullivan e Paul Harris, sono un passo dal risolvere i misteri dell'"Hypnerotomachia Poliphili", un'opera rinascimentale che, dal giorno della sua pubblicazione, ha eluso gli sforzi degli studiosi che tentavano di decifrarla. Uno di questi è il padre di Tom, e se per lui la ricerca rappresenta una sorta di eredità culturale, per Paul diventa invece una ossessione, la ragione stessa della vita. Nonostante l'impressione di essere assai vicini alla soluzione del testo, i due ragazzi si trovano di fronte una barriera invalicabile, finchè un diario perduto, emerso dal passato, fornisce loro un indizio di importanza fondamentale. Ma quando, qualche giorno dopo, un loro compagno viene brutalmente assassinato, Tom e Paul capiscono di non essere stati i primi a tentare di lacerare il velo dietro cui si celano i segreti dell'"Hypnerotomachia".
Mentre i due amici si misurano con codici e indovinelli che mettono a dura prova il loro intuito, il manoscritto appare loro sotto una nuova luce: non più una storia di fede, erotismo e sapere enciclopedico, ma un vero e proprio labirinto matematico, una sorta di percorso a ostacoli disseminato di morti. Tutti quelli che vi si sono addentrati hanno pagato a caro prezzo il loro desiderio di conoscenza, e anche Tom e Paul capiscono di essere a rischio della vita.
Dalle strade della Roma cinquecentesca al campus di una delle più prestigiose università americane, un thriller ricco di suspense, un dedalo di tradimenti, follia e genio.

Un libro cinquecentesco misterioso ( Hypnerotomachia Poliphili ) , quattro amici , una caccia al tesoro.. tutti ingredienti x un thriller storico che si rispetti! Molto carino!
 
Ultima modifica di un moderatore:

Dorylis

Fantastic Member
Ma lo fai apposta? Tutti i libri che piaccioni a me sn giudicati noiosi o lenti.. invece qs romanzo mi ha preso molto..
 

libraia978

New member
L'inizio è decisamente poco entusiasmante, ma poi piano piano decolla e ci si fa prendere da queste belle atmosfere che ricordano un po' quelle del film l'attimo fuggente. Non male, ma forse mi aspettavo qualcosa di meglio visto tutto lo scalpore che ha suscitato.
 
Ultima modifica di un moderatore:

nikyf87

New member
a me è piaciuto parecchio!!!!
parte un pò in sordina però poi recupera....mi ricordo che mi ha preso parecchio!!!! :D
poi a me piace questo genere....quindi... 8)
 
Alto