Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 8 di 14 PrimoPrimo 1234567891011121314 UltimoUltimo
Mostra risultati da 106 a 120 di 201

Discussione: Gioco: Perché?

  1. #106

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Go daigo Vedi messaggio
    Il lato più sconvolgente è che la maggior parte di questo tipo di violenze avvenga tra le mura di casa,quindi per mano di quelle persone che ti dovrebbero proteggere.
    Già... che cosa orribile...

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #107
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4226
    Thanks Thanks Given 
    53
    Thanks Thanks Received 
    74
    Thanked in
    31 Posts

    Predefinito

    perchè dominare, prevaricare, mangiare il pesce più piccolo nella catena alimentare gli procura un intrinseco sadico piacere.

  • #108
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    783
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Angry

    Citazione Originariamente scritto da GermanoDalcielo Vedi messaggio
    perchè dominare, prevaricare, mangiare il pesce più piccolo nella catena alimentare gli procura un intrinseco sadico piacere.
    Posso dire una cosa? Che schifo! Provo un intenso disgusto per questo tipo di atrocità perchè fare del male ad un bambino e ciò che si possa compiere di più terribile. Il piacere glielo procurerei io prendendolo a martellate sul pistolino.

  • #109

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Go daigo Vedi messaggio
    Posso dire una cosa? Che schifo! Provo un intenso disgusto per questo tipo di atrocità perchè fare del male ad un bambino e ciò che si possa compiere di più terribile. Il piacere glielo procurerei io prendendolo a martellate sul pistolino.
    Hai ragione... certa gente fa proprio schifo...
    che ne dici se io li tengo fermi e tu li prendi a martellate come hai suggerito?

  • #110
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    783
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Valentina Bellucci Vedi messaggio
    Hai ragione... certa gente fa proprio schifo...che ne dici se io li tengo fermi e tu li prendi a martellate come hai suggerito?
    Perfetto. Cosi mi risulta più facile fargli male.

  • #111
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4226
    Thanks Thanks Given 
    53
    Thanks Thanks Received 
    74
    Thanked in
    31 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Go daigo Vedi messaggio
    Posso dire una cosa? Che schifo! Provo un intenso disgusto per questo tipo di atrocità perchè fare del male ad un bambino e ciò che si possa compiere di più terribile. Il piacere glielo procurerei io prendendolo a martellate sul pistolino.
    Non vorrei essere stato frainteso. Non condivido certo che l'Uomo sia un violento prevaricatore mangiapescipiccoli e che ciò morbosamente lo soddisfi, la mia era una constatazione - ahimè - socionaturale.

  • #112
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    783
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da GermanoDalcielo Vedi messaggio
    Non vorrei essere stato frainteso. Non condivido certo che l'Uomo sia un violento prevaricatore mangiapescipiccoli e che ciò morbosamente lo soddisfi, la mia era una constatazione - ahimè - socionaturale.
    Nono,il tuo messaggio era chiarissimo.Non ho mai pensato condividessi quel modo di agire, anche perchè a quest'ora già avresti ricevuto una visitina di Valentina con una corda per tenerti fermo e la mia con una spranga per picchiarti.

  • #113
    Black Cat Member
    Data registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    726
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Si può proporre un altro "Perchè", più leggero magari?

    Perchè il sesso "dominante" nella società occidentale è quello maschile?

    Mi spiego meglio per non venir frainteso... Donne viste come mogli e madri e nient'altro, donne senza voto, donne considerate inadatte a ruoli di responsabilità... Sono tutte cose che in un momento o nell'altro hanno fatto parte (e in qualche caso fanno) parte della società occidentale.
    Perchè?

  • #114
    enjoy member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Campania
    Messaggi
    3495
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    37
    Thanked in
    18 Posts

    Predefinito

    ah, bella domanda, me la sono fatta tante volte anche io.

    Fin dagli albori l' uomo ha tenuto la donna nell' ombra, solo per paura che venisse considerata più intelligente dell' ultimo uomo stupido.
    Il maschilismo nella società è purtroppo difficile da sradicare, e ancora oggi si preferisce l' uomo sul posto di lavoro, perchè non si assenta per maternità, allattamento, ecc...alla guida della auto l' uomo sorpassa la macchina con alla guida una donna con una sgommata seguita da un' occhiataccia solo perchè lei voleva essere più prudente. Questi alcuni esempi in cui l' uomo afferma il suo essere maschio. Ma perchè questa guerra dei sessi? Non dovrebbe essere piacevole per gli uomini alzarsi e raggiungere l' ufficio, il laboratorio e altro, sapendo che si starà con colleghi e colleghe?
    Non è bello cucinare insieme e raccontarsi la giornata, senza pensare che i fornelli sono per lei?

    non so dare un perchè a questa domanda! Ma fortunatamente anche molti miei amici maschi non sanno darsela, e ho notato quanto questo argomento sia oramai sviluppato in piccoli atolli di società chiuse.

  • #115
    Señora Memebr
    Data registrazione
    Jan 2011
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2218
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Io credo che sia perchè abbiamo 7 kg di muscoli in meno e 7 kg di muscoli in meno nelle dinamiche evolutive socio-culturali hanno il loro... peso.

  • #116
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4226
    Thanks Thanks Given 
    53
    Thanks Thanks Received 
    74
    Thanked in
    31 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Shoofly Vedi messaggio
    Io credo che sia perchè abbiamo 7 kg di muscoli in meno e 7 kg di muscoli in meno nelle dinamiche evolutive socio-culturali hanno il loro... peso.
    concordo, la maggiore "forza" a livello fisico sfocia naturalmente - ahimè - in predominio socio-politico.

  • #117
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12462
    Thanks Thanks Given 
    919
    Thanks Thanks Received 
    1325
    Thanked in
    613 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da GermanoDalcielo Vedi messaggio
    concordo, la maggiore "forza" a livello fisico sfocia naturalmente - ahimè - in predominio socio-politico.
    Concordo con Ger e Shoo e aggiungo: non sarà che gli ometti hanno un po' fifa perchè se ci danno spazio, in qualsiasi campo, li surclassiamo?

  • #118

    Predefinito

    Sì, ila... credo sia proprio come dici...

    Da questa discussione è emerso però il punto che la donna è il sesso debole non solo dal punto di vista fisico. Non la vedo così… La civiltà forse lo crede davvero, ma credo che si sbagli. La vita non è facile per entrambi i sessi.

    Cito un pezzo molto curioso di Oriana Fallaci:
    “La mia mamma quando è molto infelice, sospira: -Ah, se fossi nata uomo!- Lo so: il nostro è un mondo fabbricato dagli uomini per gli uomini, la loro dittatura è così antica che si estende perfino al linguaggio. Si dice uomo per dire uomo e donna, si dice bambino per dire bambino e bambina, si dice figlio per dire figlio e figlia. Nelle leggende che i maschi hanno inventato per spiegare la vita, la prima creatura non è una donna: è un uomo chiamato Adamo. Eva arriva dopo, per divertirlo e combinare guai. Nei dipinti che adornano le chiese, Dio è un vecchio con la barba bianca mai una vecchia coi capelli bianchi. E tutti i loro eroi sono maschi: da quel Prometeo che scoprì il fuoco a quell’Icaro che tentò di volare, su fino a quel Gesù che dichiarano figlio del Padre e dello Spirito Santo: quasi che la donna da cui fu partorito fosse un’incubatrice o una balia. Eppure, proprio per questo essere donna è affascinante…
    Ma se nascerai uomo io sarò contenta lo stesso. E forse di più perché ti verranno risparmiate tante umiliazioni, tante servitù, tanti abusi. Se nascerai uomo, ad esempio, non dovrai temere di essere violentato nel buio di una strada. Non dovrai servirti di un bel viso per essere accettato al primo sguardo, di un bel corpo per nascondere la tua intelligenza. Non subirai giudizi malvagi quando dormirai con chi ti piace, non ti sentirai dire che il peccato nacque il giorno in cui cogliesti una mela. Faticherai molto meno, potrai batterti più comodamente per sostenere che, se Dio esistesse, potrebbe essere anche una vecchia coi capelli bianchi o una bella ragazza. Potrai disubbidire senza venir deriso, difenderti senza venir insultato. Naturalmente ti toccheranno altre schiavitù, altre ingiustizie: neanche per un uomo la vita è facile, sai. Poiché avrai muscoli più saldi, ti chiederanno di portare fardelli più pesi, ti imporranno arbitrarie responsabilità. Poiché avrai la barba, rideranno se piangi e perfino se hai bisogno di tenerezza. Poiché avrai una coda davanti, ti ordineranno di uccidere alla guerra o di essere ucciso ed esigeranno la tua complicità per tramandare la tirannia che instaurarono nelle caverne. Eppure, o proprio per questo, essere un uomo sarà un’avventura altrettanto meravigliosa: un’impresa che non deluderà mai. Almeno lo spero perché, se nascerai uomo, spero che tu diventi un uomo come io l’ho sempre sognato: dolce coi deboli, feroce con i prepotenti, generoso con chi ti vuol bene, spietato con chi ti comanda. Infine, nemico di chiunque racconti che i Gesù sono figli del Padre e dello Spirito Santo e non della donna che li partorì.”

    Credo di aver detto tutto quello che potevo, almeno per ora… non c’è discriminazione, soltanto gli incapaci sono discriminanti .

  • #119
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12462
    Thanks Thanks Given 
    919
    Thanks Thanks Received 
    1325
    Thanked in
    613 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Valentina Bellucci Vedi messaggio
    Sì, ila... credo sia proprio come dici...

    Da questa discussione è emerso però il punto che la donna è il sesso debole non solo dal punto di vista fisico. Non la vedo così… La civiltà forse lo crede davvero, ma credo che si sbagli. La vita non è facile per entrambi i sessi.

    Cito un pezzo molto curioso di Oriana Fallaci:
    “La mia mamma quando è molto infelice, sospira: -Ah, se fossi nata uomo!- Lo so: il nostro è un mondo fabbricato dagli uomini per gli uomini, la loro dittatura è così antica che si estende perfino al linguaggio. Si dice uomo per dire uomo e donna, si dice bambino per dire bambino e bambina, si dice figlio per dire figlio e figlia. Nelle leggende che i maschi hanno inventato per spiegare la vita, la prima creatura non è una donna: è un uomo chiamato Adamo. Eva arriva dopo, per divertirlo e combinare guai. Nei dipinti che adornano le chiese, Dio è un vecchio con la barba bianca mai una vecchia coi capelli bianchi. E tutti i loro eroi sono maschi: da quel Prometeo che scoprì il fuoco a quell’Icaro che tentò di volare, su fino a quel Gesù che dichiarano figlio del Padre e dello Spirito Santo: quasi che la donna da cui fu partorito fosse un’incubatrice o una balia. Eppure, proprio per questo essere donna è affascinante…
    Ma se nascerai uomo io sarò contenta lo stesso. E forse di più perché ti verranno risparmiate tante umiliazioni, tante servitù, tanti abusi. Se nascerai uomo, ad esempio, non dovrai temere di essere violentato nel buio di una strada. Non dovrai servirti di un bel viso per essere accettato al primo sguardo, di un bel corpo per nascondere la tua intelligenza. Non subirai giudizi malvagi quando dormirai con chi ti piace, non ti sentirai dire che il peccato nacque il giorno in cui cogliesti una mela. Faticherai molto meno, potrai batterti più comodamente per sostenere che, se Dio esistesse, potrebbe essere anche una vecchia coi capelli bianchi o una bella ragazza. Potrai disubbidire senza venir deriso, difenderti senza venir insultato. Naturalmente ti toccheranno altre schiavitù, altre ingiustizie: neanche per un uomo la vita è facile, sai. Poiché avrai muscoli più saldi, ti chiederanno di portare fardelli più pesi, ti imporranno arbitrarie responsabilità. Poiché avrai la barba, rideranno se piangi e perfino se hai bisogno di tenerezza. Poiché avrai una coda davanti, ti ordineranno di uccidere alla guerra o di essere ucciso ed esigeranno la tua complicità per tramandare la tirannia che instaurarono nelle caverne. Eppure, o proprio per questo, essere un uomo sarà un’avventura altrettanto meravigliosa: un’impresa che non deluderà mai. Almeno lo spero perché, se nascerai uomo, spero che tu diventi un uomo come io l’ho sempre sognato: dolce coi deboli, feroce con i prepotenti, generoso con chi ti vuol bene, spietato con chi ti comanda. Infine, nemico di chiunque racconti che i Gesù sono figli del Padre e dello Spirito Santo e non della donna che li partorì.”

    Credo di aver detto tutto quello che potevo, almeno per ora… non c’è discriminazione, soltanto gli incapaci sono discriminanti .
    Bello questo pezzo Vale....Oriana Fallaci diceva cose scomode ma terribilmente vere....

  • #120
    enjoy member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Campania
    Messaggi
    3495
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    37
    Thanked in
    18 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ila78 Vedi messaggio
    Concordo con Ger e Shoo e aggiungo: non sarà che gli ometti hanno un po' fifa perchè se ci danno spazio, in qualsiasi campo, li surclassiamo?


    E' proprio qui che occorre il chiarimento: perchè se una donna riesce meglio, l' uomo si sente surclassato. Non potrebbe semplicemente complimentarsi con la donna, come farebbe con un uomo? C' è sempre da imparare dalle persone, indipendentemente dal sesso, dall' età ed aggiungerei dall' estrazione sociale.

  • Pagina 8 di 14 PrimoPrimo 1234567891011121314 UltimoUltimo

    Discussioni simili

    1. Perchè leggiamo?
      Da TheLand nel forum Le Sempreverdi - Discussioni con Bellezza eterna
      Risposte: 124
      Ultimo messaggio: 09-24-2017, 12:45 PM
    2. perché leggete?
      Da ottos nel forum Salotto letterario
      Risposte: 25
      Ultimo messaggio: 10-15-2009, 10:44 PM
    3. Perchè scrivere?
      Da Apart nel forum Salotto letterario
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 08-23-2009, 11:02 PM
    4. Perchè...
      Da witch nel forum Pagine di servizio
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 03-16-2008, 01:56 AM
    5. Perchè?
      Da non_so_dove_volare nel forum Pagine di servizio
      Risposte: 15
      Ultimo messaggio: 03-02-2008, 08:57 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •